Contorno Occhi Creme Idratanti e Anti-Age Cura del Viso Review Trattamenti specifici Viso VanitySpaceBlog Veg-Up

Veg Up – B-Like | L’alternativa BIO al Botulino

Buongiorno ragazze, oggi a grande richiesta torno a parlarvi di Veg up Face Care, un brand che avete imparato ad amare dopo il mio primo articolo dedicato al Siero Viso Botox Like. Veg up nasce a San Marino nel 2016 nei Laboratoires BeWell e vanta una linea di cosmesi completamente Naturale, Biologica, Vegana, Biodinamica, Biodiversa , Cruelty Free e certificata AIAB.

I prodotti di cui voglio parlarvi oggi sono due: Crema Viso intensiva con agenti schiarenti, illuminanti e rimpolpanti e Crema Contorno Occhi con Micro Alghe e Phyto Plancton, due specialità basate sul Palmitoyl Hexapeptide-19, un Esapeptide che emula l’effetto della tossina botulinica, per distendere le microlinee e curare a 360° il nostro volto.

Botox Like Cream – 98.5% origine naturale – 7% organico

E’ letteralmente impossibile non innamorarsi di questa crema! Ha una profumazione delicata e piacevole molto raffinata, un effetto perfezionante e liftante davvero degno di nota, fin dalle prime applicazioni.

INCI: Aqua (Water), Caprylic/capric Triglyceride, Cetearyl Alcohol, Argania Spinosa (Argan) Kernel Oil, Propanediol, Cocos Nucifera (Coconut) Oil, Silybum Marianum Ethyl Ester, Stearic Acid, Glycerin, Cetearyl Glucoside, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, Olea Europaea (Olive) Oil, Wine, Hydrolyzed Verbascum Thapsus Flower, Crocus Sativus Stigma Extract, Nannochloropsis Oculata Extract, Palmitoyl Hexapeptide-19, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Hydrolyzed Hyaluronic Acid, Pullulan, Ubiquinone, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate (Vitamin C), Benzyl Alcohol, Tocopheryl Acetate, Parfum (Fragrance), Hydroxyethylcellulose, Xanthan Gum, Lecithin, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Citric Acid, Amyl Cinnamal, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Benzyl Benzoate, Geraniol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Coumarin, D-Limonene.

PRINCIPALI ATTIVI FUNZIONALI

  • Vino Sangiovese *- Il Sangiovese è un grande vino dalle origini antichissime. Ai tempi dei Romani il suo nome era Sanguis Jovis, ovvero sangue di Giove (da cui Sangiovese), si distingue per un colore intenso e un pregiato aroma fruttato. A livello comsetico il vino rappresenta un rimedio naturale per la cura della pelle che sfrutta le proprietà antiossidanti, grazie alla presenza dei Polifenoli (Resveratrolo e Quercetina), per contrastare l’invecchiamento cutaneo, favorendo al contempo la microcircolazione.
  • Luminescina (Hydrolyzed Verbascum Thapsus Flower) – Questo attivo viene ricavato dal fiore del Verbasco, il cui nome ha una radice greca riconducibile a ‘bhle’, che significa ‘brillare’. Il Verbasco infatti appartiene a quella categoria di fiori che attrae gli insetti impollinatori mediante la luminescenza dei petali. La Luminescina è un innovativo principio attivo illuminante che basa appunto la sua azione cosmetica, sul fenomeno fisico della luminescenza. E’ infatti in grado di assorbire le radiazioni UV e trasformarle in una nuova sorgente di luce, direttamente sulla pelle. Nelle formulazioni beauty viene inserito per ottenere un incarnato naturalmente radioso.
  • Zafferano –  Il Re delle spezie è un prezioso elisir di bellezza perché vanta un altissima concentrazione di carotenoidi (responsabili dell’intenso colore giallo), eccellenti antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cellulare e l’accumulo dei radicali liberi. Contiene inoltre la Vitamina A, in grado di aumentare la produzione di collagene e di conseguenza il sostegno della nostra pelle, Vitamina B1, B2, C, Proteine e Minerali come Calcio, Fosforo, Ferro e Potassio. In cosmesi viene impiegato per la sua azione antiossidante e depigmentante oltre ad attenuare rossori e discromie, regalando un viso fresco e luminoso.
  • Palmitoyl Hexapeptide-19 – Esapeptide biomimetico molto conosciuto ed apprezzato per la sua rilevante azione “Botox Like”. Questa micromolecola di ultima generazione è in grado di mimare l’azione della tossina botulinica, decontraendo nel lungo periodo (almeno 3 settimane di uso continuativo) i muscoli facciali, con conseguente effetto lifting immediato ed una riduzione visiva delle rughe d’espressione.
  • Estratti purificati di Microalghe combinate con il Pullulano (un polisaccaride extracellulare con funzioni protettive) – Multiazione: protettiva, ristrutturante, liftante e tonificante. L’effetto lifting è immediato, mentre nel lungo periodo grazie alla presenza di Vitamine sia liposolubili che idrosolubili, come Vit C ed E, Amminoacidi, Omega 3 e Proteine si innesca una serie di azioni benefiche che vanno a stimolare la produzione di collagene, contrastare lo stress ossidativo e rafforzare il tessuto connettivo. Tutto questo si traduce in una pelle tonica, compatta ed elastica.
  • Acido Ialuronico Idrolizzato a basso PM – Come vi ho sempre detto, la nostra pelle produce naturalmente l’Acido Ialuronico perché è di fondamentale importanza, a livello del derma, per il sostegno, la tonicità e l’idratazione dei tessuti. Il problema come per tutte le cose, è lo scorrere del tempo, infatti con il passare degli anni la sua concentrazione nei tessuti diminuisce, portando così alla comparsa di rughe e lassità cutanea. Detto ciò, capirete da sole che un prodotto dedicato a contrastare lo scorrere del tempo, non può non avere nella sua formulazione l’Acido Ialuronico a basso peso molecolare che con la sua presenza contribuirà all’idratazione, all’elasticità e alla tonicità del derma, distendendo le rughe con un effetto rimpolpante evidente.
  • Coenzima Q10 – Principio attivo molto efficace di origine vegetale, con potente azione antiossidante in grado di contrasta i radicali liberi, la degenerazione dei tessuti e i danni derivanti dai raggi UV.

*Ottenuto da Agricoltura Biodinamica, metodo di coltivazione che mira all’eccellenza prendendo come base le pratiche più efficaci dei metodi naturali tradizionali. Tutto inizia nel mese di settembre, quando i grappoli d’uva vengono raccolti uno alla volta a mano per essere disposti in piccole cassette, in modo da mantenere il raccolto intatto ed evitarne il danneggiamento. La prima selezione viene effettuata direttamente in vigna, dove vengono esaminati e scelti solo i frutti migliori. Il metodo è il medesimo, quello della viticoltura biodinamica, ma ogni anno la natura scrive una storia diversa, rendendo unica e speciale ciascuna vendemmia. L’agricoltura biodinamica, trae origine dagli insegnamenti di Rudolf  Steiner, fondatore della scuola che da lui prende il nome. I principi generali si possono applicare al giardinaggio in quanto la biodinamica esprime concetti generali applicabili a tutti gli organismi viventi: il presupposto è che i vegetali siano organismi viventi che si pongono tra la terra e il cosmo. Il giardino diventa, quindi un organismo complesso, in cui le piante, il terreno, gli animali, l’acqua, l’aria e le forze cosmiche sono i fattori che, se opportunamente impiegati, concorrono a ricreare un equilibrio interno.

Botox Like Eyes Contour – 98.7% origine naturale / 6% organico

Trattamento intensivo per il contorno occhi con agenti schiarenti, illuminanti e rimpolpanti. Lo Zafferano è un potente antiossidante e depigmentate. L’Esapeptide che emula l’effetto della tossina botulinica, le Microalghe e il Plancton agiscono come liftanti, drenano e schiariscono borse e occhiaie. L’Acido Jaluronico garantisce volume ed elevata idratazione, minimizzando i segni di espressione. Olio di JojobaAloe e Bisabololo conferiscono proprietà emollienti, nutrienti e lenitive.

INCI:  Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice (*), Glycerin, Propanediol, Propylheptyl Caprylate, Cetearyl Alcohol, Cetearyl Glucoside, Glyceryl Stearate, Oryza Sativa Starch, Simmondsia Chinensis Oil, Crocus Sativus Stigma Extract, Hydrolyzed Verbascum Thapsus Flower, Bisabolol, Palmitoyl Hexapeptide-19, Hydrolyzed Hyaluronic Acid, Ubiquinone, Alteromonas Ferment Extract, Nannochloropsis Oculata Extract, Pullulan, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Lecithin, Benzyl Alcohol, Xanthan Gum, Phytic Acid, Ethylhexylglycerin, Hydroxyethylcellulose, Parfum, Citric Acid, Phenethyl Alcohol, Amyl Cinnamal, Sodium Benzoate, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Benzyl Benzoate, Potassium Sorbate, Geraniol, D-Limonene.

Oltre a tutti gli Attivi Funzionali che abbiamo analizzato precedentemente, in questo prodotto dedicato alla cura della delicata zona perioculare, trovano posto il Bisabololo ed il Fitoplancton.

  • Bisabololo – Lenitivo naturale per eccellenza, antinfiammatorio, cicatrizzante, depigmentante e riparatore.
  • Nannochloropsis Oculata con Fitoplancton – E’ un’Alga Verde in grado di agire in profondità e proteggere dallo stress ossidativo. Ha un’azione liftante e rassodante sulla pelle, di conseguenza è perfetta per contrastare l’invecchiamento e distendere le microlinee. Il Fitoplancton è un ottimo nutrimento per la cute poiché è ricco di Omega 3 e 6, Sali Minerali, Oligoelementi, Antiossidanti, Vitamina B12, C ed E. Insieme alle Microalghe, agisce come liftante e rassodante, drena e schiarisce borse e occhiaie.

Cosa ne penso

Iniziamo con un concetto molto importante: i miracoli NON esistono e il tempo NON si ferma e con esso l’invecchiamento, però grazie ai costanti passi avanti della cosmesi, possiamo almeno rallentare questo processo irreversibile e correggere i segni dell’età: un obiettivo ambizioso che secondo me, Veg up ha tranquillamente raggiunto.

Prendersi cura del nostro viso non è solo un beauty trend, ma un rituale che regala il giusto relax, necessario per il nostro benessere. Concedersi uno spazio mentale e temporale per la skincare serale, non solo dona un incarnato fresco e luminoso, ma rilassa anche la nostra mente e fa bene al nostro umore, perché la vera bellezza parte sempre da dentro, non dimenticatelo mai.

I prodotti di Veg up sono piaciuti moltissimo alla mia pelle da 40 enne, soprattutto la Crema Viso nel periodo invernale perché ricca di Olio di Argan, Olio di Cocco, Burro di Karitè, Olio di Oliva e Olio di Jojoba, ingredienti ideali per proteggere dalle aggressioni esterne e preservare il capitale idratazione. Fattore però che va a incidere sulle pelli grasse, alle quali sconsiglio la crema viso, perché potrebbe appesantire troppo la cute, provocando delle imperfezioni.

La linea B-Like punta a combattere le rughe (quasi) come una seduta dal medico estetico e ci prova con due formulazioni innovative che contengono veri e propri “Elisir di Giovinezza” allo stato puro. C’è un però…dovete essere costanti ragazze mie, molto costanti e non pretendere di vedere i primi risultati nell’arco di pochi giorni.

Perché marco questo fattore? Perché gli attivi scelti dai Laboratori BeWell per dar vita a questi prodotti, hanno bisogno di accumularsi nel nostro derma per poter esplicare al meglio le proprie azioni e per far ciò, dovrete applicare con costanza i vostri rimedi di bellezza, per non meno di un mese.

Tutto questa disamina per dirvi che se terrete fede a questo piano di azione, il vostro viso comincerà a mostrarvi i primi segni di rinnovamento molto presto, regalandovi grandi soddisfazioni sia per quanto riguarda le odiose rughe nasogeniene sia per le zampe di gallina.

Non vi resta che provare e poi tornare qua per raccontarmi la vostra personale esperienza. I prodotti di Veg Up potete acquistarli con coupon sconto, presso i partner Vanity Space Approved che trovate nella sezione SCONTI del Blog. Alla prossima ragazze!

VEG UP

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. barbara grecobarbara greco ha detto:

    Bellissimo articolo! Sono già alla seconda boccetta del siero!prossimamente proverò la crema e il contorno occhi!Il siero é Fantastico❤texture leggera e di facile assorbimento, perfetto per l'estate, ma anche per l'inverno da applicare prima della crema!

  2. barbara grecobarbara greco ha detto:

    Ciao a tutte! io ho provato il siero della stessa linea ed è veramente ottimo!pelle distesa, rimpolpata e compatta. La mia pelle è molto sensibile e reattiva e l'ho usato di sera in combo con una crema idratante durante la stagione invernale.. Da provare!

  3. virna77virna77 ha detto:

    Non ho provato questi due prodotti perché la crema viso non è adatta al mio tipo di pelle, mentre il contorno occhi è in wishlist... tuttavia ho utilizzato il Siero Botox-Like è mi sono trovata da Dio!!! Mi ha davvero aiutato tantissimo in un periodo in cui la mia pelle era particolarmente disastrata. Con l'utilizzo avevo riscontrato un bellissimo effetto rimpolpante, un'ottima idratazione e una riduzione dei rossori causati da una lieve dermatite seborroica e couperose. La crema viso e il contorno occhi invece li aveva utilizzati con soddisfazione mia mamma durante il periodo invernale e ricordo che le erano piaciuti davvero molto sia per l'effetto distensivo sulle rughe sia per il potere idratante e nutriente, senza effetto lucido e pesante. Sono davvero degli ottimi prodotti!!!

  4. angelicaisiangelicaisi ha detto:

    Ciao, bellissima recensione, complimenti! Ho utilizzato con estrema soddisfazione il siero viso lo scorso autunno e adesso non vedo l’ora di provare quello occhi!

  5. MartyMarty ha detto:

    Sono anni che guardo con trasporto i prodotti botox like di veg up e la tue recensione è arrivata proprio a fagiolo...adesso me li riesco a studiare ancora meglio.

  6. Dora RattiganDora Rattigan ha detto:

    Veg-up è sempre una garanzia, fa solo prodotti ottimi!

  7. Elisa TartraElisa Tartra ha detto:

    Mi ispira tantissimo il contorno occhi con tutti quei attivi naturali <3

  8. NadinNadin ha detto:

    Mi è piaciuto molto leggere di questi due prodotti e credo proprio che li proverò. Con i loro meravigliosi attivi funzionali sicuramente saranno molto performanti. La mia lotta contro le rughe è sempre in atto e quindi anche Veg-up Face Care diventerà un fedele alleato per contribuire a migliorarle. Grazie Elena 👏👏

  9. Silvia B.Silvia B. ha detto:

    Mi incuriosiscono molto ma avendo una pelle grassa nella zona T penso che metterò in wishlist solo il contorno occhi

  10. Proverò quanto prima queste bellezze. Grazie Elena

  11. Recensione super dettagliata come sempre! Il siero della stessa linea lo ho da tempo in wishlist, ma sto per aggiungere anche il contorno occhi! :D

  12. Elena RossiElena Rossi ha detto:

    Ciao Eleonora, come ho scritto nell'articolo sconsiglio la crema viso a chi ha la pelle grassa perché ha un'alta componente lipidica e potrebbe creare imperfezioni.

  13. Come sempre Elena sa fare la recensione è super dettagliata ed interessante al punto che vien sempre voglia di acquistare tutto.Questo prodotto mi incuriosisce molto, non l ho mai provato... Mi chiedevo se può andar bene per una pelle che ha anche qualche imperfezione e punti neri. Grazie mille

  14. Il nome di questo contorno occhi è una favola!!! Tra L altro è nella mia whishlist da un po’!!grazie Elena per L articolo 😍

  15. Victoria ViVictoria Vi ha detto:

    Questi prodotti sono in wishlist da tanto! Prima o poi devo provarli!

  16. Io ho amato tanto il contorno occhi, l’ho comprato dopo aver sentito tanto parlare. Devo dire che fa il suo dovere. Distende e rimpolpa il contorno occhi, e idrata cosa che non guasta mai. Per il periodo estivo lo sconsiglio perché è molto ricco, ma in inverno è top.

  17. lorydelledonnelorydelledonne ha detto:

    Ho usato il siero e come già scritto mi è piaciuta la consistenza leggera, l'effetto tensore che dà fin da subito, l'idratazione profonda che conferisce alla pelle un aspetto sano e luminoso. Il contorno occhi lo sto usando in questo periodo, non mi si assorbe velocemente per cui l'ho inserito nella routine serale in quanto non ho i minuti contati come al mattino. Quando avrò terminato il flacone vi racconterò se avrà soddisfatto le mie esigenze di ultraquarantenne.

  18. Jessica CariotiJessica Carioti ha detto:

    Sono curiosa di scoprire gli effetti sulla mia pelle. Non ho gravi problemi di rughe nel contorno occhi ma sono dell'idea che prevenire è meglio che curare.

  19. Sindhu 1975Sindhu 1975 ha detto:

    Interessantissima recensione, questo brand mi ha sempre incuriosito, in particolare il contorno occhi; mi piacerebbe molto provare anche la mousse detergente e la crema purificante

Lascia un commento