Cura del Viso VanitySpaceBlog

Dr Taffi – Maschera Trattamento Borse Occhi

getImage2.ctr

Con Equiseto e Acido Ialuronico.

Oggi, in supermegaritardo tra un pacco e l’altro, vi parlo di un prodotto del nostro Dr. Taffi che nella maniera più assoluta non può mancare nella vostra routine!

Mi è stato gentilmente omaggiato per provarlo e parlarvene e quindi eccomi qui ^_^

Il prodottino di oggi è una maschera per contorno occhi: la Maschera Trattamento Borse Occhi della linea Formula Giovinezza Profonda.

Io sono portatrice sana di occhiali da più di 20 anni. A lungo andare, nell’arco della giornata, gli occhiali iniziano a pesare sul naso…c’è poco da fare. Gli occhialuti di tutto il mondo, infatti, devono prestare al loro contorno occhi maggiore attenzione proprio perchè è maggiormente stressato. Gli occhiali, poggiando sul naso, esercitano un peso che col passare delle ore rallenta la circolazione.
Sia che voi abbiate una montatura iper leggera piuttosto che no, alla forza di gravità non è esente nemmeno lei.
Così, dopo una giornata, togliamo i nostri occhiali e sul naso vediamo i segni rossi ai lati: ecco, ora siamo convinte? Bene, passiamo oltre 🙂

Una cattiva circolazione, o comunque rallentata, dormire poco e male, fumare, strizzare gli occhi (i miopi sapranno bene) sono tutte cause di stress che il contorno occhi somatizza facendo comparire gonfiori e aloni bluastri.

Va detto che nel caso di borse e occhiaie genetiche i prodotti, anche i più validi e più costosi, fanno poco. Ma se stiamo parlando di segni derivanti da cattive abitudini, stanchezza e stress…riusciamo ad arginare il problema.

Anzitutto…bere, bere molto. Estate, inverno, primavera e autunno: dovete BERE. Acqua e non complementari, tanta acqua, in modo da garantire una corretta detossinazione.

Dormire bene, evitando di andare a letto eccessivamente stressati. Una buona cosa da fare sarebbe spegnere qualsiasi dispositivo elettronico almeno un’ora prima di coricarsi. Non sapete come occupare il tempo? Aprite un libro invece di sparaflesharvi con la bianca schermata di Facebook.
E può sembrare un controsenso che lo dica proprio io, che amministro un gruppo su FB, ma la verità è che dare uno stop prima della nanna consente ai nervi di distendersi e rilassarsi: spegnete tutto e fatevi una bella pedicure 🙂

Curate l’alimentazione, come sempre, cercando di evitare fritti vari, prediligendo frutta e verdura di stagione.

Poi…nonostante tutti gli accorgimenti ci ritroviamo con terribili aloni viola e gonfiore?

Iniziamo a trattare. Prima di ogni cosa: il contorno occhi è delicato, ricco di capillari, la pelle molto sottile e priva di ghiandole sebacee. Non dovete strofinare nulla. Qualsiasi contorno occhi voi applichiate, picchiettate delicatamente il prodotto col polpastrello dell’anulare.

Mai struccarsi strofinando i dischetti di cotone, ma appoggiare sopra e tamponare, senza “tirare”.

Se siete sempre lì, con borse e palpebre gonfie, acquistate una di quelle mascherine in gel da mettere in freezer e indossare per 10 minuti.

Ora, dopo un foglio word intero di accorgimenti, possiamo passare finalmente al prodotto!

La maschera è contenuta nel classico tubetto con tappo a vite. Il design ricorda molto quello che ormai tutti conoscete dell’acido ialuronico. Infatti, se terrete entrambe le confezioni vicine e siete un po’ sovrappensiero, potrà capitarvi di sbagliare e prelevare una bella noce di maschera al posto dello ialuronico. Sì, è successo -.- diverse volte.

Il prodotto è in gel, dal lieve colore paglierino e dalla texture non troppo corposa.

L’odore…mmm fatemi pensare. Diciamo che sente di erbe medicinali ma non è, per me, fastidioso: non è pesante, comunque, e nel risciacquo va via tutto e non si avverte più nulla.

Ma vediamo come si compone!

Ai primi posti sulla griglia di partenza troviamo l’Equiseto. L’equiseto è una pianta erbacea perenne conosciuta anche con il nome “crine di cavallo” (in latino: equisetum). È una specie molto antica, una delle più antiche sulla Terra, tanto che non è raro trovarla presente in manoscritti molto datati.

Ha diverse proprietà terapeutiche conosciute sin dalla notte dei tempi: l’equiseto è diuretico, protegge i capillari e, data la sua composizione ricca di sali minerali (silice, calcio, magnesio, potassio tra tutti), favorisce la remineralizzazione del sistema osteo-articolare e dei tessuti duri (unghie).

Diuretico/drenante: in buona sostanza aiuta a “sciogliere” la ritenzione idrica localizzata. Essendo anche capilloprotettore, risulta essere un ottimo principio attivo per la cura degli inestetismi legati al contorno occhi.

La sua proprietà cicatrizzante lo rende un ottimo alleato per la riparazione tissutale e può quindi trovare impiego in prodotti ani-rughe e anti-smagliature.

Quindi, un attivo che da solo svolge azioni importantissime: sgonfia le borse, aiuta a prevenire la comparsa di rughe tonificando la pelle e protegge i tantissimi capillari della zona contorno occhi, i quali sono tutti molto sottili quindi più soggetti a rottura.

Dopo l’equiseto troviamo le mucillagini di malva. La malva è lenitiva, disarrossante, idratante e antinfiammatoria. Ottima per un impacco a fine giornata.

Facendo parte della linea Formula Giovinezza Profonda, uno degli attivi chiave della maschera è proprio l’acido ialuronico. Importantissimo per il contorno occhi perchè va a rimpolpare quella che è una zona priva di ghiandole sebacee e quindi a renderla più tonica e meno spenta.

INCI completo:

AQUA (WATER), GLYCERIN, EQUISETUM ARVENSE EXTRACT, MALVA SYLVESTRIS (MALLOW) EXTRACT, PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL, PARFUM (FRAGRANCE), SODIUM HYALURONATE, CITRUS GRANDIS (GRAPEFRUIT) SEED EXTRACT, XANTHAN GUM, HYDROXYETHYLCELLULOSE, SODIUM BENZOATE, PHENOXYETHANOL, SODIUM DEHYDROACETATE, LACTIC ACID.

Ho utilizzato la maschera per un periodo abbastanza lungo per poterne ora parlare. A seconda del momento, anche due volte al giorno.

Come Dr. Taffi suggerisce, ho sempre tenuto la maschera in frigo così da coadiuvare le sue proprietà all’azione del freddo per contrastare il gonfiore.

Come si usa?
Basta prelevare una noce di prodotto, che sarà sufficiente per ambedue le parti da trattare. Col polpastrello dell’anulare stendere una bella striscia di prodotto sull’osso zigomatico, partendo dall’interno verso l’esterno, dal naso verso le tempie.

Non si secca sul volto, ma onde evitare cercate di non essere troppo parsimoniose e se vi sembra poco, date pure una ripassata.

Lasciate agire almeno dieci minuti la maschera…nel frattempo rilassatevi. Chiudete gli occhi, ascoltate musica, isolatevi dal mondo per dieci minuti.

Dopodichè rimuovete la maschera con acqua tiepida, senza stressare la zona e quindi strofinare. Aiutatevi con un batuffolo di cotone imbevuto e tamponate fino a eliminare ogni traccia del prodotto.

Naturalmente, la maschera va applicata a pelle già detersa e tonificata…quindi struccaggio completo più tonico.

Può accadere che, nel corso dei dieci minuti di riposo, la maschera pizzichi un po’. È l’equiseto che sta lavorando ragazze, bisogna lasciare agire! Non è nulla di catastrofico. Per questo motivo è fondamentale, ripeto fondamentale, stare attente ad applicarla sull’osso dello zigomo e mai più su. Il prodotto non deve entrare in contatto con la rima inferiore dell’occhio.

I risultati?

Fa il suo lavoro, ma non bisogna avere fretta 🙂
Ci ho messo un po’…contando che sono in condizioni disastrose. Sulle prime ero un po’ scettica, ma essendo un trattamento e non un miracolo, i risultati non si sono fatti attendere poi molto…bisogna solo dargli tempo.

Pelle più tonica e luminosa, occhiaie notevolmente diminuite e borse ridotte. E lo sguardo ne guadagna ragazze, molto più rilassato e vispo.

È un prodotto che rientrerà sicuramente nel mio prossimo ordine Dr. Taffi.

È adatto ad ogni tipo di pelle e a tutte le età.

Lo potete trovare sul sito a questo link: http://www.drtaffi.it/linee/trattamenti/deep-youth-formula/mask-trattamento-borse-occhi-formula-giovinezza-profonda.html

Al momento costa € 15,50 per 50ml di prodotto. Manca poco alla prossima super promo in collaborazione con Dr. Taffi…perciò, ragazze, iniziate pure a metterlo in carrello!

Alla prossima :*

6 risposte a “Dr Taffi – Maschera Trattamento Borse Occhi”

  1. Sara Perucchini Sara Perucchini ha detto:

    Faccio recensione indiretta in quanto l’ha usata mia madre di 67 anni, consistenza piacevole così come l’odore, non le irrita gli occhi cosa fondamentale avendo avuto parecchi problemi agli occhi, le piace molto perchè le sgonfia le borse e le migliora il colorito delle occhiaie; da parte mia posso dire che i risultati su mia madre erano già visibili dopo un uso regolare di circa una settimana

  2. Lorydelledonne Lorydelledonne ha detto:

    E’ un mese che la uso ogni mattina e spesso anche di sera. Tenuta sempre in frigo come consigliato dal Dr. Comincio, ora, a vedere i suoi effetti ma c’è da dire che sono un soggetto difficile perché dormo 4 ore a notte, se mi va bene! Ha un profumo delizioso e la sensazione di freschezza è immediata. A me non pizzica, ma non lo fa nemmeno il glicolico…quindi! Sicuramente non mi pento di questo acquisto e va testata ancora su un più lungo periodo…

  3. robbina ha detto:

    Applicata con costanza fa quello che promette, non la abbandono più. Sgonfia il contorno occhi e abbinata con le gocce di eufrasia Taffi il contorno occhi è più distesone fresco

  4. AnastasiaC ha detto:

    Buon prodotto, fa quel che promette.
    Se pizzica è normale, attiva il microcircolo.

  5. lina_russo ha detto:

    Ho acquistato questa maschera per mio padre perchè ha delle borse belle evidenti e devo dire che applicandola costantemente i risultati si vedono. Ovviamente bisogna far propri tutti i consigli che Elena ha spiegato nell’articolo, ma se decidete di acquistarla sicuramente non ve ne pentirete

  6. Silvia Rosselli ha detto:

    Ecco cosa vuol dire leggere il blog davvero!!!!! Avevo dei dubbi su questo prodotto che ora mi sono tolta. Sono venuta a spulciarmi il blog finchè non ho trovato l’argomento che mi interessava senza dover stressare tutti in pagina ogni secondo XD Tanto sapevo che avrei trovato l’articolo che cercavo *-*
    Mi stavo un po’ preoccupando perchè quando applico la maschera alcune volte per i primi minuti pizzica parecchio, non accade sempre ma spesso e alle prime avevo un po’ paura che mi facesse male XD Sono una gran fifona!!!! ahahahahahaha
    Grazie Elena per questa fantastica spiegazione e per tutti i consigli che ci dai, mi si sta aprendo un mondo !!!!!

Lascia un commento