Curiosità Di tutto un pò Fai da te Scrub & Peeling The Real VanitySpaceBlog

The Real Italia – Scrub corpo per una pelle wow!

Buongiorno ragazze, a grande richiesta ho creato la sezione THE REAL Italia dove potrete rivedere i miei interventi e le ricette che ho realizzato durante le varie puntate della trasmissione. Ricette easy e veloci, per essere sempre più belle, utilizzando semplici ingredienti che molto probabilmente, già avete nelle vostre cucine! Siete pronte?

Prepararemo in pochi minuti uno scrub fai-da-te direttamente a casa nostra, con ingredienti naturali e soprattutto economici. In questa puntata di The Real Italia, vi spiego appunto la mia ricetta personale per eliminare cellule morte e tossine e ottenere una pelle liscia e setosa!

INGREDIENTI

  • 2 tazze di Zucchero di Canna
  • 3 cucchiai di Sale Marino Fino
  • Olio di Oliva Extravergine q.b
  • Miele q.b

Zucchero di Canna – Oltre ad esercitare un’azione esfoliante attraverso lo sfregamento, lo zucchero di canna contiene un discreto quantitativo di acido glicolico, un Alfa-idrossiacido che aiuta la pelle del corpo a rinnovarsi e ad essere più morbida, elastica e molto più luminosa.

Sale Marino– La struttura dei suoi granelli lo rende un perfetto esfoliante non aggressivo. E’ ricco di minerali che vanno a purificare la pelle: il potassio, antibatterico e lo zinco in grado di riequilibrare il sebo e il ph della pelle. Grazie al suo potere drenante, disintossica e illumina la pelle.

Olio EVO – Serve prima di tutto per lubrificare lo sfregamento dello zucchero e del sale sulla pelle, in secondo luogo, grazie alla sua composizione, ha spiccate proprietà antiossidanti ed è in grado di prevenire gli effetti dell’invecchiamento cutaneo come rughe, perdita di tono e di elasticità.

Miele – Ho deciso di inserirlo in questo scrub, come del resto in tante altre ricette fai-da-te, perché è un vero e proprio toccasana per la nostra pelle. Ottimo emolliente, protettivo, nutriente e antinfiammatorio.

RITUALE DI APPLICAZIONE

Inumidire bene la pelle con dell’acqua calda e successivamente distribuire lo scrub con movimenti circolari partendo dal basso: caviglie, polpacci, cosce e così via a salire. Andremo così a stimolare anche il microcircolo! Mi raccomando, non dimenticate le aree dove le ruvidità sono più ostinate e se soffrite di cellulite, insisteste nelle zone critiche. Lasciare in posa 5 minuti e poi risciacquate con cura. Vi consiglio di farlo almeno 1 volta a settimana.

E in estate? Un mese prima di andare in vacanza è importante preparare la pelle esfoliandola con cura per eliminare tutte le cellule morte. In questo modo otterremo un’abbronzatura sana ed omogenea. Mantenerla splendida anche al rientro dalle vacanze si può: basta non dimenticarsi di fare questo scrub e successivamente nutrire con cura.

Infine sappiate che con la pelle ‘libera’ da impurità, tutti i trattamenti che andremo ad applicare successivamente, agiranno più in profondità, regalandoci dei benefici più duraturi.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta ragazze. Se avete dubbi o domande lasciatemi un commento. Alla prossima!

Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. Ninetta92Ninetta92 ha detto:

    provato spesso e con risultati WOW! Elena, sei sempre un passo avanti! <3

  2. Maura BuriniMaura Burini ha detto:

    Grazie della risposta! Ti farò sapere come mi trovo!

  3. Elena RossiElena Rossi ha detto:

    Se vuoi si 😃

  4. Maura BuriniMaura Burini ha detto:

    Ciao Elena, posso usare l'olio di mandorle in alternativa?

  5. Valeria VenturaValeria Ventura ha detto:

    Questo scrub è stupendo! L'ho usato per me sulle gambe e ho aggiunto un pò di caffè in polvere al posto di un pò di sale e la mia pelle è diventata stupenda. Sul corpo ho la pelle molto secca e odio mettere la crema, con questo scrub ottengo ottimi risultati. Inoltre l'ho fatto provare anche a mio papà in quanto sul corpo gli si sono formate delle macchie molto secche e che si sollevano e causano prurito (dovute all'età); ha usato diversi prodotti consigliati da vari dermatologi ma senza grandi miglioramenti. L'ho costretto a provare questo scrub sulle braccia e ha ottenuto un risultato spettacolare, tutte le zone secche si sono diradate. Era felicissimo e mi ha chiesto come riprodurlo da solo. Grazie Elena per questa ricetta!

  6. Valeria VenturaValeria Ventura ha detto:

    Questo scrub è stupendo! L'ho usato per me sulle gambe e ho aggiunto un pò di caffè in polvere al posto di un pò di sale e la mia pelle è diventata stupenda. Sul corpo ho la pelle molto secca e odio mettere la crema, con questo scrub ottengo ottimi risultati. Inoltre l'ho fatto provare anche a mio papà in quanto gli è venuta la dermatite senile, l'ho costretto a metterlo sulle braccia e ha ottenuto un risultato spettacolare, tutte le zone secche si sono diradate. Era felicissimo e mi ha chiesto come riprodurlo da solo. Grazie Elena per questa ricetta!

  7. Elena RossiElena Rossi ha detto:

    Ciao Giulia :) Grazie ❤ Se ti avanza, puoi conservarlo in un contenitore con chiusura ermetica.

  8. Ho da poco installato l'app. Brava Elena! Pian piano imparo anch'io ad usarla! Domanda:le dosi consigliate sono per una sola applicazione? E in caso è conservabile?

  9. debbyterrenidebbyterreni ha detto:

    Io questo scrub l'ho fatto per tutta l'estate e l'ho amato subito 😍

  10. Tania AlfonsiTania Alfonsi ha detto:

    L'ho provata anche io! :) E sinceramente trovo molto più valida una ricetta Home Made come questa rispetto a tanti altri scrub blasonati. Minima spesa, massima resa ;)

  11. lunikalunika ha detto:

    Fantastica questa! Sale e zucchero si sciolgono facilmente quindi per chi, come ma, ha problemi con le tubature, non rischia di otturare tutto e di chiamare i soccorsi a settimane alternative per far stappare lo scarico ahahahah Solo un dubbio Ele, questo lo preparo di volta in volta giusto? o posso conservarlo? Penso a quando si è fuori casa e può tornare comodo portarlo già...assemblato eheheh

Lascia un commento