Curiosità & Fai da te Fai da te

Tonico alla Vitamina C

Ciao ragazze, bentornate sul Blog. Iniziamo alla grande la nostra settimana con una “ricetta” fondamentale per il periodo estivo: il Tonico alla Vitamina C. Vi ho già spiegato perché questo prodotto è un passaggio fondamentale nella nostra routine. Oggi vi spiego perché quello alla Vitamina C, è indispensabile nei mesi caldi. Ricetta online ormai da anni, lanciata dalla grande Lola.

La Vitamina C conosciuta anche come Acido L-Ascorbico è uno dei più potenti ed efficaci antiossidanti esistenti. In parole povere protegge la nostra pelle dai radicali liberi.

COSA SONO I RADICALI LIBERI?

I radicali liberi altro non sono che un prodotto di scarto e si formano in modo naturale all’interno del nostro organismo, durante i normali processi metabolici di ossidazione. Sapete chi è responsabile della loro formazione? L’OSSIGENO. Ebbene si…indispensabile per la nostra vita ma in parte, nemico delle nostre cellule. L’ossigeno viene da loro utilizzato per produrre energia, i prodotti di scarto di questa reazione metabolica comprendono anche i famosi radicali liberi.

Per capire bene cosa sono e che danni fanno, pensate alla struttura dell’ATOMO, dove c’è un nucleo e attorno, in orbite diverse, gli elettroni. Immaginate un piccolo e infinitesimale sistema solare. Quando viene a mancara un elettrone, il composto diventa instabile (radicale libero appunto) e per quietarsi deve per forza strappare un elettrone ad un altro atomo. In questo modo si è stabilizzato ma l’altro, a cui è stato rubato l’elettrone, diventa a sua volta un radicale libero che cercherà di rubare un altro elettrone, innescando così un processo ossidativo infinito e deleterio. Processo che si stoppa solo con gli antiossidanti.

Queste molecole non sono solo dannose per il nostro organismo, sia chiaro. Anzi. Vi chiederete come mai, se sono così dannose, vengano prodotte dalle nostre cellule.

Semplice, perché il nostro corpo è una macchina perfetta e li produce per avvelenare e distruggere eventuali virus o batteri. In poche parole sono considerati armi di difesa.

Il nostro fisico è costantemente sotto attacco da parte dello stress ossidativo e non solo. Ogni giorno siamo continuamente bombardati da fonti esterne che ne determinano la formazione e l’aumento. Stress sia fisico che emotivo, il fumo (anche passivo), l’inquinamento atmosferico e ambientale, pesticidi, l’assunzione di farmaci, radiazioni solari, radiazioni per esami medici, anche l’attività fisica, perché richiede un maggior fabbisogno di ossigeno.

La loro azione continuativa, determina il precoce invecchiamento delle cellule. Il tutto non solo a livello estetico, anche a livello degli organi interni, fino ad arrivare all’insorgenza di patologie gravi.

Lo ribadisco…siamo una macchina perfetta ma al giorno d’oggi, viste le fonti esterne che mettono a dura prova il nostro corpo, spesso e volentieri i composti antiossidanti generati, non bastano a combattere. Quindi, la raccomandazione principale è quella di consumare giornalmente tutti gli alimenti naturalmente ricchi di antiossidanti e proteggere e aiutare costantemente la pelle con prodotti mirati.

Questo è il motivo per cui il tonico alla vitamina C vi aiuterà ad ottenere una pelle sana e luminosa.

Per realizzare il TONICO ALLA VITAMINA C avete bisogno solo del CEBION in gocce (no compresse di vitamina C). Il Cebion ossida in fretta, quindi dall’apertura, va usato per tutta la cura senza soste. Io per sicurezza ripongo il flacone in frigorifero, nel ripiano meno freddo, all’interno della sua scatolina di cartone.

ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZIONE

Diluite in poca acqua demineralizzata (1 cucchiaio colmo), 5 gocce di Cebion. Niente idrolati o affini, solo acqua demineralizzata (ovviamente non profumata). Non si conserva perché ossida.

RITUALE DI APPLICAZIONE

Picchiettate la soluzione ottenuta con un batuffolo di cotone e lasciate agire per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti applicate il vostro siero/crema. Usate questo tonico tutti i giorni per almeno 15/20 giorni poi fate una pausa di 20 giorni e se desiderate fate un secondo ciclo. Non preoccupatevi se sentire un leggero pizzicore, è semplicemente la Vitamina C che agisce. Da utilizzare alla sera (non è comunque fotosensibilizzante).

RISULTATI

Uno degli effetti che noterete fin da subito è l’effetto illuminante. La Vitamina C illumina e leviga e, in alcune persone più ricettive, riesce a stimolare la sintesi di collagene. Quindi, pelle più elastica e più tonica, essendo il collagene una proteina strutturale. Rinforza la pelle e la protegge dalle radiazioni. Ottima anche per chi soffre di acne. Alleggerisce l’iperpigmentazione ed ha proprietà anti-infiammatorie.

Spero che questa ricetta fai da te vi sia utile ragazze! Mi raccomando, se la fate, aspetto i commenti con le vostre opinioni ed esperienze. Alla prossima ^_^

27 risposte a “Tonico alla Vitamina C”

  1. Claudia Belli Claudia Belli ha detto:

    Ciao Elena.. ho fatto il primo ciclo a fine luglio, visto i buoni risultati vorrei ripeterlo in questi giorni. Posso farlo oppure è meglio farlo nei mesi estivi?

  2. Marty_85 Marty_85 ha detto:

    Premetto che ho 32 anni e una pelle mista con pori dilatati nella zona del naso e zigomi, periodicamente soffro di qualche imperfezione nel periodo del ciclo.
    Ricetta fantastica!
    L’ho usato per due cicli e ne sono rimasta super soddisfatta!
    La mia pelle l’ha amato fin da subito, fa realmente quello che promette. Pelle più luminosa fin da subito e con l’uso ho notato una pelle più compatta e levigata laddove ho i pori un po’ più dilatati e ho notato l’effetto schiarente sulle macchiette da brufolo.
    Periodicamente entrerà a far parte della mia routine.

  3. Meli Meli ha detto:

    Questo voglio farlo assolutamente!!

  4. Roberta Iorio Roberta Iorio ha detto:

    Questo tonico é fenomenale!!!!
    Ho terminato il primo ciclo ed ecco cosa ho riscontrato: pelle radiosa, più compatta, sono sparite le discromie e dulcis in fundo… pori dilatati ridotti!!!!
    E con un costo minimo!!!

  5. Stefania bruni Stefania bruni ha detto:

    Ho quasi finito il primo ciclo. Fantastico! Pelle luminosae con soli pochi euro!!!
    Grazie Elena per le ricette semplici ed economiche che ci dispensi con il tuo grande sapere❤️
    Per le mie 2 evidenti macchie sugli zigomi ancora nulla, vediamo con il prossimo ciclo……🤞

  6. Orsolya Nagy Orsolya Nagy ha detto:

    Che bello! Sarà una meraviglia 🙂 Sicuramente proverò a farlo

  7. Tiziana Freni Tiziana Freni ha detto:

    Ho iniziato il trattamento stasera dopo la detersione. L’ho passato sul viso collo e décolleté. Ho avuto subito una sensazione di freschezza e dopo 5 minuti anche qualche formicolio leggero al viso. Avendo riposto le gocce in frigo, da domani il tonico dovrebbe dare ancora più effetto freschezza e con quest’afa è un toccasana. Non vedo l’ora di continuare!

  8. Steffitaly Steffitaly ha detto:

    Un tonico perfetto e che mi ha cambiato completamente la pelle. Che dire? Grazie Elena per quello che fai ogni giorno e per tutte le energie che metti in questo Blog! 🙂

  9. Chiara Rotundo Chiara Rotundo ha detto:

    Grazie,utilissimo anche perché senza spiegazione non sarebbe completa l’assimilazione di tutto ciò che dovremmo imparare a conoscere per curare al meglio la nostra pelle….sicuramente lo realizzerò!

  10. Trillina palemi Trillina palemi ha detto:

    da provare assolutamente
    l’acqua denaturata la uso sempre

  11. La Medu La Medu ha detto:

    Adoro questo tonico!!!!!!!!!grazie Elena….consigli sempre top!!

  12. Samantha Nalesso Samantha Nalesso ha detto:

    Ok ho preso tutto e sono pronta per fare questa cosa meravigliosa! Mah …. bisogna farlo mattina e sera!??

  13. Settembre Sette Settembre Sette ha detto:

    Questo tonico lo uso a fasi alterne da quando l’ho scoperto qua su Vanity e ormai è un mio must have. A chi non lo ha mai provato deve correre ai ripari. L’effetto luce in particolare è la prima cosa che vi stupirà. Ho una domanda però: se uso lo Jalu-c, uno dei prodotti consigliati nell’ultimo video del canale YouTube di Vanity, non è il caso di abbinare anche il siero con le gocce cebion, giusto?

  14. Giada Suriano Giada Suriano ha detto:

    Devo assolutamente provare a farlo!

  15. Monica Marzocchi Monica Marzocchi ha detto:

    Cara Elena bellissimo articolo, come sempre! il Cebion si potrebbe sostituire con la vit C di Taffi? Se possibile in che quantità e come? Purtroppo mi fa venire un gran mal di pancia e non posso più assumerla. Grazie mille

  16. Ornella Ornella ha detto:

    Domani in farmacia a comperare il cebion in gocce !

  17. Angelica Angelica ha detto:

    Proverò sicuramente ? grazie ???????

  18. Ho iniziato l’applicazione di questo tonico da 3 giorni mattino e sera dopo la detersione e vedo già la pelle più luminosa e compatta, in più e stra economico e alla portata di tutti. Questo è uno dei motivi per cui amo questo Blog e per cui trovo il lavoro di Elena davvero encomiabile, proporre rimedi costosi di Brand blasonati non richiede nessuno sforzo, studiare invece rimedi alternativi, economici alla portata di tutti e altrettanto validi richiede conoscenza profonda della materia, dedizione e “amore” nei confronti di chi legge e segue per cui ancora una volta GRAZIE!

  19. Valentina.giust Valentina.giust ha detto:

    Grazie Elena: articolo – come sempre – super interessante ed approfondito. È da un po’ che voglio provare gli effetti benefici della vitamina C. Solo uno scrupolo visto che dovrei iniziare ad usare un siero che contiene vitamina C: secondo te posso abbinare anche il tonico per “potenziare” l’effetto oppure rischia di essere eccessivo? Grazie in anticipo ?

  20. Maria Amico Maria Amico ha detto:

    Ciao Elena,grazie per la ricetta semplice e veloce, e nel momento giusto visto il caldo, quindi è da preparare sul momento e utilizzare subito..proverò grazie ?

  21. Marcella noies Marcella noies ha detto:

    Grazie Elena! Devo farlo sicuramente e soprattutto vincere la pigrizia di prepararlo ogni volta.

  22. Elena Verdolin Elena Verdolin ha detto:

    Mi metto d’impegno e lo farò!! Purtroppo nelle farmacie fisiche nemmeno me lo ordinano, le prenderò in-line!

  23. Viviana Belardi Viviana Belardi ha detto:

    Eccoci a distanza di più di un anno a parlare di nuovo di questa meraviglia complice un post di fb visto oggi su vanity.
    E’ stato il primo auto-prodotto provato più di una anno fa quando sono entrata in vanity e da allora mi ha cambiato la vita.
    Partiamo dalla mia pelle, matura superato gli anta, da sempre supersensiblie e con impurità, trattata (direi con errore) da mille miliardi di dottori come mista/grassa quando poi alla fine è sempre stata soggetta a dermatite e anche grave… vabbé! per farvi capire che qualsiasi cosa mettevo la mia pelle ha sempre avuto una reazione brutta, rispondeva male a tutto. Con questo tonico invece meraviglie da subito, dalla prima sera già la luminosità era diversa, le discromie attenuate, la pelle non so a me sembra più levigata da allora ma sopratutto ribadisco è LUMINOSA. Io lo uso come scritto nell’articolo (LEGGETE TUTTO E’ CHIARISSIMO COME DI PREPARA) praticamente ormai quasi ininterrottamente lo amo talmente tanto che non ho il coraggio di lasciarlo per altro anche se comunque sperimento altri prodotti per poi tornare ciclimante da lui. Certo tutti i consigli di Elena per la cura della pelle hanno infliuto ma LUI se volete che la pelle letteralmente vi si “risvegli” dovete provarlo.

  24. Simona Bruno Simona Bruno ha detto:

    Grazie Ele voglio farlo ! Uso l acqua quella della bottiglia o meglio quella distillata ?
    Grazie mille per le ottime ricette ❤️

  25. Dany D'angelo Dany D'angelo ha detto:

    ???? amo questo tonico e lo stra consiglio vivamente..leviga la pelle, riduce i pori, illumina, schiarisce le macchiette solari, compatta la pelle, lo amo davvero..grazie per aver specificato che posso usarlo dopo la pausa di 20 dal primo ciclo perchè davvero mi sta cambiando la pelle e non lo voglio abbandonare ❤ lo abbineró al siero alla vitamina C..grazie di cuore per le tue ricette ???

Lascia un commento