Make-Up PuroBIO Review Rossetti e Lip Tint VanitySpaceBlog

PuroBio Cosmetics – Nuove Lip Tint…Impeccabili & Glamour

Durante questo SANA 2017, ospite dello stand PuroBIO, ho avuto modo di conoscere e toccare con mano grazie a Silvia, la nuova collezione F/W ricca di novità.

Il mondo del BIO in tema make-up, non è così immediato come il tradizionale, dove ogni ingrediente è ammesso per ottenere resa e saturazione. Le aziende di Make-Up BIO, per proporre prodotti performanti e con una logica, necessitano di tempo e attenzione alle materie prime. Finalmente, dopo più di due anni di studio, sono felice di presentarvi le  nuove LIP TINT di PuroBIO Cosmetics.

PuroBIO è uno dei primi brand italiani con cui ho iniziato a collaborare, quando ancora contavo pochi follower. Si sono dimostrati fin da subito attenti alla sostanza e non alla mole di seguito. Un brand meritocratico con a cuore professionalità e passione. Caratteristiche che oggi, a distanza di anni, hanno creato un rapporto non solo di lavoro, ma di amicizia, affetto e stima.

I prodotti  di PuroBIO sono totalmente Made in Italy, BIO, VeganOK, certificati CCPB e Nichel Tested.

Ma veniamo ora alle nostre nuovissime Lip Tint.

Declinate in 7 meravigliose nuances intense e vibranti, grazie a pigmenti selezionati regalano un impatto di colore sorprendente con una sola passata. Una formula velvet, confortevole e long-lasting che si fonde istantaneamente sulle labbra, per un risultato raffinato e glamour. Tutto questo rispettando la filosofia di PuroBIO, infatti le nuove Lip Tint sono VEGAN, 100% naturali e Certificate Bio.

L’INCI, diverso per ogni colorazione, è consultabile sul sito di PuroBIO Cosmetics (CLICCA QUA).

Ci tengo a fare una precisazione in merito ad un ingrediente, che noterete essere comune a tutte le colorazioni, sto parlando dell’UNDECANE.

Nome commerciale: CETIOL ULTIMATE ingrediente certificato Ecocert – COSMOS. Nell’odierno panorama BIO, questo attivo totalmente di derivazione naturale, è considerato l’olio più innovativo. Di facile assorbimento, conferisce al prodotto una texture davvero performante. Nome inci: appunto Undecane (and) Tridecane.

Inquina? La direzione ambientale dell’OECD (Organisation for Economic Cooperation and Development), con standard internazionali molto rigidi, a pagina 81 del PDF linkato di seguito, valuta la biodegradabilità dell’undecano e tridecano così: EASILY DEGRADABLE ACYCLIC COMPOUNDS.

Veniamo ora alle specifiche della collezione.

La prima cosa che noterete di queste Lip Tint è la CREMOSITA’ che rende l’applicazione piacevole e naturale. Il merito va anche allo speciale applicatore flessibile, con punta arrotondata, che asseconda la forma delle labbra, rendendo l’applicazione più agevole. Spesso ignorato e considerato secondario, rappresenta invece l’alleato perfetto per delineare con precisione i contorni, prelevando e depositando la giusta quantità di prodotto.

TEMPI DI ASCIUGATURA

Ovviamente, colore diverso, asciugatura diversa, in quanto non possiamo pretendere da tonalità differenti le stesse caratteristiche. Credo che questo diktat ormai sia chiaro a tutte voi. Ogni pigmento è a sé e assorbe olio in percentuale diversa. Questo, per forza di cose, va ad influire con la fase di fissaggio, motivo per il quale PuroBio ha deciso di non penalizzare confort e saturazione a favore dei tempi, bilanciando magistralmente la formula che, alla fine, regala una saturazione omogenea per tutti e 7 i colori. Solo due tonalità, la 3 e la 6, per i motivi appena spiegati, impiegano leggermente più tempo ad asciugare.

Il colore è pieno, altamente pigmentato e omogeneo già con una sola passata, rendendo inutile la seconda che tra l’altro vi sconsiglio. Le Lip Tint non sono nate per essere stratificate perché potrebbero formarsi degli odiosi grumi.

NB. Nella stesura di alcuni colori avvertirete un sabbiolina fine dovuta alla carica dei pigmenti. A tinta asciutta però non la avvertirete più.

Durano? decisamente si! per essere un prodotto naturale, la resa è ottima. Palese che non resista a pranzi decisamente impegnativi soprattutto dove sono presenti alimenti decisamente oleosi. Vi consiglio di stendere sulle labbra un velo sottile di Loose Powder prima di procedere all’applicazione. Questa piccola tip farà durare nettamente di più il rossetto.

ATTIVI FUNZIONALI

La formula unisce sapientemente Antocianine, Calendula e Burro di Cacao. Silica e Amido di Mais Bio, rendono il finish opaco e permetono al rossetto di asciugarsi più velocemente sulle labbra.

  • Antocianine – Origine: Raphanus Sativus ovvero il Ravanello e Ipomea Batatas, la patata americana. Le Antocianine, alleate della nostra bellezza sono note per la loro spiccata attività antiossidante e antiradicalica;
  • Calendula – Preziosa, grazie ai flavonoidi contenuti vanta un’attività emolliente, lenitiva e riepitelizzante. Aiuta la formula ad essere delicata e rispettosa della mucosa;
  • Burro di Cacao – Svolge un’azione nutriente, protettiva e antiossidante;
  • Stevia – Oltre a rendere la formula più gradevole e piacevole è anche elasticizzante;

COME SI UTILIZZANO?

  • La regola numero 1, che vale per tutti i rossetti liquidi e le tinte è: AGITARE BENE PRIMA DELL’USO! Mi raccomando!
  • Stendere il prodotto sulle labbra in maniera uniforme, lasciare asciugare, evitando il contatto tra le labbra.
  • Se si desidera un effetto più intenso, ripetere l’applicazione. (ATTENZIONE però, ripetendo l’applicazione potrebbe esserci l’insorgenza di grumi.)

Il trend per la stagione F/W 2017 vedrà sicuramente il make-up elegante in cima alle classifiche, che sia a tutto colore o nude. Semplicità e tonalità naturali in stile bonne mine in contrapposizione a linee nette, decise e nuance intense. Caratteristiche che la nuova collezione di PuroBIO interpreta magnificamente.

Ma ora basta con le parole ragazze. E’ ora che vadano in scena i colori intramontabili di questa collezione, eleganti e femminili per eccellenza.

COLORAZIONI DISPONIBILI:

  • 01 Nude
  • 02 Aragosta
  • 03 Rosa Freddo
  • 04 Lampone Scuro
  • 05 Rosa Corallo
  • 06 Borgogna
  • 07 Vinaccio

01  NUDE – Non armocromatico – Tecnicamente è un Warm Beige, è un colore che in armocromia si usa come accento nel vestiario degli autunni. Si può usare pure come colore neutro per gli accessori delle Primavere Soft Chiare. Come make up è oggettivamente troppo chiaro per risultare naturale su qualcuna. L’armocromia, come più volte ho affermato, segue regole precise e tende a cercare di valorizzare i propri colori esaltandoli in maniera naturale. Usando i colori che appartengono alla propria stagione, una persona potenzierà al massimo il suo aspetto fisico, perché risulterà naturale con determinati colori che esalteranno i propri pregi e mitigheranno i propri difetti. Colori molto chiari come i nude alla Kim Kardashian non sono adatti su nessuna.

02 ARAGOSTA – Primavera Chiara – Rosa aranciato, usato come “Nude” sarebbe perfetto sulla Primavera Chiara, volendo la “sorella” Primavera Chiara Soft potrebbe sperimentare. La primavera in generale è una stagione scanzonata, scaccia pensieri dal punch al mandarino, dai coralli “sparati”, questal acca, a mio avviso, è un ottimo compromesso come un tocco di colore glamour!

03 ROSA FREDDO – Estate Soft Chiara – Questo è il classico colore da Estate soft Chiara aggiungerei “al cubo”! Assolutamente trendy. E’ una sorta di color rosewood con del grigio all’interno molto in voga da un paio di anni. Asciugato è diverso che swatchato, esce il grigio in superficie e si fa più intenso.

04 LAMPONE SCURO – Autunno Soft Profondo – E’ un colore molto particolare, molto neutro, insieme al n° 05 sono i due colori che mi hanno colpita di più. Lo 04 è versatile perché è un rosa scuro, quasi terracotta, con del rosso all’interno. Sull’Estate Soft Profonda MOLTO molto molto neutra, si potrebbe provare ma è probabile che viri al caldo perché rimane una tinta per l’Autunno Soft Profondo.

05 ROSSO CORALLO – Autunno Assoluto – Si chiama Rosso Corallo ma in realtà è un Rosso Mattone, caldissimo, perfetto per la stagione Autunno Assoluto. Un rosso ruggine visto nelle passerelle autunno inverno 2017-2018 a mio avviso, il colore più bello tra tutte le sette tinte. Al Sana l’ho provato su una ragazza Autunno Soft Profondo, parecchio calda e non mi dispiaceva affatto. Sull’Autunno Profondo non mi convince molto perché tende a diventare troppo caldo e troppo arancione.

06 BORGOGNA – Autunno Soft Profondo di valore scuro – A differenza del nome questa tinta è color Marsala scuro con un pizzico di grigio. Apparentemente simile alla tinta 07 Vinaccio, ricorda i due matitoni Puro Bio 25 e 26 per l’appunto Marsala e Vinaccia. La differenza con la tinta 07 è la presenza del marrone all’interno che lo rende leggermente più chiaro e neutro caldo. Perfetto sulle Autunno Soft Profondo di valore scuro ovvero ragazze nere o di pelle scura. Mi piacerebbe vederlo su qualche Inverno Profondo Soft abbastanza neutre, non escludo sia in comune con l’Inverno Profondo Soft. Il Matitone 25 Marsala rimane più chiaro e più modulabile come colore e resa rispetto alla tinta.

07 VINACCIO – Inverno Profondo Soft – Il colore è un borgogna scuro con l’aggiunta di grigio molto simile al matitone n° 26 sempre di PuroBio, Vinaccio. Questa tinta non è prettamente un rosso con sfumature di porpora che prende il proprio nome dal vino di Borgogna, una regione della Francia, ha molto più grigio. Il borgogna classico come colore contiene più porpora. Il color porto, il color borgogna, appartengono alla famiglia dei rossi con del blu e del porpora. La presenza del grigio all’interno lo rende soft, adatto all’Inverno Profondo Soft. Parlai del Borgogna con del grigio all’interno quando feci l’articolo sui rossetti Mulac parlando di Satisfaction.

In collezione troviamo inoltre anche un GLOSS Ultrabright con finish Glow. Una formula cremosa, completamente trasparente e per nulla appiccicoso.

Un prodotto davvero innovativo perché abbiamo davanti un Gloss trasparente e non lattiginoso come molti altri competitor. L’effetto specchio rende le labbra apparentemente più voluminose mentre l’olio di cocco biologico dalle proprietà nutrienti, mantiene le labbra morbide. L’applicatore è lo stesso delle Lip Tint, quindi flessibile e preciso, per rendere l’applicazione impeccabile. E’ possibile utilizzarlo da solo o in combinazione con i rossetti, come top-coat, per un effetto vinilico.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

  • Denominazione: Lip Tint Matte Finish
  • Brand: PuroBIO Cosmetics
  • Quantità: 4 ml
  • Prezzo: 12.90 euro
  • PAO: 12 mesi
  • Certificato n° CB/20 rilasciato da CCPB – Vegan Ok – Nickel Tested
  • Dove acquistare: nella sezione SCONTI del Blog, trovate diversi rivenditori partner di Vanity Space

Spero che l’articolo vi sia piaciuto ragazze! Ringrazio come sempre per analisi armocromatica Giusy de Gori di Rossetto e Merletto. Mi raccomando, aspetto come sempre i commenti all’articolo con le vostre opinioni, che come ben sapete, per me sono di fondamentale importanza. Un abbraccio e alla prossima!

ROSSETTO E MERLETTO, i social..

PuroBIO COSMETICS

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. shannyyeshannyye ha detto:

    Adoro questi liptint. Ormai sono i miei preferiti, in termini di pigmentazione e durata. Personalmente applico sotto del burro a cacao, per idratare le labbra ed evitare che la formulazione naturalmente “secca” mi evidenzi le pellicine. Posseggo i numeri 01 (troppo chiaro, lo uso per smorzare il colore di alcune matite e rossetti che risulterebbero troppo sgargianti su di me), la 03 (colore freddo molto bello), la 04 (la mia preferita) e le due più scure, la 06 (bellissimo borgogna) e la 07 (vinaccio). Non so più farne a meno, ho accantonato alla grande tutti gli altri rossetti che ho!

  2. Elena TrombatoreElena Trombatore ha detto:

    Complimenti sinceri per questa recensione, non vedo l'ora di provarli :D :D Ringrazio anche Giusy per la sua analisi armocromatica <3

  3. Anna Maria TianoAnna Maria Tiano ha detto:

    Ho due colori della linea la durata non é eccezionale e (almeno per me che chiacchiero tanto) va ritoccato ogni paio d'ore,ma li trovo in conpenso molto cremosi e con un colore bello pieno.

  4. Federica PriamoFederica Priamo ha detto:

    Sono un autunno soft profondo e ho comprato la numero 04: il colore mi piace molto, sono rimasta un po’ stupita dalla consistenza che è parecchio pastosa e secca. Sulle labbra mi rimane un po’ effetto “gessato”, ma mi dura molto.

  5. Sindhu 1975Sindhu 1975 ha detto:

    Come sempre review precisa e dettagliata. Comprerò sicuramente lo 05, sembra davvero stupendo ?

  6. Sabrina BallottaSabrina Ballotta ha detto:

    Oggi mi sono arrivate la numero 2 e la 3. La 2 su di me è un po' troppo aranciata la 3 invece la vedo meglio. Ma questa è questione di gusti. Comunque ho seguito le indicazioni di Elena. Ho mescolato bene ed eseguito un'unica stesura. Si stendono bene come scorrevolezza, ma sarò imbranata io, ma mi trovo meglio con il pennellino delle tinte Nabla. Questo è troppo "morbidoso" x me. Per quanto riguarda la durata, il 3 l'ho testato durante l'aperitivo. Ottima tenuta e durata. Ora attendo la numero 1 e vedremo.

  7. Francy_viFrancy_vi ha detto:

    Queste voglio assolutamente provarle! Complimenti per i tuoi swatches. Adoro la precisione con cui li fai e l'affidabilità delle colorazioni.

  8. Purobio con questi rossetti liquidi ha fatto proprio centro!!! Colori bellissimi e grazie Elena per questi swatch fatti a dovere. Penso che per provarle mi butto sulla numero 5 rosa corallo *__*

  9. Cinzia FiandrinoCinzia Fiandrino ha detto:

    Non sapevo che la stevia avesse un potere elasticizzante.....molto interessante questa review! Interessante anche il prodotto....da provare!

  10. Chiara FibbiChiara Fibbi ha detto:

    Ho provato questi rossetti liquidi al SANA e non mi avevano entusiasmato, a dire il vero! i colori li trovavo tutti molto spenti e poco adatti a me. Ne ho provato però uno sulle labbra rimanendo colpita perchè la stesura era eccellente, scorrevole ed uniforme, ma la resa non era stata ottimale (mi si sgretolava e non risultava confortevole). Ovviamente le mie erano solo prime impressioni dettate da una singola applicazione che, si sa, non bastano a farsi bene una idea completa delle performance prodotto. Leggendo la recensione probabilmente ho commesso io qualche errore di applicazione, resto con il dubbio sulla gamma colore, ma quella è puramente soggettiva!

  11. AngelicaAngelica ha detto:

    Il 3, il 6 ed il 7 sono meravigliosi ???

  12. Mi hai fatta innamorare, ancora una volta, con le tue descrizioni accurate ❤️

  13. Se il gloss davvero non appiccica deve essere mio assolutamente! Mi piacciono molto le tinte e mi incuriosiscono le performance. In whish list.

  14. Fedi TamponiFedi Tamponi ha detto:

    Apprezzo molto Purobio, ha dei prodotti davvero di qualità! Mi ispirano la 3 e la 4, andrò a vederle dal vivo appena arriveranno :)

  15. Simona BrunoSimona Bruno ha detto:

    Complimenti Elena ! Lavoro veramente fantastico, voglio andare a vederne qualcuna la 4,5 anche la 2 non mi dispiace, dovrebbero essere adatte alla mia stagione, aspetterò anche Giusy per la conferma! Come sempre grazie per il meraviglioso lavoro che hai svolto per noi !

  16. io le ho già ordinate tutte e 7, mi devono arrivare in settimana

  17. Silvia D'ArianoSilvia D'Ariano ha detto:

    Articolo FENOMENALE!! Grazie Elena ?

  18. francescafrancesca ha detto:

    Un mega applauso per il post dettagliato . Bravissima davvero. Sono curiosa di vedere dal vivo la colorazione n 03 perché ci vedo un po di grigio...a tal.proposito è possibile compararlo con lover di Maybelline?

  19. Claudia BressiClaudia Bressi ha detto:

    Adoro le colorazioni n 3 - 6 - 7 ! Recensione davvero utile adoro gli attivi nella formulazione come la calendula , burro di cacao e antocianine... Non vedo l'ora di sperimentare su di me... anche se, non so se prenderò il lip gloss... non mi convince ancora l'effetto vinilico sulle mie labbra.. ma forse potrei ricredermi se lo vedrò in un espositore ;-)

  20. Ho visto le Lip Balm al Sana e mi sono letteralmente innamorata della colorazione 3, ma anche 6 e 7.... Articolo e foto mi confermano nella scelta :) Io le avevo applicate sulla mano e la prima cosa che mi aveva colpito era stata proprio la morbidezza, credo che sulle labbra saranno anche una coccola :)

  21. debbyterrenidebbyterreni ha detto:

    La 5,6 e 7 sono stupende come nuance ? Ma sono proprio matte o soft matte ? Io non amo i soft matte,non mi piace ip fatto di sentire le labbra come se fosse un Po unte ?

  22. Sabrina BallottaSabrina Ballotta ha detto:

    Mannaggia la pupazza ....sento aria d'acquisti.

  23. mylily90mylily90 ha detto:

    Articolo curato nei minimi dettagli come sempre! Penso che proverò il numero 3 ???Aspetto con ansia anche l'analisi armocromatica!

  24. ClaraClara ha detto:

    Sono estremamente curiosa di provare almeno una colorazione! Anche il gloss m’ispira molto, sarà per il pack che mi ha conquistata!!!

  25. ritarita ha detto:

    Wow grazie Elena per la recensione...mi intrigano 3 /6/7 ?...non so da dove partire!

  26. BarbyBarby ha detto:

    Borgogna e vinaccio saranno miei ? Che bello, era da tanto che aspettavo dei rossetti liquidi bio! Avevo rinunciato a questo tipo di prodotto finora, grazie Purobio!

  27. lunikalunika ha detto:

    Le colorazioni 01, 06 e 07 mi sembrano davvero davvero belle e son contenta che abbiano scelto un pennellino del genere! Ti dirò...anche il gloss/top trasparente mi tenta parecchio visto che sto per terminare quello che ho fisso in borsa, un pensierino ce lo faccio ;-)

Lascia un commento