Make-Up

Nabla Cosmetics – Brow Universe, per sopracciglia perfette…

Nabla Cosmetics – Brow Universe, per sopracciglia perfette…

Ciao ragazze, bentornate sul blog. Oggi parliamo dei nuovissimi Brow Pot di Nabla Cosmetics.d62dcd77-18c5-418b-8588-c2352c45ee9eFacciamo un passo indietro prima di passare ai prodotti…Ogni viso ha una forma di sopracciglia che lo valorizza di più. Nello specifico, esistono 5 macro tipologie sopracciglia: ci sono quelle arrotondate, quelle ad angolo, quelle ad angolo morbido, quelle arcuate e quelle dritte. Ci avete mai fatto caso ragazze?

Parliamoci chiaro, le sopracciglia sono gli elementi più distintivi di un viso, in grado di fare la differenza e di conferire personalità, a seconda di quale sia la forma con cui vengono curate. Purtroppo, spesso e volentieri vengono trascurate, regalandoci un viso decisamente poco glamour.

Sapete scegliere la forma più adatta? Seguite con me questi semplici passi:

  • Raccogliete i capelli e struccatevi completamente in modo da avere ben chiara la forma delle vostre sopracciglia al naturale;
  • Con l’apposito pettinino, spazzolatele verso l’alto e verso l’esterno; questo procedimento vi servirà per valutare quali peli siano eccessivamente lunghi e quindi, procedere ad accorciarli. Fatto questo sarà molto più semplice scegliere la forma da creare evitando però di togliere peli qua e la creando antiestetici buchi che lascerebbero vuoti fastidiosi e difficili poi da recuperare naturalmente;
  • Ora prendete una matita e seguite questo schema:

c5b8b624ba3972877bc697981751fb3e

  • Prima di tutto trovate il punto 1 – Il sopracciglio ragazze deve iniziare alla stessa altezza dell’ala nasale e dell’occhio (punto 1). Se naso e occhio, come spesso accade non collimano, il sopracciglio partirà a metà tra l’inizio del naso e l’angolo interno dell’occhio.
  • Il sopracciglio prosegue poi verso l’alto e raggiunge l’apice nel punto 2. Per trovare il punto preciso più alto dovete tracciare una linea immaginaria che inizia a lato del naso e passa al centro della pupilla (2). Vi basterà spostare la matita e segnare il punto (2).
  • Dal punto 2 poi inizia la parte discendente. Ora, per definire il punto in cui il sopracciglio deve tassativamente terminare, dobbiamo sempre partire dal lato del naso e con la nostra matita passare per l’angolo esterno dell’occhio (3). La linea discendente (che va dal punto 2 al 3) deve essere sempre leggermente più breve e sottile rispetto alla linea ascendente (che va dal punto 1 al 2);

In base ora alla vostra forma del viso, potrete decidere che forma dare:

  • VISO OVALE: ragazze fortunate ^_^ per voi vanno bene tutte le forme, purché seguano le proporzioni;
  • VISO ALLUNGATO: dritte o tondeggianti; No alla forma arcuata che allungherebbe ulteriormente il viso;
  • VISO QUADRATO: In questo caso la parola d’ordine è allungare i tratti; perfette quelle classiche ad ala di gabbiano, arcuate o tonde;
  • VISO TONDO: Bisogna ristabilire le proporzioni, quindi si lavora per allungarlo più possibile; la forma ideale è quella ad ala di gabbiamo o arcuata;
  • VISO A CUORE: Il primo che ho imparato visto che mia mamma ce l’ha così. La caratteristica che balza subito all’occhio è il mento pronunciato che viene sempre considerato la punta del cuore. Per questo viso sono consigliate sopracciglia arcuate (a simbolo della parte tonda del cuore) ben definite, in modo che attirino l’attenzione nella parte superiore del volto;

58129789 - female eyebrows in different shapes. female eyes with different forms of eyebrows vector eyebrows realistic and cartoon style. collection of isolated women's sketch eyebrows.

Ora che sapete come trovare la vostra forma, come ricrearla da sole senza essere delle brow guru? il mercato estero offre mille prodotti ad hoc. Le americane soprattutto, hanno a disposizione da anni svariati kit, matite e pomade. Ma l’Italia? finalmente anche le nostre aziende hanno iniziato a concentrarsi sulle sopracciglia, focus molto importante del nostro viso.

Oggi parliamo di NABLA che amplia la sua linea sopracciglia con i BROW POT.

Una crema solida waterproof ad alta pigmentazione che riempie e colora con precisione le sopracciglia, donando texture e volume. La formula a lunghissima tenuta è studiata per ottenere in un semplice gesto sopracciglia tridimensionali e definite in modo impeccabile. La consistenza perfetta consente di prelevare la giusta quantità di prodotto per ottenere facilmente look estremamente naturali o più drammatici.

I BROW POT sono pensati per prendersi cura delle sopracciglia e per rispettare il loro ruolo chiave.

IMG_7860Disponibili in 4 tonalità:

  • VENUS
  • NEPTUNE
  • MARS
  • URANUS

IMG_7874IMG_7876

IMG_79245c4c9039-ec13-4d72-bd3f-f5ecf93c4cfeIMG_7853Venus – Beige-taupe. Adatto a tutti i tipi di biondo e per disegnare la forma del sopracciglio come step preliminare. Il colore per eccellenza per chi ha le sopracciglia chiare, perfetto dunque per le nordiche ma, come spiega Nabla ottimo step preliminare per dare definizione. Abbinato a Neptune risulta perfetto per ricostruire la tridimensionalità di cui sono carenti.

18154789-cdaf-4c29-beda-d2075ba4d33c

IMG_7857Uranus: marrone scuro freddo. Adatto a capelli mori e neri. Un marrone che a primo acchito sembra quasi nero. Il mio preferito ^_^ infatti già usavo la matita Uranus. Perfetta per il mio tono di pelle e capelli. Ora questo pot ha sostituito degnamente la matita, che userò solo per eventuali e rari ritocchi.33374038-fb43-470d-ae06-4d5ffcfd7756

IMG_7854Neptune: marrone freddo. Adatto ai capelli castani dai più chiari fino ai medio-scuri, ed anche ai capelli grigi o argentati. Decisamente freddo. Anche se dal pot non si nota subito, applicandolo esce fuori completamente il suo tono cold.ac12c8ec-f17f-4d2b-b21b-533320c09e46

IMG_7855Mars: marrone caldo-rosso. Adatto ai capelli color mogano, castani in base calda, ramati e fragola. Il colore che più si sposa con le rosse, anche se ritengo sia necessario ampliare la linea.

Perché? perché Mars va benissimo per le Rosse artificiali o comunque su rossi con una certa profondità. Il problema si pone sulle rosse pure, per cui risulta troppo scuro. Al contrario degli altri colori, che si possono modulare e mixare per ottenere le gradazioni intermedie, qua è già più difficile riuscire nell’intento.

INCI

IMG_7895

INFO

  • Formato: 6 ml di prodotto
  • Cruelty Free & Vegan
  • Made in Italy
  • PAO 6 mesi
  • Prezzo: € 11,90 

CONSIGLI D’USO
Pettinare le sopracciglia ed applicare una piccola quantità di BROW POT utilizzando un pennello obliquo piatto. Per un risultato più naturale scegliere il BROW POT più vicino al proprio colore e riempire gli spazi vuoti con dei piccoli tratti. La texture naturale del pelo verrà così simulata in modo realistico e con alta definizione. Per una forma ancora più precisa e definita, contornare il bordo esterno del sopracciglio con la matita multifunzione Magic Pencil sfumandone il tratto con un pennellino.

Che pennelli uso?

Ne ho mille a dire il vero, ma alla fine utilizzo sempre questi 3:

  • ZOEVA N. 317
  • MAC N. 263
  • REAL TECNIQUES Angled Eyeliner Brush

IMG_7900Più sottili sono, meglio è, perché ne guadagnerà il tratto, che ovviamente risulterà più preciso. Ho scelto il 263 di Mac e non il 208 perché quest’ultimo ha molte più setole rispetto al 263 che di conseguenza, essendo più slim, regala un tratto molto più preciso e definito, riuscendo a simulare perfettamente il pelo naturale.

Le creme per sopracciglia sono spettacolari ragazze proprio per la precisione di stesura di conseguenza sbagliare il pennello, è imperdonabile. E’ indispensabile per lavorare e definire l’arcata, quindi se ancora non ne avete uno, correte immediatamente ad acquistarlo.

Cosa ne penso?

Le pomade a differenza delle Brow Divine, sono estremamente modulabili. Ogni pot può essere mischiato con un altro per ottenere colorazioni ibride uniche e personali, cosa che con le matite è impossibile, vista ovviamente la texture compeltamente diversa. Motivo per il quale sono convinta che per ora, queste 4 colorazioni siano sufficienti. L’unico dubbio, come ho detto sopra, ce l’ho per Mars. Ma sono certa che Nabla lancerà anche altre colorazioni, per colmare l’attuale mancanza di nuance.

Rispetto ai suoi fratelli che differenze ci sono? io sono fissata con i prodotti per sopracciglia quindi posso confrontare i pot di Nabla con ABH e Benefit.

IMG_7918IMG_7929Questi in foto sono quellli che uso io, nonostante abbia fatto la dermopigmentazione alle sopracciglia. Diciamo che mi piacciono più marcate di come sono al naturale ^_^

La prima a sinistra è Benefit Ka-Brow n. 5, poi Nabla Uranus e infine la pomade di ABH in Dark Brown.

Ho letto alcune recensioni dove si denigra completamente la DipBrow Pomade di Anastasia Beverly Hills. Ecco, io mi dissocio senza nessun timore da queste affermazioni. Sto facendo la recensione Nabla e va bene, ma ABH resta pur sempre ABH. La capostipite in questo ambito e la numero uno a livello internazionale.

Nabla mi ha stupito piacevolmente e sono davvero contenta di aver avuto la possibilità di provare questa new entry. Batte alla grande Benefit, che ha una texture troppo dura e difficile da lavorare. Si affianca invece a ABH ma non la supera. Non la supera solo perché non ha le stesse nuance. ABH in gamma ha 11 tonaltà perfette per ogni tipo di donna, senza necessità di fare mix.

Texture: morbida, sfumabile ed estremamente lavorabile. Durata top. Da mattina a sera senza la minima sbavatura. In questo Nabla è uguale a ABH.

Meglio matita o pot? ragazze io voto il pot senza ombra di dubbio ^_^ riesco a lavorare meglio e mi da più soddisfazioni. Da sempre.

Inoltre, guardiamo il costo: identico. Matite e jar costano 11.90 euro.

Quindi? quindi, se avete solo piccoli ritocchi da fare, scegliete la matita, vi durerà moltissimo. Se dovete fare un lavoro di ricostruzione più importante allora scegliete il pot, perchè se optate per la matita e la usate ogni giorno, vi durerebbe davvero poco OLTRE al fatto che costa!

Vi siete mai soffermate a guardare il peso delle matite AUTOMATICHE? Qualsiasi. Prendete una matita normale temperabile e confrontatela con una automatica. Cosa notate bimbe? ^_^ Noterete che una matita classica temperabile tende ad avere circa 0.85 o 1.13 grammi di prodotto; mentre quelle automatiche contengono prodotto per circa  0.05 o 0.08 grammi!

Nabla stessa ad esemprio ha 0.085 grammi. Una differenza davvero notevole, non trovate? Fate conto che le famose Brow Wiz di Anastasia hanno 0.085 grammi e costano 21 dollari. Una follia proprio. Nabla invece si attesta a 11.90 euro, decisamente più abbordabile rispetto alla sorellina USA. Senza dimenticarci che Nabla come ABH offre sul finale uno scovolino utilissimo, il che ci regala due strumenti in un unico prodotto.

Come scegliere il colore?

Rispetto ad alcuni anni fa, le mode sono cambiate in maniera impressionante. Il diktat era: la matita deve essere di due toni più chiara. Oggi? questa regola non esiste più, Cara Delevingne docet…capelli biondi e sopracciaglia scure. Quindi sentitevi libere di scegliere la tonalità che più si addice al vostro essere.

gty_cara_delevingne_jc_160805_12x5_1600Molte si lamentano del fatto che nei pot non ci siano gli stessi colori delle matite o meglio, ci sono, ma mancano Jupiter e Mercury. Non vedo il problema. Sono prodotti completamente diversi. Modulando i 4 pot si ottengono svariate colorazioni che sopperiscono i colori mancanti. E’ il bello dei pot, prelevi e misceli a piacimento, motivo per il quale vi consiglio l’acquisto del Bundle a 42.80 euro. Soprattutto se avete difficoltà di nuance.

Il kit è un meraviglioso regalo di Natale ^_^ Una speciale box in edizione limitata che contiene tutte le tonalità disponibili di Brow Pot e Brow Divine! Prezzo? 96 euro.

Potete trovare tutti i prodotti sul sito di Nabla Cosmetics…buon shopping ^_^

brow-universeE voi ragazze? avete già provato i Brow Pot? cosa ne pensate? fatemi sapere nei commenti la vostra opinione. Un abbracci o e alla prossima…

10 risposte a “Nabla Cosmetics – Brow Universe, per sopracciglia perfette…”

  1. violamakeupblog ha detto:

    Ho comprato il brow pot nella colorazione Neptune nella mia bioprofumeria di fiducia, il prodotto mi piace: riesco in poco tempo a riempire e intensificare le mie sopracciglia valorizzando così l’arco, la durata del prodotto è molto buona e se desidero che i peletti stiano in forma a lungo fisso il tutto con un gel volumizzante trasparente (al momento uso quello della MAC, Brow set) e in due minuti mi sento più in ordine.
    Come pennellino uso quello di diego dalla palma che contiene anche lo spazzolino, con il pennellino di Too faced o con il pennellino per eyeliner di Essence.

  2. simona bruno ha detto:

    Articolo eccellente , spiegato benissimo è molto utile , grazie mille .
    Le brow divine sono ottime io ho neptune ed è amore , la pomade devo essere sincera non mi ha entusiasmata molto ho preso venus ma trovo la consistenza per le mie sopracciglia troppo scivolosa , ne preferisco di altre in commercio !

  3. Marialuisa Lagana ha detto:

    È stato il primo prodotto Nabla che no provato. E mi sono decisa ad avvicinarmi al brand proprio grazie a questa accurata reviews.
    Ho utilizzato, prima del Brow Pot, la pomade di Inglot. E devo dire che, la Nabla, nonostante non nasca come prodotto professionale, ha eguagliato la Inglot.
    Stesura impeccabile, durata eccellente. Prodotto non troppo secco e non troppo morbido. Ottimo, davvero!

  4. Maretta ha detto:

    Delle Brow Divine ho Jupiter e Neptune..ho le sopracciglia già abbastanza folte di mio e, per quanto mi incuriosisca, la Pomade non penso che la proverò, perché non ho necessità di “costruirle” ogni volta..
    Anche in questo caso, Nabla batte nettamente tanti altri marchi di medio-alta profumeria, perché le Brow Divine sono facilissime da usare, da sfumare, una volta fissate, non si tolgono nemmeno a sfregare con forza e durano una vita!

  5. robbina ha detto:

    Ottimo prodotto, rimane perfetto tutto il giorno senza colare, sbavare o sbiadire. Mai più senza.

  6. Isabella De Simone ha detto:

    Aspettavo tanto questa recensione!! Finalmente grazie allo schema sono riuscita a capire come utilizzare la matita per disegnare sopracciglia perfette!! Ora il dilemma è: quale colore fa davvero al caso mio?? Spero di trovarle presto nei negozi della mia zona così da poter verificare quale colore si addice più a me e poi approfittare delle promo con Vanity !! Grazie ❤

  7. cleopatra1270 ha detto:

    io ho acquistato il pot nella tonalità Mars; il colore per me è perfetto, la crema è veramente facile da lavorare perché morbida e sfumabile. Dura tutto il giorno. Io ho anche la crema di ABH ma non ho trovato differenze, posso dire che il pot di ABH mi è durato quasi due anni senza seccarsi, vedremo Nabla.

  8. deborav77 ha detto:

    Recensione e consigli utilissimi! Volevo già provare le matite… adesso voglio matite e pot! Grazie Elena, sei meravigliosa nelle tutte recensioni.

  9. gloria0506 ha detto:

    Ero molto curiosa di leggere la recensione delle brow pomade, ho adorato le matite per sopracciglia e scommetto che nabla non mi deluderà nemmeno questa volta!
    Sempre utilissimi gli swatch

  10. i migliori prodotti per sopraccigtlia che ho mai provato!!!!!

Lascia un commento