Brand Contorno Occhi Cura del Viso Cura delle Labbra Review VanitySpaceBlog Zoè

Una decade di imprenditoria virtuosa e un booster di luce per gli occhi: auguri Zoé!

Dieci anni di giovane imprenditoria italiana, basata su studio e competenze, intraprendenza, costante desiderio di rinnovamento e ricerca di formule e soluzioni dai risultati efficaci e visibili. Torno a parlarvi di un marchio del Centro Italia che ha saputo suscitare in me sempre tanto interesse, perché attento a certificazioni green, bravo a impiegare ingredienti di qualità, a creare brevetti e misure efficaci per la bellezza della pelle. 

Sto parlando di Zoé Cosmetics, di cui scrissi già qualche anno fa, era il 2018, per spiegare l’entusiasmo e la bravura contagiosa di tre giovani farmacisti italiani che decisero di imporsi un obiettivo ambizioso, ossia quello di realizzare prodotti cosmetici antiaging in grado di esaltare al meglio la bellezza femminile da una parte, rispettare la natura dall’altra, senza mai scendere a compromessi. 

Le fondamenta di Zoé, lo ricordo, sono formate dai founder Chiara Catalani, volto dell’azienda e Responsabile dell’area Ricerca e Sviluppo in laboratorio, da Luca Iaccarino, responsabile della Produzione e da Paolo Catalani, che si occupa dei punti vendita assicurandosi che ricevano tutti gli strumenti necessari per il sell-out e che i prodotti vengano sempre presentati ed esposti in maniera corretta.

A questi tre rampanti imprenditori si affiancano le gesta di Francesca Candian, responsabile dello sviluppo dei nuovi progetti e coordinatrice Marketing & Sales, e Marta Capogrossi, responsabile amministrativa che si occupa di front office e relazioni con la clientela. 

Una squadra ormai rodata che sta ottenendo ottimi risultati, tanto che negli ultimi anni il brand ha aumentato la capillarità della sua presenza sul territorio italiano, e puntato a una strategia accattivante di rebranding, che ha visto il rinnovamento del font del nome e una rinfrescata generale ai packaging, già ottimamente realizzati in precedenza. 

Valori e intenti chiari

Zoé Cosmetics nasce dall’esigenza di miscelare insieme i concetti di Naturalità, Sicurezza, Efficacia e Gradevolezza, non facilmente compatibili fra loro nella realtà dei fatti, e che sfociassero a loro volta nei tre punti cardinali di Efficacia, Tollerabilità e Piacere di utilizzo.

Zoé Cosmetics, a dieci anni dalla sua fondazione, sembra proprio essere riuscita a toccare le sue aspettative, dando vita a un catalogo di referenze assortito con attivi e brevetti interessanti, che oggi conta una trentina di prodotti detergenti e trattamenti viso e corpo, ognuno dei quali viene scrupolosamente seguito in tutte le fasi della filiera, dalla Ricerca e Sviluppo alla Produzione. 

La scelta coraggiosa e ben precisa dell’Azienda è stata quella di non rivolgersi a laboratori in conto terzi, affrontando costi e oneri maggiori ma potendo, così, garantire ai clienti la qualità ricercata. La filiera produttiva viene quindi seguita passo a passo, cosa che consente una rigorosa attenzione agli elevati standard e certificazioni che l’azienda ha deciso di imporsi.

A tal proposito, l’azienda persegue fin dalla sua creazione politiche di mercato equo e solidale e Sviluppo Sostenibile, avvalendosi di fornitori che promuovono e sostengono lo sviluppo ambientale, sociale ed economico del territorio in cui operano, incentivando l’occupazione delle popolazioni locali e preservando, nel contempo, le loro tradizionali tecniche lavorative. 

Questo stesso amore per la Natura si ritrova, con orgoglio, in tutte le fasi di realizzazione delle varie formule Zoé che insieme vanno a costituire una Linea “cosm-etica”, rispettosa di valori importantissimi e elaborata seguendo una filosofia bio ecoluxury che permette di garantire un prodotto della massima eccellenza ed eco-friendly.

L’impegno di Zoé Cosmetics verso la Terra e tutte le creature che la abitano è corroborata anche dalla certificazione “Vegan Ok”, “AIAB Cosmesi Biologica”,” Skineco eco dermo compatibilità” e “Peta Vegan e Cruelty free”.

Inoltre, per adempiere fino in fondo alla mission di realizzare una linea cosmetica ispirata al pianeta, nel pieno rispetto di questo, i laboratori di Zoé Cosmetics si impegnano in uno scrupoloso e costante calcolo delle emissioni di anidride carbonica. Per ogni nuovo prodotto, infatti, si esegue una produzione “pilota”, con l’obiettivo costante di ridurre al minimo il dispendio energetico e continuare, così, a migliorare l’efficienza in termini di tutela dell’ambiente.

A differenza di molti competitors che si collocano in questa fascia di mercato, le referenze di Zoé Cosmetics sono assolutamente prive di coloranti, paraffine, profumi allergizzanti e sodium laureth sulphate (SLES), e sono inoltre composte da una percentuale di attivi naturali che va dal 99,94 al 100% calcolati secondo i rigidi standard Icea Eco Bio. Nelle sue speciali formule, infatti, sono sintetizzate molecole e principi attivi antiossidanti prodotti da piante speciali che per sopravvivere devono vincere l’ambiente ostile in cui si trovano a crescere.

La forza della natura usata, quindi, anche come grimaldello per la conservazione naturale delle referenze.

Sicurezza e Gradevolezza, un must

Non voglio dimenticare inoltre altri due comandamenti produttivi di Zoé Cosmetics, sui quali l’azienda spinge per comunicare la qualità della propria produzione. Il primo è quello della Sicurezza, che si evince in ogni formula proposta. Su tutto il catalogo delle referenze vengono eseguiti infatti rigorosi test che confermano il rispetto dei più alti standard di qualità: test dermatologici (dove possibile su cute sensibile); test per i cinque metalli pesanti (Nichel, Arsenico, Piombo, Mercurio e Cromo); test microbiologici; test per il Glutine e test oftalmologi (questi ultimi per i prodotti contorno occhi). 

Il secondo è quello della gradevolezza, che riveste un ruolo fondamentale nella scelta e uso di prodotti per la pelle. Ogni nuova formula viene, per questo, testata da Zoé Cosmetics in almeno 30 texture differenti, così da individuare quella con la più alta capacità di assorbimento da parte della pelle, senza lasciare residui ed alcun senso di fastidio, in grado quindi di esaltare appieno la bellezza femminile e regalare, nel contempo, un’esperienza di utilizzo piacevole e soddisfacente sotto ogni punto di vista.

Visto che è bello anche analizzare da dove sia partita l’azienda e cosa sia riuscita a creare nel tempo, mi piacerebbe che faceste un salto indietro nel tempo e andaste a rileggere i primi articoli su Zoé Cosmetics, dove potrete anche scoprire altri interessantissimi prodotti caratterizzati da brevetti sorprendenti, che sfruttano gli attivi di materie prime insolite e altamente efficaci. Trovate quei pezzi, che rileggendo oggi mi suscitano emozione e felicità per come una realtà di giovani stia andando avanti fiera per la sua strada.

Oggi voglio parlarvi di uno dei prodotti che preferisco al momento nel catalogo di questo brand, un tipo di referenza per me indispensabile e di cui vi propongo spesso una nuova soluzione, proprio perché ritengo che ogni brand possa dare qualcosa di diverso e puntuale per ciascuno di noi, e che il prodotto perfetto per sé lo si possa trovare solo imponendosi la ricerca della massima qualità e la volontà di provare sempre qualcosa di nuovo. 

Quindi oggi vi parlerò di salute e bellezza dello sguardo, di una referenza che darà un vero e proprio “boost” di luminosità ai vostri occhi, che trasmetteranno una nuova e travolgente luce. Il contorno dei nostri occhi è alla costante ricerca di salute, benessere, radiosità, e questo prodotto sono certa che incontrerà il vostro interesse. 

Zoé Cosmetics Shine Booster – 30 ml – € 39,90

Questo contorno occhi antirughe ideale per pelli normali o miste, a effetto filler, garantisce efficacia e risultati visibili grazie all’impiego di brevetti e attivi concentrati che danno risultati visibili e conferiscono allo sguardo luminosità, senso di freschezza e relax. 

E’ un elisir speciale contro borse ed occhiaie, un rimedio fantastico contro gli sguardi spenti ed affaticati non solo dalla stanchezza fisica ma anche dallo stress quotidiano che stiamo vivendo in questo specifico periodo storico.

Shine Booster è indicato non solo per il contorno occhi ma anche per il contorno labbra: ridefinisce infatti i volumi, attiva istantaneamente il microcircolo consentendo una rapida decongestione delle zone trattate, e conferendo allo sguardo immediata luminosità.

Questo è possibile grazie alla presenza del Pignogenolo® (Pinus Pinaster Bark/Bud Extract), un attivo brevettato di origine naturale estratto dalla corteccia di colore rosso bruno del Pino Marittimo Francese. Nel 1987, in Usa, ricevette la denominazione fitochimica internazionale brevettata di Picnogenolo, e ad oggi è considerato uno dei complessi anti-ossidanti più potenti in natura. 

Questo attivo si unisce inoltre alle azioni incrociate di Mirtillo, Liquirizia (Glycyrrhetinic Acid), Bisabololo e Vitamina C stabilizzata, lenitivi, rinfrescanti e antinfiammatori per eccellenza, che contribuiscono a loro volta nel calmare e rilassare le zone trattate. 

In formula è presente il sistema brevettato Regu Age®, un complesso a base di proteine di Riso e Soia idrolizzazte (Hydrolyzed Rice Protein, Glycine Soja (Soybean) Protein, Superoxide Dismutase), in grado di ridurre le infiammazioni e i gonfiori del contorno occhi, donando allo sguardo una straordinaria luminosità. 

Infine Acido Ialuronico Vegetale ad alto PM e un mix di Peptidi biotecnologici svolgono egregiamente un effetto idratante, filler e botox like.

Gli attivi di Shine Booster permettono di ottenere, con un utilizzo costante nel tempo, sorprendenti risultati anti-age, risultati che sono anche stati documentati nel corso di intervalli specifici di trattamento. 

Gli studi hanno infatti confermato che i risultati sono visibili (-30% borse / -50% occhiaie) in soli 28 giorni di impiego costante, e il risultato è che sono ridefiniti i volumi, nonché ridotte efficacemente le rughe del contorno occhi e delle labbra.

Gli occhi osservano, indagano, scoprono. Ho scelto gli ingredienti ideali per sostenere lo sguardo delle donne e farle guardare al futuro con coraggio”, è l’adagio della dott.ssa Chiara Catalani dietro la creazione di questo prodotto, che innesca un effetto lifting immediato e antirughe ideale per pelli mature o comunque afflitte da segni di fatica e stress. 

Uno stile di vita frenetico infatti può rendere la zona perioculare molto delicata, sottile e poco luminosa. Per ottenere dunque uno sguardo fresco e disteso c’è bisogno di un contorno occhi efficace su occhiaie e gonfiori.

Rituale di applicazione

Applicate mattina e sera picchiettando sul contorno occhi e labbra. La texture ultraleggera lo rende anche un’ottima base trucco poiché, levigando le rughe del contorno labbra ed occhi, evita il deposito di make-up. 

INCI: Aqua, Cetearyl Alcohol, Isoamyl Laurate, Coco-Caprylate, Glycerin, Betaine, Diethylhexyl Carbonate, Vaccinium Myrtillus Leaf Extract, Squalane, Cetearyl Glucoside, Glycyrrhetinic Acid, Xanthan Gum, Caprylyl Glycol, Hydrolyzed Rice Protein, Oryza Sativa Bran Oil, Passiflora Edulis Seed Oil, Diglycerin, Levulinic Acid, Bisabolol, Sclerotium Gum, Sodium Hyaluronate, Sodium Dehydroacetate, Sodium Levulinate, Sodium Phytate, Pinus Pinaster Bark/Bud Extract, Glycine Soja Protein, Sodium Carboxymethyl Beta-Glucan, Superoxide Dismutase, Lecithin, Sodium Benzoate, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Sodium Dextran Sulfate, Citric Acid, Magnesium Chloride, Palmitoyl Dipeptide-5 Diaminobutyroyl Hydroxythreonine, Palmitoyl Tripeptide-5, Tetradecyl Minobutyroylvalylaminobutyric UreaTrifluoroacetate, Potassium Sorbate, Palmitoyl Hexapeptide-19.

Sapete che sono sempre entusiasta quando ho a che fare con realtà italiane condotte da giovani. Il fatto che in questo caso Zoé Cosmetics sia il frutto della caparbietà anche di giovani che hanno studiato, competenze specifiche di settore, è un valore aggiunto non da poco. Zoé Cosmetics propone non solo referenze dagli ottimi attivi ma anche dotate di brevetti e complessi di attivi studiati proprio dal brand. 

Una marcia in più insomma, che evidenzia quanta passione, ricerca e innovazione questa realtà ci stia mettendo. Una crescita che dura da dieci anni, graduale e ponderata, che si ritrova in questo Shine Booster, una referenza che potrebbe essere il prodotto di un grande brand internazionale, per la cura e l’abnegazione con cui è realizzato. 

In Shine Booster troverete un perfetto alleato per ritrovare la luminosità dello sguardo, decongestionare i gonfiori della zona perioculare, e ridurre rughe e tensioni anche intorno alle labbra. 

Un prodotto che mi ha davvero colpito: ti dedico un bell’applauso, Zoé Cosmetics, per questa creazione speciale, e i vostri dieci anni di innovazione, idee ed entusiasmo. Bravi!

ZOÉ COSMETICS

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. Delia DonvitoDelia Donvito ha detto:

    Grazie per questo interessante articolo, ho giusto da poco terminato il contorno occhi, sono molto incuriosita da questo prodotto, sia per i validi ingredienti, sia per la caratteristica di illuminare, oltre che trattare la zona.

  2. Ribes_neroRibes_nero ha detto:

    Posso dire “lo voglio?”. Ho scoperto Zoè Grazie a Vanityspace, come del resto un po’ tutto quello che appartiene al naturale, ed è un brand eccellente che stimo e utilizzo. Nel tempo ho avuto modo di testare e adorare la mousse viso (pazzesca), maschere viso, patch ( a dir poco una bomba) e i peptidi. Che dire? Le referenze da provare di questo brand non sono mai abbastanza!

  3. Laura62Laura62 ha detto:

    Splendido articolo Elena, e complimenti a Zoé! Non conosco questo prodotto, molto interessante davvero. Di Zoé ho conosciuto grazie a te la fantastica Mousse che personalmente reputo un prodotto eccellente difficile da eguagliare. Ho provato anche il Gommage Scrub Viso Illuminante con cui mi sono trovata bene, ed ora proverò i Patch occhi trovati nel Biouovo.

  4. Lorenza SimoniLorenza Simoni ha detto:

    Ho le occhiaie viola dalla nascita e con questo prodotto si sono attenuate tantissimo 👍 Mi piace anche perché si assorbe velocemente e non unge, ma idrata bene. Ho preso anche la crema notte che adoro perché non è per niente “pesa” come altre che ho utilizzato...credo che riuscirò ad usarla pure con il caldo (vi farò sapere) e già che ero in ballo ho preso anche il botox ai peptidi. All’inizio mi pizzicava un po’, ma ora va che è una bellezza.

  5. Iolanda RubinoIolanda Rubino ha detto:

    Complimenti a Zoé per i loro 10 anni di successi! Confermo la qualità dei loro prodotti per quanto utilizzato fin'ora. Ci sono tante referenze che vorrei provare compreso il contorno occhi che Elena ci ha perfettamente esplicato. Grazie per questi bellissimi articoli.

Lascia un commento