Make-Up Paola P Review Rossetti e Lip Tint VanitySpaceBlog

Paola P Make-Up – Alterego Collection, tra realtà e fantasia


 

Buongiorno ragazze, oggi vi presento la collezione Alterego di PaolaP Make-Up, giovane azienda dinamica e creativa nata dall’ingegno e dalla tecnologia Made in Italy, ad oggi una delle aziende indie più interessanti del panorama cosmetico italiano.

I prodotti PaolaP Make-Up adottano principi attivi che uniscono la semplicità e la raffinatezza della formulazione alle altissime prestazioni, sia di applicazione che di durata, per offrire risultati favolosi in grado di stupire.

Abbiamo creato una linea di prodotti accuratamente selezionati: l’altissima qualità delle materie prime utilizzate e la continua ricerca di formule esclusive abbinate ad uno studio delle tendenze, mantiene la nostra linea di prodotti sempre al passo con i tempi. 100% Made In Italy.

La collezione Alterego che oggi vedremo insieme è composta da 6 meravigliosi rossetti dalle performance straordinarie, caratterizzati dalla formula “ultra mat” e dalla facilità di stesura. L’estrema pigmentazione garantisce una scrittura intensa e vibrante, mentre le speciali cere regalano comfort e performance.

ALTEREGO COLLECTION by PAOLAP

“Ogni persona ne contiene un’altra dentro di sè, che rappresenta una proiezione delle sue doti migliori. Questa collezione si propone come uno spunto a esplorare dentro di noi per scoprire e presentare al mondo la nostra parte migliore: noi stesse!”

Le nuance a disposizione sono tutte in contrapposizione tra di loro e Dr Jekyll e Mr Hyde, ne sono un chiaro esempio. Il giorno e la notte. Il chiaro e lo scuro. Il bianco o il nero. Rolling Stones o Beatles. Sfumature diverse, piccole parti di pellicola spezzata che ci permettono di spiccare il volo ed esprimere al meglio la nostra personalità. Opposti che da sempre si attraggono, dal colore all’amore e che si seducono a vicenda.

L’Alterego Collection mi è piaciuta decisamente perché racchiude in se’ una miriade di intense sfumature dalla texture cremosa, ultra fondente e finemente cipriata. Li ho applicati con estremo piacere grazie alla loro scorrevolezza e al rilascio di colore immediato. La tenuta? non sono ovviamente a prova di bacio ma resistono diverse ore restando fermi al loro posto soprattutto se abbinati ad un primer di alta qualità. Altro punto a favore da non sottovalutare? non seccano assolutamente le labbra. Non vi resta davvero che provarli ragazze!

Spazio al colore ora e vediamo insieme le 6 magnifiche nuances.

20 Dr. Jekyll – Il nude della collezione che rappresenta il giorno e la luce intensa. In ogni collezione che si rispetti non può mancare un nude di questo tipo! E’ un must che racchiude in se’ un’allure naturale e sbarazzina che sul red carpet continua ad essere tra i beauty look più gettonati. Diventa irresistibile abbinato ad uno smokey-eyes intenso o ad un ombretto di carattere.

21 Avatar – un malva tenue con sottotono freddo e leggera componente grigiastra. Il mio colore preferito insieme a Macbeth. Perfetto durante il giorno, impeccabile di sera. Tenue e raffinato veste le labbra di una luminosità soffusa e naturale mai vista. Esprime il meglio di se abbinato ad un make-up deciso e magnetico.

Adesso mi sembra questa la realtà, e il mondo reale la fantasia. Jake Sully.

22 Giano – Dio che presiede a tutti gli inizi, i passaggi e le soglie, materiali e immateriali. Viene rappresentato con una testa e due volti che guardano sia al passato che al futuro. Rappresenta la doppiezza, una cosa e il suo opposto. Questo rossetto di PaolaP definito Melograno a mio avviso è invece un rosa geranio decisamente intenso e vivace, immancabile per bilanciare un trucco occhi intenso e carico.

23 Macbeth – Un trend evergreen simbolo del fuoco e del sangue. E’ sempre il momento giusto per indossare un rossetto rosso! Lo dico da sempre, il Red Lipstick ha un impatto emotivo molto forte ed è il miglior antidepressivo a nostra disposizione. Quindi osate ragazze, indossatelo con classe ed evocate passione, sensualità, forza, dinamismo e grinta; Sottotono? assolutamente neutro, è il classico rosso che tutte dovrebbero avere.

Non c’è arte che insegni a scoprire nella faccia com’è costruito un animo. William Shakespeare.

24 Dedalus – Un vinaccia intenso che enfatizza gli incarnati di porcellana e sublima quelli più scuri. La texture coprente dei nuovi Lip Styler dona alle labbra pienezza e corposità. Una nuance chic e raffinata, senza rischio di sbavature! Mi raccomando, applicatelo perfettamente aiutandovi con un pennello specifico.

25 Mr. Hyde – PaolaP lo definisce un blu…a mio avviso non lo è assolutamente. E’ un plum profondo, misterioso e intenso come la notte, che impone regole ferree fin da subito: Occhi nude, base perfetta, immacolata e impalpabile. Non è un colore per tutte e non è assolutamente facile da portare, già a partire dalla stesura che deve essere impeccabile e richiede labbra vellutate. Rivendica due passate perché solo con una non è omogeneo.

L’uomo sarà infine conosciuto come un conglomerato di svariate entità, incoerenti e indipendenti l’una dall’altra. Robert Louis Stevenson.

Per questi due colori vi consiglio di prestare massima attenzione alla cura delle labbra, devono essere assolutamente morbide e prive di pellicine. Quindi via libera allo scrub e al lip balm. Per rendere il colore ancora più intenso e durevole applicate un primer tipo il Looser Powder di PuroBio o il Prep + Prime Lip di Mac.

PaolaP Make-Up viene distribuita attraverso il canale di vendita professionale da Istituti di bellezza, Centri Estetici, Parrucchieri e Nail Bar. Potete trovare inoltre tutti i prodotti sul sito ufficiale – CLICCA QUA. Per chi mi ha chiesto la composizione, non sono bio.

Spero che l’articolo vi sia piaciuto ragazze e possa esservi utile nella scelta del vostro nuovissimo Lip Styler firmato PaolaP. Ci rivediamo nei prossimi giorni con l’articolo dedicato alla nuovissima collezione F/W Dark Winter!

PAOLAP MAKE-UP

Vai al Sito

7 risposte a “Paola P Make-Up – Alterego Collection, tra realtà e fantasia”

  1. Ilary Ace Ilary Ace ha detto:

    Ho visto questa linea per la prima volta dalla mia adorara estetista tempo fa e grazie a questo articolo credo sia decisamente artivato il momento di collaudare il brand 😁

  2. Natascia Strazieri Natascia Strazieri ha detto:

    Non li conoscevo e non vedo l’ora di provarli! Anche io sono sempre in contrasto con me stessa, trovo il concept di questi Rossetti davvero affascinante e ben realizzato.

  3. Virna77 Virna77 ha detto:

    Macbeth e Dedalus… che colori!!!

  4. Lunika Lunika ha detto:

    Ho avuto modo di vedere dal vivo qualcosa di PaolaP lo scorso anno in fiera ma, a causa di un disguido, ho potuto provare solo i rossetti liquidi al volo e uno è tornato a casa con me, parlo di Snowball, colore impegnativo ma bellissimo, qualità ottima ,tra i migliori della sua tipologia mai provati, nonostante sia scuro si mette con estrema facilità, il colore è pieno e non occorre far una seconda passata per renderlo omogeneo, la durata è ottima, sono estremamente confortevoli e il pack è davvero carino ed elegante ! Mi auguro che PaolaP faccia uscire tantissime tonalità in futuro ^_^ !!!

  5. Ilaria Tomboletti Ilaria Tomboletti ha detto:

    Avatar e dedalus❤che meraviglia..tra l’altro swatch e foto stupendi come al solito

  6. Chiara Rotundo Chiara Rotundo ha detto:

    Avatar,dedalus e me.hide sono bellissimi 😍

  7. Daria Daria ha detto:

    Non ho mai provato nulla di questo brand, quindi grazie per la recensione come sempre ottima! I colori dei rossetti sono bellissimi, soprattutto Avatar!

Lascia un commento