Fai da te VanitySpaceBlog

Fanghi Bio Fai da te – Snellenti e Anticellulite

facial

RICETTA SEMPLICE E SUPER EFFICACE – SIATE COSTANTI!!! LA COSTANZA VI PREMIERA’!!!!!

Facendo un giro in rete, ho trovato e adattato su di me questa ricetta super!

Versate in una ciotola capiente 4/5 di cucchiai di cacao amaro (aumentate se desiderate fare anche la pancia e i fianchi). CACAO NON ZUCCHERATO; per il resto, potete pure acquistarne di molto economico, sempre cacao è.

Ora passiamo alla preparazione di un UN BEL CAFFE’ forte – 1 dose – OK al solubile – Mi raccomando NO DECAFFEINATO! Aggiungete tutto il caffè al cacao e mescolate; Se vi risulta troppo liquido aggiustate con altro cacao. Vi deve venire una pappetta liscia, omogenea e di facile stesura. Io aggiungo anche il fondo per rendere il tutto ancora più corposo ed efficace. Se volete anche un effetto scrub, aggiungete il fondo del caffè.

E qua finisce la ricetta SEMPLICE SEMPLICE. Avvolgetevi con il domopack e tenete l’impacco almeno per 30 MINUTI; La prima settimana fatelo 4 volte. La seconda 3 volte e la terza 2 volte e l’ultima del mese 1 volta. Poi non vi resta che tenerlo fatto per mantenere i risultati.

Se volete una ricetta ancora più strong a quanto sopra, aggiungete i seguenti ingredienti:

– Argilla VERDE – 70 grammi;
– Infuso di Tè Verde – 40 grammi; Per il suo contenuto di caffeina (o teina), teofillina, teobromina, aminofillina, e dei composti polifenolici come catechine (flavan-3-oli), flavonoli e loro glicosidi, acidi fenolici e tannini idrolizzabili è super per combattere la cellulite sia per via interna (assunto in compresse) che esterna;

– Recuperate il FONDO DEL CAFFE’ e aggiungetelo al composto;

Se avete i Sali del Mar Morto aggiungeteli – 3 cucchiai – se non avete i Sali del Mar Morto usate pure il sale grosso da cucina;  Ovviamente potete aggiungere il sale a freddo ma vi consiglio di scioglierlo in poca acqua bollente. Mettete i 3/4 cucchiai in un pentolino e fate sciogliere.

Ora passiamo agli oli essenziali:

Limone 14 gtt – Menta 8 gtt – Finocchio 10 gtt – Ginepro 14 gtt – Rosmarino 14 gtt Cipresso 10 gtt – Pompelmo 14 gtt – Io inoltre aggiungo anche l’olio anticellulite di Khadi una 15 ina di gocce.

Per renderli ancora più potenti potete anche aggiungere gli ESTRATTI VEGETALI – Io come sapete li acquisto sul sito di AROMA-ZONE.

Fucus 8 grammi – Centella 3 grammi – Rusco 3 grammi – Edera 8 grammi – Betulla 4 grammi;

Mescolate il tutto e se vi risulta troppo liquida correggete con L’argilla verde ^_^ Correggete la consistenza con argilla appunto o cacao a seconda della consistenza che volete ottenere e con cui vi trovate meglio in stesura.

Già la sola ricetta semplice è una bomba…perché??? Perché cacao e caffè contengono rispettivamente teobromina e caffeina, che stimolano la circolazione sotto l’epidermide, riattivando il drenaggio e aumentando il metabolismo delle cellule adipose.

Gli altri ingredienti che vi ho dato non fanno altro che aumentare ancora di più queste caratteristiche, aggiungendone di proprie. Olii ed estratti drenanti, sgonfianti, anti edema, snellenti.

Inoltre, cosa da non sottovalutare, il cacao contiene anche burro di cacao che nutre la pelle e la rende più elastica.

Applicate questi fanghi con costanza e in un mese gli effetti saranno davvero evidenti.

Costanza ragazze. E se gli date una mano con un pochino di dieta e di esercizio, vi stupirete ancora di più dei risultati ^_^

13 risposte a “Fanghi Bio Fai da te – Snellenti e Anticellulite”

  1. Simona Bruno Simona Bruno ha detto:

    Io li faccio aggiungendo come da te suggerito il fondo del caffè per ottenere anche L effetto scrub! Sono veramente ottimi da subito ho notato che l effetto buccia d arancia è migliorato e la pelle è molto più liscia , devo completare ancora la prima settima , ma come prime impressioni sono molto soddisfatta! Grazie mille

  2. Rita Rita ha detto:

    Ho cominciato a farli da un paio di settimane e la pelle risulta da subito più liscia e compatta!! Inoltre sento le gambe più leggere e meno bollenti( sto in piedi tante ore al giorno al lavoro). ?

  3. Ilaria Petrocco Ilaria Petrocco ha detto:

    Da oggi inizierò a farli, il mio problema è piuttosto evidente, quindi anche giudicare i risultati dovrebbe essere più facile!
    DOMANDA: anche sulle braccia hanno qualche effetto snellente?

  4. Ziapilla Ziapilla ha detto:

    Intanto complimenti per l’articolo sempre molto esaustivo. Ho un paio di domande da farti, per la ricetta strong ho letto che aggiungi il fucus ed il cipresso, ora, quello che ti chiedo è: visto che io sono allergica ( leggermente) al cipresso, e che sono Ipotiroidea , questi due ingredienti posso non metterli o, non creano alcun tipo di fastidio. Ho cercato di informarmi ma, ho letto pareri discordanti in merito. Mi piacerebbe provare a fare la ricettina strong, ma se non è possibile proverò molto volentieri quella semplice. Ti ringrazio

    • Elenarossi Elenarossi ha detto:

      Ciao tesoro ^_^ se hai queste problematiche non metterli…sostituiamoli piuttosto che dici? ci sono tante cose che possono essere usate al loro posto…io metterei l’olio essenziale di GERANIO, che drena e stimola la circolazione; Fucus levalo e non ti preoccupare che sono efficaci lo stesso ^_^ un abbraccio…

      • Ziapilla Ziapilla ha detto:

        Ti ringrazio allora proverò a mettere l’olio al Geranio come mi consigli , e, non metterò il fucus visto che saranno efficaci lo stesso. Purtroppo le alghe ( che sono moolto efficaci per combattere questi inestesismi) a chi ha problematiche tiroidee come me non vanno bene. Mai na gioia. Complimenti ancora e grazie per i consigli.

  5. Elisa Bertoli Elisa Bertoli ha detto:

    Ciao! Bellissima ricetta che voglio provare a fare! Una sola domanda: va fatto espresso volta per volta o si può preparare in maggiore quantità per usarlo per sue-tre applicazioni? Perdono di efficacia gli attivi? Si conserva?
    Grazie!!

  6. Marta Kryloshanska Marta Kryloshanska ha detto:

    Ho già fatto 5 applicazioni e adoro questa ricetta! Ho notato subito i risultati sulla pancia. Ho intenzione di farlo ogni settimana da ora in poi,massimo ogni 2. Elena ho una domanda: quale fucus prendi su aromazone ? Ho visto che c’è fuco slim,ma è liquido,ad es 30 ml,quindi devo usarne sempre 8g?(che sarebbero 256 gocce). E edera sarebbe lierre grimpant? Ne uso 8 g anche se è liquida? Poi uso oe di rosmarino e pompelmo e di ciascuno devo usare 14 gocce? O visto che li uso entrambi devo diminuire ? Graziee e scusa per il poema.

  7. elenuccia ha detto:

    Non vedo l’ora di farli

  8. cristinamurtas ha detto:

    Ok ragazze mi avete convinta li provo✌️

  9. deboraputzu ha detto:

    Posso farlo anche solo per la pancia? Se si, riduco la dose?

  10. Michela ha detto:

    Prodotto a costo zero consigliatissimo più si tiene in posa e più effetto fa.
    Ingredienti che troviamo nella dispensa.
    Nulla da invidiare a prodotti super costosi

  11. Raimi123 ha detto:

    TOP assoluto!!! Uso la ricetta semplice e li tengo per un paio d’ore…risultati evidenti sin dalla prima applicazione!!!

Lascia un commento