Fai da te VanitySpaceBlog

Scrub fai da te per piedi meravigliosi

08965

Si avvicina l’estate ragazze, lo so sono in anticipo ma per certe cose, non si inizia mai presto.

Tra poco sarà ora di scoprirli e una delle cose più brutte che si possono vedere in estate, sono i piedi non curati.

Ruvidi, ispessiti e screpolati. Sono da scompenso proprio -.- quindi in questo post, parleremo di come curarli e preparali a calzare degli splendidi sandali.

Prima di fare lo scrub, i piedi vanno preparati ed ammorbiditi per cui dovrete immergerli in acqua calda per 10 minuti.

Aggiungete all’acqua di questo pediluvio del semplice bicarbonato e poche gocce di olio essenziale di Lavanda, perfetta x togliere eventuali cattivi odori e mantenerli profumati a lungo.

La lavanda è spesso utilizzata nei prodotti cosmetici per i piedi. In alternativa potete usare del timo o, per un effetto rinfrescante durante la stagione calda, la menta.

Terminato il pediluvio, che vi avrà ammorbidito la pelle, potrete procedere con lo scrub.

Ingredienti:

8 cucchiai di Zucchero di canna
4 cucchiai di Bicarbonato di sodio
2 cucchiai di Olio di Cocco oppure Mandorle o Germe di Grano
1/2 succo di Limone (oppure olio essenziale di limone)
1 cucchiaio di Miele

Mescolate tutti gli ingredienti, amalgamate tutto per bene e con lo scrub ottenuto, massaggiate i punti ruvidi ed ispessiti. Io indosso anche un guanto esfoliante a sinistra, in modo da amplificare ancora di più l’effetto.

Alla fine sciacquate con acqua tiepida. L’ideale è farlo la sera, prima di dormire, applicando anche una dose di idratente, per ottenere un effetto ammorbidente stupendo.

In che modo?

Applicate una generosa dose di burro di karitè e indossate dei calzini di cotone ora potete andare a nanna. Il giorno dopo avrete piedi meravigliosi.

Per mantenere questo effetto seta, vi consiglio di applicare, 1 volta alla settimana, questo scrub/balsamo esfoliante:

Ingredienti:

– 1 Bicchiere di Zucchero normale
– 2 Cucchiai di Olio di germe di grano
– 2 Cucchiai di Bicarbonato
– 2 Cucchiai di Miele
– 1 cucchiaio di Olio di Jojoba

Mescolate tutti gli ingredienti e con questo composto (mediamente denso) massaggiate i piedi prima di entrare in doccia, concentrandovi maggiormente sulle parti più indurite.

Non contenendo acqua, potete conservarlo versandolo in un barattolo di vetro. Sarà così pronto per i prossimi utilizzi ^_^

Fatemi sapere come vi siete trovate ragazze ^_^

17 risposte a “Scrub fai da te per piedi meravigliosi”

  1. Valentina Gregori Valentina Gregori ha detto:

    Uso sia lo scrub che il balsamo da inizio estate, stagione in cui i miei talloni sono particolarmente ruvidi. Risultato a dir poco fantastico: pelle morbida morbida e setosa. Ricetta facile ed economica.

  2. Chiara Fibbi Chiara Fibbi ha detto:

    Davvero ottimo, ci vogliono pochi minuti per prepararlo e da un risultato eccellente! non ne preparo grosse quantità perché, per quanto stia attenta, i prodotti del genre finiscono sempre con il “contaminarsi” con acqua durante l’utilizzo, ma ci vuole così poco a prepararlo che non è un problema!!! Utilizzato, come suggerito da Elena, in combinazione con un impacco idratante con calzino di cotone da la coccola massima ad i piedi che sono così levigati e morbidi.

  3. Raffaella Giella Raffaella Giella ha detto:

    Era da un po’ che desideravo provarlo, ultimamente i miei piedi erano ridotti proprio male.. Sono rinati! Davvero efficace e quello che è avanzato l’ho ceduto a mia madre 😉

  4. Chiara Magnani Chiara Magnani ha detto:

    appena fatto e…. accidenti se funziona!! Ha lasciato i piedini così morbidi che la tentazione di farlo su tutto il corpo è MOOOOOLLLTOOO alta. Si può fare??

  5. Elisa Bertoli Elisa Bertoli ha detto:

    Fatto ieri : non avevo gli olii indicati a casa ma ho sostituito con olio evo…dopo pediluvio e un bel massaggio con questo scrub i piedi erano già liscissimi e morbidi, dopo l’impacco di burro e karite una favola! Era da tempo che non avevo piedi così !! Super ricetta facile e ed efficacissima!!! Grazie Elena per averla condivisa!

  6. Manuela Alessandro Manuela Alessandro ha detto:

    Devo provare tutte le dritte. Curo i piedi durante tutto l’anno, ma paradossalmente d’estate non riesco ad averli morbidi e curati come in inverno. Questi consigli mi ispirano molto, semplici e veloci da replicare in casa ?.

  7. Duquessa Duquessa ha detto:

    cercavo proprio uno scrub facile facile per coccolare un po’ i piedi. Uso sempre la lavanda quando faccio il pediluvio, mi rilassa

  8. Rossella Marzullo Rossella Marzullo ha detto:

    Grazie mille come sempre delle ricettina facili e veloci.

  9. Raffaellaforame Raffaellaforame ha detto:

    Bellissimo questo articolo, ho messo in pratica tutti i tuoi consigli e adesso in questa estate caldissima i miei piedi sono perfetti morbidi e lisci come quelli dei bimbi grazie Elena di tutte queste chicche che ci offrì sempre

  10. Simona Bruno Simona Bruno ha detto:

    Grazie chiedevo proprio ieri nel gruppo rimedi per i piedi secchi ! Oggi lo preparo ?

  11. Maria Amico Maria Amico ha detto:

    Ciao,mi sembra un ottimo scrub,posso sostituire l’olio di germe di grano con olio di sesamo?

  12. Stefy82 Stefy82 ha detto:

    Lo voglio provare assolutamente

  13. MichelaB ha detto:

    Era da un po’ che per vari motivi non curavo i piedi e i miei talloni erano ruvidissimi, cercavo uno scrub che mi desse un minimo di risultato e l’ho trovato! Subito dopo il massaggio i miei talloni erano più lisci e morbidi, non ci credevo nemmeno io!! Risultato sopra le mie aspettative, davvero un’ottima ricetta facile, veloce, con ingredienti che tutte abbiamo in casa e veramente EFFICACE! Grazie Elena <3

  14. ida ha detto:

    L’estate è finita, ma i piedi vanno curati lo stesso! Proverò a preparare quello settimanale così anche se faccio la doccia di corsa lo trovo già pronto! Grazie dei consigli

  15. francyfra ha detto:

    Articolo utilissimo. Domani inizio il tutto .Voglio preparare i piedi per i sandali

  16. xthea ha detto:

    Appena ho una sera da dedicarmi li provo assolutamente…adoro gli scrub piedi!!!

Lascia un commento