Deodoranti Review We Love The Planet

We Love The Planet | We Love Deodorant Cream | Il Deocrema olandese tutto naturale!

Tra le zone del corpo a cui dover dedicare maggiore attenzione, sia per l’igiene quotidiana ma soprattutto per la nostra salute, abbiamo sicuramente quella ascellare. 

Oggi torniamo a parlare quindi di deodoranti e di come non sia difficile né impossibile ricadere in scelte di prodotti bio che non contengano parabeni, sali di alluminio e antitraspiranti ma che riescano a combinare efficacia e ingredienti naturali senza occludere i pori e bloccare la sudorazione, un processo fisiologico che non deve assolutamente essere arrestato, mi raccomando! 

We love the Planet è un brand nato nel 2016, nei Paesi Bassi, e come fa intuire già il nome, in onore dell’amore per il nostro pianeta. Il team, una squadra giovane e fresca, è formato da quattro intraprendenti donne olandesi, accumunate dal pensiero che sia importante sapere cosa ci sia in un prodotto e da dove provenga, domande centrali che hanno portato alla fondazione del marchio. Questo perché? “Perché un prodotto può essere organico, ma se per esempio consuma tutti i rifornimenti idrici locali nei dintorni allora non è realmente favorevole per l’ambiente”. L’obiettivo è stato quello, quindi, di realizzare una linea cosmetica amichevole sia per l’ecosistema che per la salute, impegno che accompagna l’intero processo produttivo e di distribuzione. 

Il Team 

Eva è la fondatrice. Sin da bambina è cresciuta in una famiglia di atleti dove rimanere in forma era il mantra principale. La sua preferenza per i cosmetici naturali è stata sviluppata grazie all’influenza della zia, che le fece notare che tutto ciò che mettiamo sulla tua pelle finisce anche nel corpo. 

Poi c’è Kim, responsabile del marketing, che lavora duro ogni giorno per aumentare e mantenere la felicità dei fan. 

Indra, con oltre 15 anni di esperienza nel settore cosmetico, il cui ruolo è quello di “vendere un’esperienza”: con tanto amore ed entusiasmo permette ai clienti, ai ristoranti e ai nuovi punti vendita di annusare e sperimentare i deliziosi prodotti nella regione di Utrecht. Si possono testare, ad esempio, i diffusori di profumo nella toilette di ristoranti, bei caffè biologici, nei saloni di parrucchiere e saloni di bellezza. Una strategia vincente che può spingere poi all’acquisto online. 

E infine Linsey, imprenditrice sin da giovane, che rappresenta il primo punto di contatto con i clienti curando le pubbliche relazioni. 

“Amiamo il pianeta. 

Ama i migliori cosmetici naturali” 

La gamma di prodotti, attualmente, comprende: 

  • Deodoranti naturali in stick e in barattolo – prodotti in Olanda Settentrionale da un produttore naturale, tutti gli ingredienti sono certificati e sono accuratamente selezionati di volta in volta ricercando le materie prime migliori. Di conseguenza, ogni copia non sarà mai la stessa. 
  • Diffusori per l’ambiente – sviluppati tenendo conto della sostenibilità, le profumazioni sono formulate in Asia e prive di componenti sintetiche. Disponibili in sei meravigliose declinazioni: tre fragranze a base di oli essenziali al 100% e tre in Natural Fragrance. Questi profumi sono realizzati esclusivamente con oli essenziali estratti naturalmente, che vengono poi miscelati dai profumieri francesi. Durano almeno il doppio dei tradizionali bastoncini, garantendo un profumo meraviglioso in casa. 
  • Candele di cocco – divertenti sia in casa durante i mesi invernali che all’aperto durante l’estate, attualmente disponibili in quattro deliziosi profumi, sono fatte con cera di soia naturale al 100% proveniente dagli Stati Uniti e coltivata in modo sostenibile. Il grande vantaggio della cera di soia è che non contiene sostanze chimiche, è ecologica, biodegradabile e brucia in media anche il doppio del tempo, cioè 40 – 45 ore. Viene accuratamente versata a mano nelle noci di cocco naturali thailandesi creando ogni volta un esemplare unico e diverso. 
  • Infine Crema e detergente per le mani, accessori come dispenser di sapone, vasi e ricambi per i diffusori. 

Oggi vi parlerò nello specifico del deo in crema, confezionato in barattolino di latta, composto esclusivamente da materie prime naturali al 100% con certificazione biologica, privo di ingredienti sintetici e dannosi per la pelle. 

Adatto per tutti i tipi di cute e anche in gravidanza, facile da applicare e da spalmare, lascia la pelle morbida e vellutata grazie all’Olio di Cocco e alla Cera d’api, mentre la Polvere di Amido di Mais assorbe e il Bicarbonato neutralizza gli odori in modo naturale. Gli attivi contenuti agiscono come lenitivi e idratanti, vengono assorbiti rapidamente senza ostruire i pori ma la cosa più importante: mantengono fresche e profumate le nostre ascelle tutto il giorno! 

I deodoranti We Love The Planet sono disponibili in sei diverse fragranze adatte per uomini e donne: 

  • Sweet Serenity: un profumo sottile e caldo che unisce l’olio di rosa con un tocco di erbe 
  • Original Orange: il profumo irresistibile e intenso del mandarino spagnolo 
  • Lovely Lavender: una bella giornata in Provenza con i cespugli di lavanda in fiore 
  • Forever Fresh: il profumo rinfrescante di puri agrumi ed erbe aromatiche 
  • Mighty Mint: un profumo tonificante, che unisce la menta al rosmarino 
  • So Sensitive: ipoallergenico e per pelli sensibili, quindi dal profumo leggero e delicato 

Le declinazioni che ho testato nello specifico sono state: Sweet Serenity, Forever Fresh e So sensitive. Vediamole nel dettaglio! 

Sweet Serenity 

Ha al suo interno una combinazione di Olio di Cocco, Cera d’api e polvere di Amido di Mais che rendono il deodorante facile da spalmare e vellutato sulla pelle. La formula è arricchita da Olio di Oliva e Olio di Iperico 

per amplificare ancora di più l’effetto emolliente e lenitivo. Il Bicarbonato, infine, neutralizza naturalmente gli odori. 

Ogni deodorante ha il suo profumo grazie all’aggiunta di vari ingredienti naturali. Sweer Serenity/Dolce serenità ha un leggero e rilassante sentore di olio di rosa, miele, erbe e spezie. Lievemente dolce e molto delicato, una fragranza adatta sicuramente soprattutto al genere femminile. 

INCI: Cocos Nucifera Oil *, Sodium Bicarbonate, Zea Mays Starch, Cera Alba, Caprylic / Capric Triglyceride, Olea Europaea Fruit Oil, Parfum, Citronellol **, Hypericum Perforatum Flower Extract, Linalool **, Coumarin **, Eugenol ** *Biological, **Component of essential oils.

Forever Fresh 

Anche questa variante ha al suo interno una combinazione di Olio di Cocco, Cera d’api e polvere di Amido di Mais, che rendono la formulazione facilmente spalmabile e dal tocco vellutato sulla pelle. Olio di Oliva e Olio di Iperico accrescono l’effetto emolliente e lenitivo. Il Bicarbonato, infine, neutralizza naturalmente gli odori. 

La fragranza Forever Fresh/Sempre fresco ha un profumo fresco e tonificante, come suggerisce il nome, dato dalla presenza degli oli essenziali di agrumi; erbaceo e balsamico ma anche leggermente speziato grazie all’olio di patchouli. Una fragranza unisex e adatta certamente agli uomini. Per questo tipo di variante è sconsigliato esporre la pelle, dopo l’applicazione, al sole diretto. 

INCI: Cocos Nucifera Oil *, Sodium Bicarbonate, Zea Mays Starch, Cera Alba, Caprylic / Capric Triglyceride, Olea Europaea Fruit Oil, Citrus Limon Fruit Oil, Limonene **, Pogostemon Cablin Oil, Hypericum Perforatum Flower Extract, Citral **, Linalool **, Geraniol ** *Biological, **Component of essential oils.

L’attivo principale, che troviamo all’interno a contribuire all’azione deodorante, è il Bicarbonato di Sodio, la cui natura salina basica – ovvero con un pH tra 8 e 9 – va a modificare l’ambiente ascellare, con un effetto che potremmo definire da “salamoia”, agendo direttamente sulla flora batterica che è invece acida (con un pH inferiore a 5,5). Inoltre un ambiente alcalino viene ridotta anche la capacità di adesione dei microrganismi alla pelle facilitandone la rimozione. 

L’odore cattivo si verifica quando il sudore delle ghiandole sudoripare apocrine entra in contatto con i batteri sulla pelle. Il sudore in sé per sé, infatti, è inodore. Il pessimo olezzo che sentiamo quando non si usa il deodorante è l’acido butirrico prodotto da questi batteri. Alla lunga però deodorarsi troppo con il bicarbonato può indebolire alcuni meccanismi di difesa oppure può, sulle pelli più sensibili, portare a fenomeni di irritazione o sensibilizzazione. Ecco perché viene proposta dalla casa anche una versione Baking soda free. 

So Sensitive 

Oltre ai cinque profumi base la gamma è stata ampliata, quindi, con una nuova variante. So Sensitive è l’ultimo arrivato, rappresenta la soluzione naturale per la pelle sensibile. Appositamente formulato per le persone con ipersensibilità, questo deodorante ha una profumazione ipoallergenica, ha un odore lievemente vanigliato, un effetto delicato ma ugualmente efficace. Anche questa fragranza sento di definirla unisex. La formula è arricchita da Olio di Oliva, Olio di Girasole ed Estratto di Iperico ad azione idratante ed emolliente. L’attivo principale diviene la polvere di Amido di Mais: rispetto ai suoi fratellini è privo di bicarbonato e di oli essenziali potenzialmente allergizzanti; di conseguenza, potrebbe essere necessario applicarlo due volte al giorno. 


INCI: Zea Mays Starch, Cocos Nucifera Oil, Cera Alba, Caprylic/Capric Triglyceride, Olea Europaea Fruit Oil, Glyceryl Caprylate, hypoallergenic Parfum, Sodium Caproyl Lactylate, Triethyl Citrate, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, Hypericum Perforatum Flower Extract.

Principali attivi funzionali comuni 

  • Olio di Cocco – L’olio di cocco ha un effetto idratante e rinfrescante sulla pelle. È particolarmente adatto per la pelle secca e irritata. Completa la carenza di lipidi (i grassi) nella pelle e ha un effetto lenitivo. 
  • Amido di Mais – La maizena è una polvere bianca finissima ottenuta dalla macinazione dei chicchi di mais. Assicura una pelle morbida e vellutata. L’elevata capacità assorbente riduce gli oli in eccesso e il sudore sulla pelle. Quindi mai più macchie di sudore! 
  • Olio di Iperico – Questo oleolita noto in inglese come St. John’s Wort Oil è un olio ottenuto da fiori freschi dell’Erba di San Giovanni. Ha un effetto lenitivo e curativo sulla pelle irritata, secca e danneggiata, è anti-infiammatorio e antibatterico. 
  • Cera d’Api – La cera d’api viene usata come fattore di consistenza del deocrema. Evapora l’umidità e ha un effetto rinfrescante sulla pelle. 
  • Acido Caprilico – Proprio come l’olio di cocco, l’acido caprilico è un eccellente agente emolliente e curativo. Viene usato in questi deodoranti per la miscela di acidi grassi che aiuta la pelle a riparare sé stessa e ridurre umidità e traspirazione. 
  • Olio di Oliva – La frazione insaponificabile ricca di vitamine A ed E, è fortemente sebo affine e contribuisce a svolgere una funzione protettiva ed emolliente sulla pelle. 

Rituale di applicazione 

Al mattino, prelevate un piccolo ciuffo di crema con la punta delle dita o con una spatolina, spalmate e massaggiate delicatamente sull’area ascellare pulita e PERFETTAMENTE asciutta, mi raccomando. Se necessario ripetere l’applicazione durante il giorno, ovviamente sempre dopo aver lavato o rinfrescato le ascelle almeno con una salvietta. Potete anche riscaldare precedentemente il prodotto tra i palmi delle mani ma personalmente preferisco l’applicazione diretta. 

Qualche raccomandazione: 

  • Se si sta usando il deocrema WLTP per la prima volta applicatelo due volte al giorno per le prime 2 settimane per far abituare la pelle. Dopo queste 2 settimane può essere applicato una volta al giorno o secondo necessità. 
  • Vi consiglio di attendere qualche minuto prima di vestirvi dopo che si è indossato il deodorante: l’olio di cocco ha bisogno di un po’ di tempo per asciugarsi e questo vi aiuterà a prevenire macchie e aloni sugli abiti. 

Cosa ne penso 

Quando si parla di igiene personale la cosa più importante è sicuramente non avere un cattivo odore e sentirsi il più possibile freschi tutto il giorno. Questo è il motivo per cui utilizziamo il deodorante e questa è la ragione per cui ci sentiamo da sempre attratti da quei claim pubblicitari “dura fino a 24/48h”. I comuni deodoranti contengono però, per assolvere a questa magica funzione, principalmente sali di alluminio e sostanze siliconiche che agiscono impedendo la comune traspirazione cutanea, occludendo i pori della pelle e arrestando l’emissione del sudore. La sudorazione è invece un regolare, naturale e assolutamente necessario processo fisiologico che ha la funzione importantissima di abbassare la temperatura ed eliminare sostanze di scarto e tossine dannose per l’organismo. 

Ma quali sono quindi i vantaggi, rispetto ad una comune bomboletta spray ad esempio, nell’utilizzo del We Love Deodorant? Vediamo un po’: 

  • Non contiene alluminio e altre sostanze sintetiche, consiste solo di ingredienti naturali che hanno tutti un effetto positivo e benefico sulla salute dell’epidermide. La pelle resta morbida ed idratata. 
  • La flora non è influenzata. Il bicarbonato di sodio garantisce che i batteri non abbiano alcuna possibilità di convertire gli acidi grassi in odore di sudore. 
  • I pori non sono ostruiti, si continua a sudare, ma l’amido di mais assorbe più umidità in modo da mantenere una sensazione di asciutto. 
  • Il barattolino è composto da latta al 100% ed è quindi automaticamente differenziabile nei rifiuti domestici. Una scelta ragionata e consapevole poiché questo tipo di materiale ha una percentuale di riciclaggio del 95% nei Paesi Bassi ed è quindi il miglior tipo di imballaggio riciclabile. Trovo, inoltre, questo tipo di packaging davvero carinissimo e, una volta terminato, anche riutilizzabile. Basta scatenare un po’ la fantasia: un po’ di colla vinilica e tecnica di découpage ed eccoli trasformati, perché no, in bellissima porta caramelle o portagioielli ad esempio. 
  • Grazie al sistema di clic, la lattina è facile da chiudere e ideale per affrontare un viaggio. Un deo che può stare nella borsa anche in aereo mentre si vola, fantastico! 
  • Il barattolo ci permette di determinare la quantità che abbiamo messo e quella rimanente. Oltre a non esserci nessuno spreco di prodotto: possiamo utilizzarlo fino all’ultima goccia. 
  • Le dita diventeranno untuose, ma dopo l’applicazione non è necessario lavarsi le mani. Si può spalmare la crema sul palmo che si assorbirà molto velocemente (io però preferisco lavarle sempre ugualmente). 
  • Nonostante le sue piccole dimensioni, dura non meno di due o tre mesi, a seconda dell’uso. 
  • L’azienda garantisce 24 ore di freschezza, ovviamente una durata molto soggettiva che varia da persona a persona. 

Vi confesso che il deodorante da scaffale è uno di quei prodotti che ho fatto più fatica ad abbandonare durante la conversione all’utilizzo di prodotti cosmetici naturali e biologici, proprio perché spesso è difficile trovare la stessa performance ed efficacia. Fortunatamente non ho un tipo di sudorazione eccessivamente acre ma, soprattutto d’estate, insomma, una ragazza ha bisogno di sentirsi l’ascella al sicuro e profumata! Ho utilizzato in questi anni diverse proposte, senza che nessuna mi rapisse particolarmente il cuore. Anche quelli a base di bicarbonato a lungo andare – vuoi per questo ingrediente, vuoi per gli oli essenziali – mi provocavano irritazione o peggio dolore e gonfiore alle ghiandole.

Quando quindi mi è stato proposto di testare questo marchio sono stata all’inizio quindi un po’ titubante. Ho avuto, invece, la possibilità di ricredermi, perché ho trovato questi deodoranti, nonostante ripropongano una rivisitazione della formula amido/bicarbonato brevettata già nel diciannovesimo secolo, effettivamente sensazionali! Su di me funzionano benissimo, persino quello So Sensitive, che è baking soda free, ha una durata eccellente. La texture di quest’ultimo, rispetto alle altre proposte, risulta più cremosa e non polverosa dopo l’applicazione. Nessuno dei tre in ogni caso macchia assolutamente i vestiti, si asciugano dopo poco e sono molto confortevoli, e la granulosità del bicarbonato è così minima che svanisce dopo poco. Le fragranze sono davvero piacevoli, tendono a sfumare lasciando solo un sentore aromatico delicato. Arrivo alla sera ancora fresca e profumata e se sudo non c’è nessun cattivo odore. Ma la cosa più importante è che nonostante li utilizzi da diverse settimane, alternandoli, non ho avuto alcun tipo di problema di reazione o irritazione. In generale, il mio consiglio, è comunque di intervallare sempre il tipo di deodorante naturale, soprattutto se contiene bicarbonato e oli essenziali, in modo da non far assuefare o sensibilizzare la pelle. 

Che dirvi ancora ragazze… se anche voi siete ancora alla ricerca del deodorante Bio naturale perfetto date una possibilità a questa fantastica azienda perché We Love Deodorant può rappresentare davvero “Il Meglio per noi e per il nostro pianeta”. Fateci sapere come sempre cosa ne pensate, alla prossima! 

Informazioni aggiuntive 

  • Denominazione: We Love Deodorant Cream 
  • Brand: We Love The Planet 
  • Formato: Barattolino in latta con tappo 
  • Quantità: 48 grammi 
  • Prezzo: 11,50 euro – 12,95 euro
  • PAO: 12 mesi 
  • Certificazioni: EcoControl – NCS (Natural Cosmetics Standard) – Gluten Free 
  • Dove acquistare: www.welovetheplanet.nl

WE LOVE THE PLANET

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. Paola SimoncigPaola Simoncig ha detto:

    Ho letto molto di questi deodoranti e sono incuriosita, a breve li proverò!

  2. Elisa CavalleroElisa Cavallero ha detto:

    Uso quotidianamente con soddisfazione i deo crema bio , li ritengo validi per ogni punto di vista. Se proprio devo trovare un ‘difetto’ è quello che dopo l’applicazione viene spontaneo lavarsi le mani e quindi per una cosa rapida o un rinfresco mentre si è in giro preferirei una versione in stik . In ogni caso ne ho provati tanti e proverò anche questa linea perché ha profumazioni e packaging molto invitanti!!

  3. Imma SicurezzaImma Sicurezza ha detto:

    Ciao Sara! I WLTP esistono anche in packaging stick se è la praticità quello che ti spaventa. Inoltre, la doppia applicazione io l'ho effettuata solamente in estate con la versione senza bicarbonato So Sensitive ma sto parlando comunque di diverse ore. Quest'ultima, in inverno quando l'ascella è meno birbante, mi dura tranquillamente tutta la giornata come le altre. So quanto sia difficile trovare un deodorante naturale efficiente, questi mi hanno veramente colpito e spero che possano essere la soluzione valida per molte persone 🙂

  4. NadinNadin ha detto:

    Mi hanno colpito molto questi deodoranti ed il brand. Tra le varianti il So Sensitive è quello più adatto a me. Grazie Imma per il dettagliato articolo❤️

  5. svettysvetty ha detto:

    mi incuriosiscono molto, li trovo comodi da portare in viaggio e in borsetta :)

  6. fefina5fefina5 ha detto:

    Sono alla ricerca di un nuovo deodorante e credo proprio che Sweet Serenity faccia al caso mio 😍

  7. Ilaria87Ilaria87 ha detto:

    Davvero interessante, non conoscevo questi deodoranti. Sicuramente andrò a vedere meglio perché mi interessa molto trovate un deo valido!

  8. Angela PalmieriAngela Palmieri ha detto:

    Ecco il deodorante è una croce per me. Sempre alla ricerca di quello perfetto dal formato alla profrumazione. Mi incuriosisce forever fresh e proporrò questa alternativa anche a mia figlia di 13 anni.

  9. Sara BiffiSara Biffi ha detto:

    Non lo so... Per ora ho provato solo una volta I deodoranti in crema bio e non ne sono rimasta entusiasta come te per praticità e per funzionamento. Con i deodoranti normali sudo lo stesso ma mantengo comunque un buon odore, sopratutto nei giorni di ciclo. Lavorando 5 ore continue al pubblico e stando fuori casa 7 ore sarebbe difficile riapplicarlo. Forse è per quello che i tradizionali per me sono difficili da abbandonare. Con loro una passata prima di uscire, puoi vestirti subito e non lasciano aloni. Cerco di sceglierli senza alcol ma ammetto di non averne mai approfondito sul contenuto. Chissà se, vededo più recensioni di persone simili a me e al mio stile di vita, possa convertirsi anche io.

  10. colombocolombo ha detto:

    sono sempre alla ricerca di nuovi deo da provare, sicuramente proverò so sensitive visto che è senza bicarbonato!

  11. Questi deo sembrano interessantissimi! La descrizione del primo, poi, mi dà l’idea di un profumo delicato. Da procurarsi!

Lascia un commento