Alkemilla Cura del Corpo Scrub Corpo Trattamenti Specifici Corpo VanitySpaceBlog

Alkemilla | Peeling Acido Corpo 90/60/90 | Per una pelle soffice e levigata

La strada per ottenere una pelle soffice e luminosa è lastricata di potenti prodotti beauty, non solo per il viso ma anche per il corpo. Ma c’è un segreto per conquistare il risultato tanto desiderato, un segreto che non deve essere trascurato: un’esfoliazione adeguata. Quindi se anche tu stai cercando la svolta, sappi che è giunto il momento di investire in un peeling da fare comodamente a casa tua, in tutta sicurezza.

Il Peeling Chimico studiato con una speciale combinazione di acidi, ha lo scopo di rimuovere lo strato più superficiale dell’epidermide, conferendo alla cute un aspetto più levigato e radioso. Funziona allentando i legami tra le cellule superficiali della nostra pelle (lo strato corneo), oltre ad influenzare anche lo strato più profondo, stimolando i fibroblasti nel derma a produrre maggiori quantità di collagene.

Benefici:

  • Gomiti e ginocchia levigate.
  • Migliora i danni del sole.
  • Contrasta la cheratosi e l’ipercheratosi.
  • Combatte l’acne del corpo (soprattutto sulla schiena).
  • Combatte le rughe del décolleté conosciute anche come “Crepey Skin“.
  • Rende meno evidenti le smagliature.

I peeling chimici sono in circolazione da molto tempo per una buona ragione: funzionano e Alkemilla Eco Bio Cosmetics lo sa bene, e proprio per questo motivo ha studiato un prodotto esfoliante corpo ad azione acida del tutto naturale, che va ad implementare la linea permanente dedicata alla cura del corpo: la 90/60/90.

La particolare miscela con estratto di Limone, Acido Glicolico, Acido Citrico ed Acido Mandelico promuove il turnover cellulare, stimolando la produzione di nuove cellule e facilitando inoltre l’assorbimento dei principi attivi contenuti nelle creme applicate subito dopo il trattamento.

E’ un prodotto ricco anche di estratti vegetali biologici, come Aloe, Calendula, Malva ed Altea dalle spiccate proprietà lenitive, idratanti e protettive. Il risultato? una pelle rinnovata, luminosa e morbida migliorando al contempo il suo naturale colorito.

INCI: Aqua [Water] (Eau), Glycerin, Glycolic acid, Propanediol, Mandelic acid, Citric acid, Lactic acid, Sodium surfactin, Althaea officinalis root extract (*), Malva sylvestris (Mallow) flower/leaf extract (*), Calendula officinalis flower extract (*), Aloe barbadensis leaf extract (*), Citrus limon (Lemon) fruit extract, Mangifera indica (Mango) fruit extract, Passiflora edulis fruit extract, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*), Urea, Benzyl alcohol, Ammonium hydroxide, Caprylyl/capryl glucoside, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Glyceryl caprylate, Polyglyceryl-6 oleate, Sodium cocoyl glutamate. *da agricoltura biologica

Principali attivi funzionali

  • Acido Glicolico: E’ la scelta più popolare per un peeling chimico, senza ombra di dubbio un gold standard. E’ un AHA acronimo di alfa-idrossi acido, ricavato dalla canna da zucchero. Grazie alla sua piccola struttura molecolare, ha la possibilità di viaggiare in profondità negli strati della pelle e una volta lì, lavorare sciogliendo il sebo in eccesso e le cellule morte, rivelando una cute più liscia, luminosa e dall’aspetto più giovane.
  • Acido Mandelico: Anche lui è un tipo di AHA, che viene estratto per idrolisi dalle mandorle amare. Molecolarmente più grande rispetto al Glicolico, impiega più tempo a penetrare lo strato superficiale, risultando così più delicato e tollerato. È di conseguenza adatto a tutti i tipi di pelle, compresa quella ipersensibile e delicata. Vanta inoltre un effetto citoprotettivo (antiossidante) bloccando i radicali liberi: ciò significa protezione delle cellule dall’influenza negativa dell’ambiente.
  • Acido Citrico: AHA ricavato dagli agrumi, che a differenza dei suoi fratelli Glicolico e Mandelico, svolge un’azione esfoliante decisamente più delicata. E’ un ottimo schiarente con azione antiossidante: neutralizza l’azione dei radicali liberi.
  • Acido Lattico: Contenuto naturalmente nel latte, anche se per gli attuali prodotti di cosmesi viene prodotto sinteticamente. Viene utilizzato anch’esso per esfoliare e stimolare il rinnovamento cellulare, alleggerire le macchie scure e migliorare l’aspetto generale dell’epidermide. Del resto, Cleopatra insegna! Rispetto agli altri acidi però ha anche un asso nella manica, perché aiuta a migliorare il fattore di idratazione naturale, regalandoci una pelle idratata e morbida.
  • Altea e Malva Bio: Sono considerate due idratanti naturali. Grazie al loro contenuto di mucillagini aggiungono alla formula una componente lenitiva, emolliente ed antinfiammatoria.
  • Aloe Vera: Grazie alle sue innumerevoli qualità è stata definita una “Pianta Miracolosa”. Stimola la rigenerazione dei tessuti, aiuta ad eliminare e riassorbire le cellule morte, grazie agli enzimi, è antinfiammatoria, rinfrescante ed idratante;
  • Estratto di Calendula Bio: E’ una delle erbe antiche più conosciute, vero e proprio toccasana per la nostra pelle. Stimola i processi di guarigione, la microcircolazione e la produzione di collagene. Vanta inoltre proprietà anti-batteriche, anti-infiammatorie, anti-settiche e antiossidanti.

Rituale di applicazione

  • Dopo aver adeguatamente deterso la zona da trattare, imbibire di prodotto un dischetto di ovatta ed applicare sulle zone interessate. Lasciare agire dai 5 ai 10 minuti e risciacquare abbondantemente con acqua.
  • Se non avete particolari problematiche potete utilizzarlo anche per il viso evitando il periodo che va Maggio a Ottobre, lasciandolo in posa 2/3 minuti massimo risciacquando poi abbondantemente.
  • Se siete soggette ad allergie o siete particolarmente sensibili, vi consiglio prima di applicarlo su vaste aree di eseguire un patch test: stendetene una piccola quantità nell’avambraccio e coprite con un cerotto. Attendete 24 ore, togliete, lavate e osservate se ci sono arrossamenti. In caso negativo procedete con il trattamento.

Cosa ne penso

In questo periodo dell’anno per molte di noi l’autostima della pelle, soprattutto quella del corpo, si è decisamente spenta. Reduci dall’inverno e da un abbigliamento pesante, ci ritroviamo con una cute secca, opaca, anelastica e spenta. Questo perché il nostro corpo per proteggersi dal freddo attua una vasocostrizione per trattenere meglio il calore. La conseguenza è che l’epidermide stessa riceve meno sangue, e dunque meno ossigeno e nutrimento, e rallenta i suoi processi naturali, con conseguente degenerazione della barriera cutanea, che come ben sapete è composta principalmente da acqua e lipidi.

Tre sono quindi gli imperativi: esfoliare, idratare ed ossigenare, contando soprattutto sull’azione rigenerante di un peeling domiciliare, da effettuare preferibilmente durante le cosiddette “golden hours” ovvero tra le dieci e le due del mattino.

Un buon peeling è potente e performante quando i composti di acido libero che galleggiano al suo interno sono ben bilanciati: se sono troppi la pelle punge e diventa rossa, al contrario se sono troppo pochi non accade nulla, così i formulatori “giocano” con il pH, che regola appunto la quantità di acidi liberi. Il pH ideale è tra 3 e 4, e questo di Alkemilla si assesta a 3.5. Ne consegue che la sua formula perfettamente studiata, è in grado di coniugare sapientemente 3 azioni: esfoliare, rigenerare ed idratare!

Utilizzatelo con costanza almeno una volta a settimana, prima di iniziare ad esporvi al sole: le vostre gambe diventeranno lisce e morbide, combatterete gli odiosi peli sottopelle e soprattutto ne guadagnerete in luminosità!

Beauty Tips:

  • NOT: Non usate altri esfolianti (meccanici/device) dopo il peeling. Sospendete qualsiasi trattamento di questo tipo per almeno 1 settimana.
  • NOT: Non fatelo troppo frequentemente. 1 volta alla settimana è più che sufficiente.
  • NOT: Non usatelo su ferite aperte.
  • NOT: Non usatelo se assumete farmaci potenzialmente foto-sensibilizzanti o anticoagulanti.
  • NOT: Non usatelo se è in corso una dermatite infiammatoria.
  • NOT: Non usatelo dopo recenti interventi di chirurgia estetica.
  • NOT: Non utilizzatelo se poi andate in spiaggia. Sospendete l’uso almeno una settimana prima.
  • DO: Subito dopo applicate un prodotto che vada ad aggiungere umidità e nutrimento. Via libera ad una crema idratante con un’ottima formula lenitiva a base botanica. La regola è donare un surplus di coccole.
  • DO: Usate sempre un SPF il giorno dopo, in quanto la pelle è molto sensibile. E’ necessario quindi proteggerla dai raggi solari, anche e soprattutto in inverno.

Che ne pensate ragazze? Vi piacerebbe provare questa novità? Fatemi sapere la vostra opinione nei commenti!

Informazioni aggiuntive

  • Denominazione: Peeling Acido Corpo 90/60/90
  • Brand: Alkemilla Eco Bio Cosmetic
  • Formato: Flacone in PET
  • Quantità: 200 ml
  • Prezzo: 14.50 euro
  • Certificazioni: AIAB – QCertificazioni – Qualità Vegana – LAV
  • Nickel Tested
  • Dove acquistare: sul sito ufficiale del brand oppure presso i rivenditori ufficiali. Nella sezione SCONTI del Blog, trovate diversi shop con tanti sconti dedicati a voi. Buon shopping!

 

ALKEMILLA

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. Chiara FibbiChiara Fibbi ha detto:

    Ma sai che di peeling di questa tipologia per il corpo non ne avevo mai visti? Davvero molto interessante, specie per chi soffre di doppie ricrescite dei peli e di ispessimenti nelle zone critiche. Sicuramente un prodotto di cui valutare l’acquisto anche se lo rimanderei da settembre in poi

  2. Fabrizia ForniFabrizia Forni ha detto:

    Ho già provato prodotti di questo tipo e li trovo perfetti per me, visto che l'esfoliazione meccanica mi dà fastidio alla pelle, irritandola e causando prurito. Questo in particolare mi sembra ben formulato e ad un prezzo piccolo piccolo, cosa che non guasta per niente. Per me, napoletana, è troppo tardi per usarlo questa estate, ma ho intenzione di usarlo questo autunno e inverno, prendendomi in c questo modo cura della mia pelle tutto l'anno.

  3. Elena MorElena Mor ha detto:

    Soffro di follicolite, penso che l'utilizzo costante di questo prodotto possa sicuramente aiutarmi

  4. Erika RonchinErika Ronchin ha detto:

    L.'ho acquistato e sono già al primo utilizzo sperimentale, molto soddisfacente! Mi sono appena riletta l'articolo per prendere spunto su come utilizzarlo al meglio la prossima volta, per esempio non ricordavo che è utile anche per evitare i peli incarniti e quindi il prossimo utilizzo sarà ancora migliore. Grazie!

  5. Holly IsaHolly Isa ha detto:

    Dopo aver letto l'articolo di Elena stasera ho comprato la crema per le gambe, non vedo l'ora di provarla e poi comprerò anche il peeling

  6. svettysvetty ha detto:

    il peeling è un trattamento che faccio regolarmente e ne ho provati tanti. Posso non provare anche questo? :) mi incuriosisce molto e mi piace che oltre all'esfoliazione contenga al suo interno anche degli estratti lenitivi

  7. Erika RonchinErika Ronchin ha detto:

    Mi aveva già convinto la breve descrizione che presentava questo articolo, ma dopo averlo letto mi sono immediatamente convinta che è proprio quello che mi serve ora! È già un must have immediato!

  8. alessiakalessiak ha detto:

    Cresciuta ai tempi in cui non esisteva un mercato del bio così fiorente , con la tradizione dell’esfoliazione per le mie origini orientali, sono già una estimatrice dei peeling , ho iniziato con le tre fasi di Clinique 40 anni fa e ho sempre cercato nel bio qualcosa di simile. Adesso posso averlo anche per il corpo evitando di usare i prodotti dedicati per il viso sulle gambe, punto in cui lo apprezzo molto perché evita con dolcezza i peli incarniti, lascia le gambe lisce e morbide. Grazie Alkemilla!

  9. Wow super interessante, sto tornando dal mare, ad averlo conosciuto prima avrei preparato diversamente la pelle all abbronzatura... lo acquisterò sicuramente per questo inverno

  10. Articolo di grande interesse che da’ ottimi suggerimenti dai quali trarrò un sicuro beneficio. Grazie 😊

  11. Simmy75Simmy75 ha detto:

    In bel prodottino proprio per l'estate! Per la pelle che deve dimenticare la stagione passata! 😘😘😘

  12. sofiapesofiape ha detto:

    Nn vedo l'ora di provare questo peeling corpo . Ora sto andando al mare ma al rientro dalle vacanze nn me lo farò sfuggire!!!!! Grazie di questo articolo perché è' importante conoscere un prodotto e saperlo usare . ❤️❤️❤️❤️❤️😘😘😘😘😘

  13. virna77virna77 ha detto:

    Trovo che sia davvero un prodotto molto interessante! L'ideale per la pelle delle mie gambe che tende a formare peli sottopelle e ispessimenti... lo proverò sicuramente!

Lascia un commento