Curiosità Di tutto un pò H.A.N.D Review VanitySpaceBlog

H.A.N.D | A tu per tu con Luigi Zelano

Buongiorno ragazze e bentornate sul Blog! Oggi vi porto con me nel mondo di H.A.N.D, piccola azienda con base a Torino, il cui nome significa semplicemente “have a nice day” ovvero Buona giornata!

L’idea di Luigi Zelano, CEO di H.A.N.D è stata semplice e genuina, creare e mettere sul mercato qualcosa che ci desse il benvenuto in maniera naturale e bio, ogni mattina. La curiosità iniziale era rivola all’arte della saponificazione. L’idea di poter creare un prodotto di qualità “divertente”, il tutto coniugato con l’interesse per la cosmesi biologico-vegetale. Un mondo complesso, che ha richiesto alcuni anni di lavoro prima di arrivare alla soddisfazione di quella curiosità iniziale. Anni che hanno permesso a Luigi di scoprire come si creano saponi di alta qualità, a scegliere le fragranze e a rispettare le stringenti norme che definiscono un prodotto biologico. Ecco come è nata H.A.N.D., una linea artigianale di cosmetici certificati AIAB rispettosi dell’ambiente, della persona e degli animali, infatti sono tutti cruelty free, nickel free e con imballaggi riciclabili.

Grazie alla collaborazione con AIAB, ho avuto il piacere di intervistarlo per voi, ponendogli appunto le vostre domande. Buona lettura!

Da quanto tempo producete cosmesi biologica e cosa vi ha convinto ad entrare nel settore bio? 

HAND-Have A Nice Day ha iniziato con la distribuzione dei suoi prodotti, allora solo dei saponi, nel 2013. Sono stati proprio i saponi a farmi avvicinare al mondo BIO, ma prima ancora al mondo vegetale della saponetta. Prima di iniziare con la presentazione di un prodotto commercializzabile, ho effettuato molte prove con diversi tipi di grassi e mi sono reso conto che gli oli e burri vegetali avevano una resa ottima, permettevano di ottenere un sapone delicato al tatto e sulla pelle.Il passo successivo, ad aver scelto un prodotto naturale, era quello di riuscire a reperire materie prime che non distruggessero troppo l’ambiente: quindi il cosiddetto “passo successivo” non poteva che essere il BIO.

Qual è la differenza nel costo di produzione tra un cosmetico BIO ed un cosmetico convenzionale?

Il costo dei prodotti, derivanti da coltivazione biologica, può essere il doppio, il triplo dei prodotti convenzionali; talvolta è stato semplicemente irreperibile. Oltre al costo di produzione, si aggiunge un costo di conservazione, perché i prodotti biologici devono essere tenuti separati dagli altri, per evitare contaminazioni.

E’ impegnativo reperire materie prime BIO?

La difficoltà di reperimento delle materie prime è legata ad una difficoltà di coltivazione, sia in Italia che all’estero. Un esempio su tutti il burro di Karité biologico: esso è molto caro, perché l’area di produzione è l’Africa e le coltivazioni biologiche laggiù sono difficilmente controllabili, sovente in aree impervie. Con il passare del tempo, il mercato sempre più maturo e cambiamenti dei disciplinari produttivi permettono una maggiore diffusione di ingredienti che soddisfano sempre meglio la definizione di biologico.

Quali sono i vostri prodotti BIO che i consumatori prediligono maggiormente?

L’iniziale passione per i saponi si è evoluta, il catalogo è cresciuto, cosicché si è giunti ad aumentare l’offerta di prodotti e a differenziare le tipologie. Oggi il catalogo è suddiviso in quattro parti e sono presenti ora dei prodotti che hanno incontrato perfettamente il favore del pubblico, femminile che maschile. Il detergente viso gel ha permesso di offrire un prodotto di detersione che non aggredisce la pelle, il balsamo secco capelli (prodotto non a risciacquo) districa i capelli lasciandoli pettinabili e morbidi ed infine la maschera viso in cellulosa idrata la pelle, pratica e veloce; questi sono i principali prodotti apprezzati dal pubblico.

Avete mai pensato ad agevolazioni dedicate ai soci consumatori AIAB per l’acquisto dei vostri prodotti?

HAND ha piacere di farsi scoprire dalle lettrici di questo blog permettendo agevolazioni ai soci consumatori AIAB.

Spero con questo articolo di avervi fatto scoprire una nuova realtà italiana. Se avete domande o curiosità su H.A.N.D lasciatemi pure un commento! A breve una nuova intervista. Trovate tutti gli aggiornamenti sul mio profilo instagram: @vanityspaceblog. Alla prossima!

H.A.N.D Cosmetics

Vai al Sito
Grazie per aver letto questo articolo.
Seguimi anche su
  1. Tiziana RinaldiTiziana Rinaldi ha detto:

    Ho scoperto questa realtà italiana dopo essermi aggiudicata il Biouovo. Sto adorando il detergente viso, delicatissimo ma efficace

  2. Io nn ho ancora provato niente di questo brand ma mi ispira un sacco!!!specialmente le maschere.

  3. lunikalunika ha detto:

    Ho scoperto diverso tempo fa questo marchio, cercavo un pensierino e l' "have a nove day" mi ha conquistata subito, un regalino più un augurio di buona giornata per pochi euro 😊

  4. MartyMarty ha detto:

    Il biouovo mi ha fatto conoscere e mi ha dato la possibilità di provare questo marchio e devo dire che mi pia proprio tanto. Scoprire con l'articolo la storia che c'è sotto mi fa avvicinare ancora di più al brand

  5. Prima del bio io uovo non conoscevo quest'azienda e devo dire che sono rimasta davvero sorpresa, ho amato tantissimo la maschera trovata nel biouovo e non vedo l'ora di provare il detergente.

  6. Tanya BossoTanya Bosso ha detto:

    Non conoscevo questa realtà prima del biouovo e sto adorano il gel detergente. E dato che è quasi finito sicuramente passerò in negozio 😊😊

  7. Sto usando il detergente trovato nel biouovo e mi sta piacendo molto anche come struccante alla sera!!

  8. Non li ho provati ma devo dire che sembra molto interessante. La confezione riciclabile é in plastica vegetale? Mi esaltano le confezioni in plastica riciclabile!

  9. Simona GueriniSimona Guerini ha detto:

    Sto usando il detergente viso, buona profumazione e ladcia la pelle frasca e ben detersa.

  10. Susanna PuopoloSusanna Puopolo ha detto:

    Qualità dei prodotti sperimentata grazie al biouovo e adoro, letteralmente adoro, il packaging che mi mette tanta allegria! Intervista gustata fino in fondo

  11. Non li conoscevo. Devo recuperare!

  12. Lavinia VertaLavinia Verta ha detto:

    Che bella intervista 😍 e soprattutto che bello poter conoscere queste realtà che ce la mettono tutta per offrire il meglio ♥️ grazie!

  13. Sindhu 1975Sindhu 1975 ha detto:

    Sto adorando il gel detergente, trovato all'interno del Bio Uovo. È un prodotto davvero ottimo, deterge benissimo, lasciando la pelle perfettamente pulita e morbida. Il profumo poi, è molto piacevole

Lascia un commento