Make-Up Review

NYX Cosmetics – Soft Matte Lip Cream! All Swatches

Ciao ragazze, bentornate sul Blog. Vi abbiamo fatto attendere un pò di tempo, ma alla fine eccoci qua con la tanto desiderata carrellata di swatches, con relativa analisi armocromatica, delle meravigliose SOFT MATTE LIP CREAM di NYX COSMETICS!

Cosa sono le Soft Matte Lip Cream ?

La pigmentazione di un rossetto e la stesura di un gloss: Soft Matte Lip Cream è una vera e propria “crema per le labbra” con finish super matte. Tanti colori tra cui scegliere e con cui sperimentare il proprio look. La texture è morbida, setosa sulle labbra, si applica facilmente e si asciuga in pochi istanti, restando opaca e perfetta a lungo.

La durata di questi rossetti liquidi come è normale, varia da persona a persona. Palese che non dobbiate aspettarvi la resa e la durata di una tinta a base acquosa. Non credo di dovermi dilungare sulle differenze sostanziali tra una tinta ed un rossetto liquido.

Questi rossetti liquidi hanno una texture cremosa e fondente che permette un’applicazione davvero easy e precisa. Non essendo tinte a base acquosa, sono confortevoli e non seccano eccessivamente le labbra (ricordatevi però di fare lo scrub, mi raccomando). Una formula ultra-pigmentata che garantisce un colore pieno e vibrante.

Tenete conto che determinati colori, soprattutto alcuni scuri, per essere omogenei necessitano di una doppia stesura e un’applicazione precisa.

Prima di vedere insieme tutti gli swatches, facciamo un passo indietro. Cos’é l’Armocromia?

L’Armocromia è una disciplina. Per disciplina o materia si intende un qualsiasi settore delle conoscenze umane organizzato, con delle regole ben precise e finalizzato allo studio di una determinata materia. Dopo aver affermato cos’è l’Armocromia passiamo alla seconda domanda:” a cosa serve l’Armocromia? Che finalità ha?”L’Armocromia serve a farci capire quali colori armonizzano meglio con i nostri colori naturali. In che modo? Tramite la reazione di un determinato colore direttamente sulla nostra pelle. Giusy de Gori

Non avete mai notato come lo stesso rossetto su di voi sia in un modo mentre su una vostra amica sembri tutt’altro? Sento sempre dire: ”ma io sono chiara, lei è olivastra, quella è bionda, l’altra è mora.” SBAGLIATO. Non è questo è il punto.

Questa astrusa parola, ARMOCROMIA, cos’è?

ARMOCROMIA = ARMONIA DEI COLORI, è un sistema creato agli inizi del secolo scorso da Johannes Itten (1888-1967), artista svizzero e docente presso la Bauhaus School of Art, in Germania.

Itten scrive nel 1961 “L’Arte del colore”, libro in cui espone una nuova teoria dei colori, che tiene conto delle due caratteristiche principali del colore:

  1. Temperatura (caldo/freddo)
  2. Valore (chiaro/scuro)

Se volete approfondire questa magnifica disciplina, vi consiglio vivamente di iscrivervi al Blog di Giusy de Gori “Rossetto e Merletto”, ma soprattutto al gruppo di Facebook, dove troverete una persona estremamente brava e professionale che vi aiuterà a capire la vostra stagione!

Gli swatches che vedrete in questo articolo, sono realizzati con stesura su braccio neutralizzato, fotografati con luce neutra e appositamente non indossati sulle labbra per non falsare le nuances reali con il colore della mucosa, che varia da donna a donna. Per comodità di consultazione, abbiamo suddiviso i 36 colori per famiglia cromatica.

  • Nude & Marroni
  • Rosati
  • Aranciati & Hot Pink
  • Berry
  • Violacei
  • Magenta
  • Grigio

NUDE & MARRONI

1. ABU DHABI: E’ un colore molto chiaro, non ha profondità. E’ un rosa pesca chiaro con una punta di terra di Siena. Armocromaticamente è per la stagione Autunno Soft Chiaro, ma di valore chiaro. Ho voluto specificare il valore chiaro, perché con questa tonalità si rischia l’effetto correttore o cancella labbra. Nelle passerelle firmate Dior ho notato lo stesso punto di rosa caldo <<ovattato>>. Molto Shabby Chic.

2. STOCKHOLM: nude rosato molto neutro con del marrone e particolare come tipologia. Non è il classico colore da Autunno Soft Chiaro, è più vivace ma non abbastanza per essere primaverile. E’ interessante come punto di colore. La temperatura è più calda che neutro calda, ma non abbastanza da essere per adatto per l’Autunno Assoluto. E’ un bellissimo colore da sperimentare.

3. LONDON: simile ad Abu Dhabi, ma ha una percentuale di Terra di Siena maggiore. È la versione più autunnale di quanto ho scritto su Stockholm. È il classico nude neutro caldo, un sabbia scuro. Noto che colori simili sono spesso usati dai MUA che non seguono l’armocromia, abbinati a smokey eyes molto intensi. Adatto all’Autunno Soft Chiaro.

4. CAIRO: nude troppo chiaro per qualsiasi stagione. Non Armocromatico.

5.  BERLIN: marrone medio con del grigio ed una percentuale minima di rosso, consigliato all’Autunno Soft Profondo. Tecnicamente non è prettamente l’inflazionato color Marsala, ha più marrone all’interno e meno viola. E’ scuro e profondo, come punto di colore non credo che sia standard per l’Autunno Soft Profondo, andrebbe prima provato. Sarebbe interessante vederlo su ragazze di colore o di diverse etnie, appartenenti alla stagione Autunno Soft Profondo come nude.

6. ROME: parliamo di un colore neutro, un borgogna soft con l’aggiunta di marrone. Ecco, Rome ricorda moltissimo il color Marsala, colore di punta del 2015 per Pantone, azienda americana di massima autorità mondiale nel settore dei colori. Pantone ogni anno propone una rosa di nuance diverse, dopo un’accurata selezione nel mondo della moda e dell’arte. Rome, nonostante la sfumatura soft mi ricorda il color vino. Perfetto per l’Autunno Soft Profondo.

7. LOS ANGELES: è un marrone taupe con una grossa percentuale di grigio, in teoria non sarebbe armocromatico. C’è da specificare un punto, come già dissi in un’altra recensione, è il classico grigio da “moda da Instagram“. Los Angeles non è assolutamente tanto grigio quanto Tootsie di Colourpop, Ghoulish di LaSplash e Cashmere di Lime Crime. Non è armocromatico, però c’è da fare una premessa, non sono un’amante del grigio sulle labbra, ma lo trovo comunque raffinato come nuance. Per il make-up, l’armocromia difficilmente consiglia colori così particolari, perché in natura le labbra grigie non esistono. Detto ciò, tra questa categoria di rossetti chiamiamoli “bizzarri”, sarebbe da provare su qualche Autunno Soft Profondo molto neutra e “modaiola”.

ROSATI

8. ZURICH: rosa aranciato perfetto per le Primavere Chiare come nude.

9. ATHENS: simile a Zurich ma più pescato e con più giallo. Adatto sia alle Primavere Chiare che alle Primavere Chiare Soft.

10. CANNES: il colore è un rosa molto chiaro con del leggero malva nell’interno. Colore bellissimo tra l’altro. È il classico color Rosewood tipico dell’Estate in generale, soprattutto Soft. Consigliato all’Estate Soft Chiara.

11. ISTAMBUL: se fosse un gelato, Istanbul si chiamerebbe “Watermelon Ice Cream”. Il classico colore rosa anguria, pastello, da Estate Chiara. Davvero molto particolare come colore.

12. TOKYO: color rosa baby, sempre da Estate Chiara. La temperatura mi lascia un pochino perplessa perché ha una piccola percentuale di albicocca. Sarebbe da provare, perché non escludo che sia in comune con la Primavera Chiara. Contiene molto bianco all’interno.

13. MILAN: rosa freddo a croma alto, con un soffio di profondità che lo contraddistingue dai pastello. È più puro come punto di rosa e più cromato. Potrebbe rappresentare un bel rosa da giorno per l’Inverno Assoluto.

14. SYDNEY: è un malva/orchidea molto freddo e chiaro, i classici rossetti amati da Nicki Minaj. Non armocromatico, o meglio: usatelo se amate il genere senza preoccuparvi dell’armocromia, perché dubito che possa risultare naturale su qualcuna. Quindi GIOCATE, GIOCATE, GIOCATE.

ARANCIATI & HOT PINK

15. BUENOS AIRES: rosa pesca molto vivace con tantissimo bianco all’interno che lo rende pastello. Adatto per la Primavera Chiara.

16. ANTWERP: hot pink neutro freddo, classico colore da Inverno Brillante.

17. SAN PAULO: è un colore particolarissimo, una sorta di rosa corallo molto intenso, con una piccolissima percentuale di berry chiaro. Andrebbe provato. Forse adatto alle Primavere Chiare ma consiglio vivamente di recarvi in un punto vendita e provarlo.

18. IBIZA: hot pink con del corallo dentro. Adatto alle Primavere Brillanti e alle Primavere Assolute.

19. SAN JUAN: arancione neon con una grossa percentuale di bianco all’interno che lo rende “quasi” un pastello. Potrebbe essere divertente sulle Primavere Chiare che vogliono osare di più.

20. MOROCCO: rosso arancione neon brillante. Consigliato alle Primavere Brillanti. Per l’esattezza è la tonalità Tangerine Tango, colore selezionato dall’azienda Pantone come trend della stagione primavera-estate 2012. Molto bello perché sembra un rosso arancio da pin-up anni ‘60. Ha molto croma, ma se qualche Primavera Assoluta desidera provarlo, sarei curiosa di vederla perché per me è in comune.

21. MANILA: corallo con un soffio di Hot Pink, colore da Primavera Brillante.

22. AMSTERDAM: fa sempre parte del “mood Tangerie Tango” ma è decisamente più chiaro di Morocco. Contiene del giallo all’interno che lo rende quasi neon. Adatto sempre alle Primavere Brillanti. Più vivace di Morange di Mac ma a tratti simile. È un arancione “cromatissimo” che ricorda le labbra sporche di sugo fresco fatto dalle nostre adorate nonne.

BERRY

23. PRAGUE: come colore è una sorta di lampone, borgogna soft. Non è molto profondo come punto di colore, ma è pieno. L’inverno Profondo Soft è il più fumoso degli inverni, perché i colori sono ricchi e scuri ma smorzati dalla percentuale di grigio. Prague è un borgogna o un lampone morbido, adatto a questa stagione, anche se manca un pò di profondità, il colore è troppo forte per un’Estate Soft Profonda ma potrebbe essere provato da un’estate particolarmente intensa, oppure indossato di sera.

24. BUDAPEST: è una sorta di Raspberry Wine come Prague, ma più profondo di quest’ultimo. È il classico colore da Estate Soft Profonda.

25. COPENHAGEN: è un berry profondo e cromato. Lo consiglierei all’Inverno Profondo, ma non escludo possa donare anche all’Inverno Profondo Soft.

26. MADRID: è un berry neutro freddo, perfetto sull’Inverno Profondo.

VIOLACEI

27. VANCOUVER: è un Purple Velvet o Royal Purple con del grigio, oppure Smokey Purple con un pochino di croma in più e meno grigio. Tecnicamente sarebbe non armocromatico ma sarei curiosa di vederlo su una ragazza di colore, Inverno Profondo Soft.

28. HAVANA: viola freddo con del blu all’interno. In armocromia, il colore viola sulle labbra, non è adatto a nessuna stagione come il grigio, l’oro, il celeste etc etc. Colori che possono donare nel vestiario, non sono adatti al make up. Non armocromatico.

29. MOSCOW: blu con giallo dentro. A tratti sembra un petrolio. Vale lo stesso discorso che ho fatto per Havana. Non Armocromatico.

30. BANGKOK: viola estivo, ma non armocromatico.

31. SEOUL: viola pervinca caldo, con del fucsia. Potrebbe essere una sorta di pervinca da Primavera Brillante, ma tecnicamente come Havana, non è armocromatico.

32. TRANSYLVANIA: Rosso+Viola+Grigio. Ha moltissimo grigio all’interno e vira troppo per essere armocromatico. È simile a Copenhagen, ma quest’ultimo ha più croma e meno grigio. Sarei curiosa di vederlo su una ragazza di colore o non caucasica, appartenente all’Inverno Profondo Soft.

MAGENTA

33. ADDIS ABABA: color magenta acceso, temperatura neutro fredda. Consigliato all’Inverno Brillante.

34. PARIS: color Magenta, temperatura neutro freddo a croma alto. Mi piacerebbe vederlo sull’Inverno Assoluto che io catalogo di Terzo Grado (seguitemi nelle dirette e lo scoprirete). In linea di massima è consigliato all’Inverno Brillante.

35. MONTE CARLO: magenta neutro freddo, con un pizzico di profondità in più rispetto gli altri due. La temperatura è più fredda che neutra. Sia l’Inverno Profondo sul versante freddo che l’Inverno Assoluto, possono usufruire di questa lacca.

GRIGIO

36. DUBAI: marrone taupe con del grigio, non armocromatico.

SCHEMA RIASSUNTIVO

Inverno:

  • Inverno Profondo Soft (IPS) Prague, Copenhagen (da provare)
  • Inverno Profondo (IP) Copenhagen, Madrid, Monte Carlo
  • Inverno Assoluto (IA) Milan, Paris (su IA di Terzo Grado), Monte Carlo
  • Inverno Brillante (IB) Addis Ababa, Antwerp, Paris

Primavera:

  • Primavera Brillante (PB) Amsterdam, Antwerp, Ibiza, Manila, Morocco
  • Primavera Assoluta (PA) Ibiza, Morocco (da provare)
  • Primavera Chiara Soft (PCS) Athens
  • Primavera Chiara (PC) Buenos Aires, Athens, Zurich, Tokio (da provare), San Paulo (da provare), San
  • San Juan (per la sera)

Estate:

  • Estate Chiara (EC) Istanbul, Tokyo
  • Estate Assoluta (EA) Milan
  • Estate Soft Chiara (ESC) Cannes
  • Estate Soft Profonda (ESP) Budapest, Cannes

Autunno:

  • Autunno Soft Chiaro (ASC) Abu Dhabi, Stockholm, London
  • Autunno Soft Profondo (ASP) Rome, Los Angeles (tecnicamente non armocromatico, per modaiole),
  • London (da provare come nude), Berlin (da provare come nude su ragazze di altre etnie)

Non Armocromatici:

  • Cairo: troppo chiaro per essere armocromatico
  • Moscow: blu (con un pizzico di giallo)
  • Transylvania (da provare su IPS di altre etnie)
  • Seoul: viola caldo
  • Bangkok
  • Havana
  • Vancouver (da provare su IPS di colore)
  • Sydney
  • Dubai

Queste Soft Matte erano in un bundle in edizione limitata, che ora difficilmente si trova. Se volete acquistare qualche colore singolarmente, potete farlo direttamente sul sito di NYC COSMETICS al prezzo di 7.90 cad.

Bene ragazze, spero che l’articolo vi sia piaciuto e che possa esservi utile nella scelta dei colori più adatti a voi! Vi ricordo che le Soft Matte non sono prodotti BIO, mi raccomando. Se desiderate approfondire l’affascinante mondo dell’Armocromia affidatevi senza remore a Giusy, alla prossima ragazze!

NYC COSMETICS

Vai al Sito

6 risposte a “NYX Cosmetics – Soft Matte Lip Cream! All Swatches”

  1. Sailortappo Sailortappo ha detto:

    Non mi trucco troppo spesso.. anzi direi pochissimo però adoro San juan… mi piace un sacco!!!!

  2. Elenalice Elenalice ha detto:

    Mi piacciono un sacco! I miei preferiti sono Copenaghen e Prague,ma colori tutti meritevoli e confortevoli in più concordo che sono davvero facili da applicare.

  3. Stefania bruni Stefania bruni ha detto:

    Ecco finalmente comprerò i soft matte!
    Sono entrata da Nyx ben 2 volte, ma nell’indecisione e l’ignoranza più totale, vedendo tutti quei colori sono uscita a mani vuote.
    Hai descritto ben 36 colori…..??!! ma tu sei ADORABILE! ❤️
    Ora leggo attentamente quelli che appartengono alla mia stagione e vado da Nyx!!!!
    Grazie 😘

  4. Lunika Lunika ha detto:

    Oh mamma mia quanti dettagli, chi mai riuscirebbe a dire così tanto su dei colori di rossetti 😍 !?!
    Io ancora non mi faccio analizzare 😅 …devo farlo prima o poi !

  5. Chiara Rotundo Chiara Rotundo ha detto:

    Bellissimi colori!!!!
    Il cofanetto è acquistabile dal sito nyx?
    Davvero stupendi,bellissima recensione a 360°

    Non vedo l’ora di ricevere la mia analisi armocromatica per vedere la mia stagione!♡.♡

Lascia un commento