Creme Idratanti e Anti-Age Cura del Viso Jolì Review

Jolì Crema Notte, capitolo finale dell’Illuminismo estetico 3.0

Oggi si chiude, almeno per il momento, un cerchio bellissimo ed emozionante su un brand che in questi mesi vi ho raccontato in altre tre occasioni, dal pezzo di inquadramento generale che parlava del Siero, fino a all’ultimo della Crema Giorno, passando dalle mie impressioni sulla Maschera.

Si chiude il cerchio perché con questo servizio inquadriamo anche la quarta e ultima referenza di Jolì, marchio rinato in maniera prorompente sotto il talento creativo della bella e vulcanica Jenny Zannoni e che ha saputo cogliere al meglio l’eredità quasi secolare di una realtà italiana, Albanevosa, trasformatasi in Alba Beauty Science.

Il concept di Jolì ha intenti davvero ben chiari fin dalla sua genesi: pochi prodotti, orbitanti intorno al valore della cosmesi clean, in grado di rifarsi ai prodigi della natura, e soprattutto alle cellule staminali della Mela, capaci di innescare processi di rigenerazione cellulare che ritengo sorprendenti. 

Lo storico mantra della comunicazione “less is more”, è stato completamente adottato da Jolì e dal team marketing che vi lavora: packaging innovativi ed essenziali, capaci di trasmettere un senso sobrio di ricchezza, sono custodi di formulazioni molto interessanti, ricche di attivi in cui ricerca scientifica e talento selettivo culminano in composizioni dalle texture sempre piacevolissime ed efficaci. 

Io stessa, potendomi approcciare a una realtà con poche referenze, mi sono fatta conquistare ancora di più da questi prodotti, e mi ci sono affezionata. 

Ognuna delle quattro referenze rappresenta benissimo l’importanza della skin routine nel corso delle nostre giornate, cosa che poi viene evidenziata anche dallo slogan istituzionale dell’azienda: “Siamo noi l’essenziale“. Non solo un messaggio promozionale della propria realtà ma un monito gentile al rimettersi, perché è giusto farlo, al centro delle nostre attenzioni quotidiane.

Viviamo in tempi in cui fermarsi, realizzare che la nostra vita e il nostro corpo sono unici, e che quindi vanno tutelati al massimo, sembra quasi diventata un’impresa impossibile.

Jolì vuol rammentarci proprio questo: siamo noi essenziali, noi, la nostra pelle e i nostri corpi preziosissimi. Dobbiamo impegnarci per rimetterci al centro, in una sorta di Illuminismo estetico 3.0, in cui l’innovazione e la ricerca vanno di pari passo con la piena consapevolezza di sé e del mondo che ci circonda, ovviamente da rispettare.

Oggi vi parlo dunque dell’ultimo capitolo di questa bellissima storia, ossia della Crema Notte, altra referenza che è riuscita a travolgermi con la sua formulazione. 

A chiusura di questo cerchio, e soprattutto per coloro che non hanno letto gli altri pezzi, e che vogliono scoprire meglio la realtà e le origini di Jolì, vi segnalo il repertorio completo di tutti gli articoli scritti finora cliccando QUI.

Jolì Crema Notte

Si tratta di una composizione dalla texture super confortevole, contenuta in confezione air-less come tutte le altre referenze di Jolì, soluzione che garantisce la migliore conservazione e il miglior dosaggio del prodotto.

Basandosi sulle proprietà dell’Acido Ialuronico a doppio peso molecolare, la Crema Notte di Jolì è perfetta per migliorare l’elasticità e per ridurre l’invecchiamento cutaneo contraddistinto da macchie e rughe. E’ dotata di una formulazione clean e i suoi estratti di Elicriso e Margherita purificano, contribuendo anche a illuminare il viso e a uniformare la grana. Come tutte le altre referenze di Jolì anche la Crema Notte è arricchita di preziosi oli essenziali naturali che le danno una profumazione buonissima.  

Jolì la definisce una soluzione “idratante detox e anti-age“, insomma, una alleata perfetta per affrontare la notte, in cui i processi di rigenerazione cellulare sono più vivaci e in cui la pelle riesce ad assorbire al meglio tutti i nutrienti necessari. Secondo la mia esperienza, ritengo sia una valida alleata per le pelli mature, e tutte quelle che desiderano trovare un ottimo riscontro in termini di luminosità e freschezza. 

Ma vediamo ora nel dettaglio tutti i principali attivi di questa Crema Notte sorprendente.

Jolì Crema Notte, gli attivi

Come per tutta la linea Jolì anche qui, come anzidetto, troviamo l’Estratto di Cellule Staminali della Melaricavate dal callo di una particolare mela rara e preziosa che cresce in un territorio della Svizzera (Uttwiler Spatlauber), in grado di aiutare le cellule staminali cutanee a mantenere inalterate le loro capacità rigenerative. Questo estratto ha anche un forte potere antiossidante e rende la pelle più elastica, ritardando l’invecchiamento cutaneo e riducendo le rughe.

L’Acido Ialuronico ad alto PM, un polimero naturale con elevatissima affinità con l’acqua, forma un film impercettibile ed elastico che contribuisce a mantenere il capitale idratazione, caratteristica importante di una pelle giovane e sana.

L’Acido Ialuronico a basso PM, invece, grazie alle ridotte dimensioni e grazie alla sua struttura bioidentica, risulta maggiormente biodisponibile. Rimpolpa l’epidermide e agisce sulle attività enzimatiche che preservano le fibre di Collagene.

Presente naturalmente nella pelle, svolge un ruolo importante nel sostenerne la struttura, mantenendola soda ed elastica attraverso la conservazione del Collagene inibendo la produzione di MMP (enzimi che attaccano il Collagene) e incoraggiando la produzione di transglutaminasi. Alcuni studi sostengono addirittura che l’HA sia più importante del Collagene per mantenere la cute giovane e fresca.

Troviamo poi la Creatina, un tripeptide naturalmente presente nel nostro corpo, importante intermedio nel metabolismo energetico cellulare. Questo attivo aumenta la vitalità cellulare e aiuta la pelle a difendersi dallo stress ossidativo.

Interessante anche la presenza di Ceramide 3, una molecola ottenuta tramite processi di estrazione biotecnologici, identica a quella naturalmente presente nella pelle sana. Essa aiuta a ripristinare la barriera idrolipidica, migliorando l’idratazione. Risulta efficace anche nella riduzione delle rughe anche in concentrazioni molto basse.

Altro ingrediente altamente frutto di innovazione e ricerca da parte di Jolì è l’Eritritolo, prodotto naturale ottenuto dalla fermentazione dei carboidrati, in grado di aumentare il livello di idratazione cutanea.

Gli estratti di Elicriso e Margherita stimolano il sistema di detossificazione cutaneo, prevengono la formazione di macchie scure e donano un colorito più luminoso ed uniforme.

L’efficacia degli oli naturali

Oltre agli attivi di derivazione biotecnologica fin qui citati, una funzione essenziale della Crema Notte di Jolì è attribuibile all’Olio di Abissinia estratto dai semi dell’omonima pianta originaria del Mediterraneo, ricco di Omega 6 e 9, Tocoferoli e Fitosteroli naturali. Con la sua struttura molecolare unica, contribuisce al ripristino della naturale barriera idrolipidica cutanea e stimola i naturali processi rigenerativi. C’è poi l’Olio di Macadamia, emolliente e rigenerante ricco di grassi Omega 3 e 6, ideale per le pelli disidratate e bisognose di nutrimento. Infine va menzionato l’Olio di Babassu conosciuto come l’elisir di bellezza delle donne brasiliane. E’ un olio idratante con proprietà lenitive e rigeneranti perfetto in presenza di secchezza e disidratazione.

Importante anche la presenza di Burro di Karité, arcinoto per le sue proprietà emollienti e nutrienti, anch’esso ricco di Tocoferoli e Fitosteroli.

Rituale di applicazione

Il consiglio è ovviamente quello di applicare il prodotto la sera su viso, collo e dècolleté ben detersi. Distribuite in modo uniforme con un leggero massaggio fino al completo assorbimento. La Crema Notte è a rapido assorbimento pur essendo dotata di molti nutrienti, cosa che mi ha profondamente sorpreso e che mette un accento ulteriore sulla bontà del lavoro svolto da Jolì nella ricerca di texture che davvero stimolano all’utilizzo quotidiano. 

INCI: Aqua, Crambe abyssinica seed oil, Caprylic/capric triglyceride, Ethylhexyl cocoate, Glycerin, Cetearyl alcohol, Octyldodecanol, Butyrospermum parkii butter, Erythritol, Glyceryl stearate, Glyceryl stearate citrate, Hydrogenated ethylhexyl olivate, Macadamia integrifolia/tetraphylla seed oil, Cellulose, Cera alba, Hydrogenated olive oil unsaponifiables, Sodium stearoyl lactylate, Creatine, Hydroxypropyl starch phosphate, Orbignya oleifera seed oil, Oleyl alcohol, Phytosterols, Allantoin, Ceramide NP, Malus domestica fruit cell culture extract, Bellis perennis flower extract, Helichrysum italicum extract, Lecithin, Sodium lactate, Arginine, Hydrolized Hyaluronic Acid, Sodium hyaluronate, Phenoxyethanol, Tetrasodium glutamate diacetate, Ethylhexylglycerin, Ricinus communis seed oil, Cymbopogon martini herb oil, Rosmarinus officinalis leaf oil, Tocopherol, Geraniol, Copaifera reticulata balsam oil, Coriandrum sativum fruit oil, Eucalyptus globulus oil, Juniperus mexicana wood oil, Lavandula hybrida oil, Myristica fragrans fruit oil (nutmeg), Origanum majorana leaf oil, Pelargonium graveolens oil, Ascorbyl palmitate, Melissa officinalis leaf oil, Xanthan gum, Linalool, Thymus vulgaris leaf oil, Usnea barbata extract, Limonene, Citral, Amyris balsamifera bark oil, Artemisia herba-alba flower extract, Elettaria cardamomum seed oil, Jasminum officinale extract, Mentha piperita oil, Ocimum basilicum oil, Rosa centifolia flower extract, Salvia officinalis oil, Citronellol, Citric acid, Phospholipids, Potassium sorbate.

Come forse avrete capito dal mood di tutto il pezzo sono entrata in forte empatia con questo brand e con la filosofia che Jenny gli ha istillato. Mi sento completamente allineata al concetto che tutte noi dovremmo metterci, per una volta, al centro delle nostre vite. 

So di tante donne che vivono costantemente nell’ombra, soffocate da troppi impegni, responsabilità. Trascurano il proprio corpo mettendolo sempre all’ultimo posto nella scala delle priorità. Jolì ci invita lasciare da parte gli orpelli delle nostre esistenze e a concentrarci sulla pelle, a curarla grazie al contributo di natura e ricerca. 

Ricordiamocelo: siamo noi, in fondo l’essenziale. 

L’inno di Jolì è il primo passo per sentirsi più belle, per davvero.

Informazioni aggiuntive

  • Denominazione: Crema Notte
  • Brand: Jolì
  • Formato: Airless da 50 ml
  • Prezzo: 64.90 euro
  • Dove acquistare:
  • Disponibile sul sito ufficile – shop.jolicosmetica.it – Fino al 30 Novembre 2020 sarà in sconto al 40% in occasione del Black Friday.
  • Jolì sarà presente alla nuova edizione di Experience Lab, l’evento italiano aperto agli operatori del settore e al pubblico, che intende presentare, dare visibilità e introdurre sul mercato i brand di cosmesi indie e well-being più interessanti e appealing all’interno del panorama internazionale. Dal 31 Marzo al 2 Aprile 2021 presso il MiCo, Milano Convention Centre City Life District – www.experiencelabmilano.com.

JOLÌ

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. Fabrizia ForniFabrizia Forni ha detto:

    "siamo noi l'essenziale" è un concetto di una semplicità ed efficacia travolgente. Amo il concept di Joli, amo aver avuto l'opportunità di provare la maschera grazie alle Luxury Box. Questa crema sembra davvero ricca di attivi interessanti, esattamente come tutta la linea.

  2. ElyMartyElyMarty ha detto:

    Bellissimo articolo come sempre e ottimo prodotto. Spero che Jolì presto crei un tonico e una mousse, sarebbe utile ampliassero la routine con questi prodotti.

  3. lulumarlenlulumarlen ha detto:

    Leggendo l'articolo ho pensato subito a mia mamma. Penso che per lei andrebbe bene, primo perché si assorbe facilmente visto che sta imparando adesso a curarsi di più e quindi deve entrare nell'ottica che quel tempo non è perso ma anzi è essenziale. Secondo per i principi che contiene. Grazie per l'accurata presentazione.

  4. Grazie alla Summer Box ho potuto provare la maschera di Jolì e devo dire che è sorprendente. Quindi, sono curiosissima di provare anche gli altri prodotti e devo dire che anche la crema notte mi ispira tantissimo.

Lascia un commento