Curiosità Fai da te VanitySpaceBlog

Henné Neutro – Per capelli forti e lucenti

getImage032.ctr

Esistono diversi tipi di Hennè, la maggioranza usata per colorare i nostri capelli in maniera del tutto naturale.

Tra di loro però abbiamo a disposizione l’Hennè Neutro chiamato anche “Cassia Obovata”. L’Hennè neutro è utilizzato da secoli per la cura dei capelli, al fine di rinforzarli, renderli più brillanti e regolare la produzione di sebo del cuoio capelluto. La sua preparazione, applicazione e risciacquo sono molto più semplici rispetto agli altri Henné ^_^

NON COLORA IN NESSUN MODO I CAPELLI. Però se fate riposare il vostro impasto per 12 ore con del liquido acido, può rilasciare pigmenti GIALLO – ORO ^_^ Se lo preparate normalmente non avrete quindi nemmeno la necessità di indossare dei guanti.

Se avete i capelli tinti fate l’Hennè dopo 10 gg dalla tinta e scegliete solo Hennè puro, deve essere naturale al 100%. Se non lo è rischiate che la vostra tinta reagisca virando a strani riflessi Per essere serene testate la maschera su una ciocca.

L’Henné Neutro si applica sui capelli non lavati, preferibilmente il giorno in cui si dovrebbero lavare – 1 volta ogni 15 gg sarebbe perfetto. A differenza degli altri Henné che si applicano sui capelli puliti per facilitare la presa del colore.

STEP 1

– 100 gr di hennè neutro PURO SENZA AGGIUNTE – Questa è la mia dose, se avete i capelli molto spessi e lunghi, raddoppiate.

– 300 ml di acqua per 100 gr di Henné – Io vado molto a occhio quindi regolatevi man mano che la aggiungete
– Vecchia T-shirt – Ve la consiglio vivamente per non sporcarvi inutilmente i vestiti ^_^
– Ciotola grande
– Cucchiaio di legno per miscelare
– Pellicola trasparente
– 1/2 vasetto di yogurt bianco magro;
– 3 cucchiai di miele;
Potete anche usare delle acque floreali come ad esempio la Calendula o la Camomilla che donano un riflesso dorato oppure laa birra, se avete i capelli chiari: vi regalerà un volume splendido e una lucentezza stupenda.
Ora siete pronte per fare il vostro impasto ^_^
Mettete la vostra quantità di Hennè nella ciotola e versate, man mano l’acqua calda, mescolando continuamente per non avere grumi. L’acqua deve essere calda, ma non bollente da ustione. Calda facilita l’estrazione dei principi attivi, bollente distrugge le proprietà. Quando il vostro composto sarà liscio e senza grumi aggiungete i due yougurt, il miele e un olio vegetale (io uso quello di canapa). Yogurt, miele e olio assicurano un effetto addolcente ed evitano che l’hennè vi secchi i capelli. L’olio ha due scuole di pensiero. C’è chi ritiene che non apporti benefici e riduca le proprietà dell’henné e chi no. Io personalmente non lo uso spesso, ma quando accade non noto assolutamente una performance minore.
Divitete ora i vostri capelli in ciocche e iniziate l’applicazione, ciocca per ciocca. Applicate dalle radici fino alle lunghezze. Al termine raccogliete i capelli e avvolgeteli con la pellicola trasparente. Date una scaldata veloce con il phon e lasciate in posa il più possibile. Minimo 1 ora.

STEP 2

Passato il tempo di posa, sciacquate bene i capelli per togliere ogni residuo di Hennè. L’ultimo risciacquo deve risultare pulito e cristallino senza residui. Poi fate uno shampoo idratante e mettete la vostra maschera/balsamo. Per amplificare la lucentezza, la morbidezza e favorire la chiusura delle squame, l’ultimo risciacquo fatelo con un bicchiere di acqua fredda in cui avrete diluito un cucchiaio di aceto.

I vostri capelli risulteranno morbidi, lucidi e rinforzati ^_^

Una replica a “Henné Neutro – Per capelli forti e lucenti”

  1. Manuela Alessandro ha detto:

    Ragazze, non sottovalutate l’hennè neutro, è una manna dal cielo per i capelli fini, per quelli spenti e per quelli crespi! Dona volume perchè li rende più corposi, e i risultati si vedono fin dalle prime applicazioni! Non ne posso fare più a meno, per me è un must! Purtroppo non sempre riesco ad essere costante, per me il top sarebbe ogni 20 giorni, ma se decidete di “impaccarvi” più spesso farete esclusivamente il bene dei vostri capelli. Vi consiglio di seguire le indicazioni dell’articolo, miscelando la polvere di cassia obovata con miele e yogurt, così facendo unirete i benefici dell’erbetta all’idratazione apportata da yogurt e miele. Non temete, la cassia obovata NON scurisce e NON modifica il vostro colore! Vi dirò di più: molte ragazze lo miscelano con del succo di limone e camomilla, lo lasciano ossidare una notte intera e utilizzano l’intruglio per schiarire i capelli :-)!

Lascia un commento