Cura del Viso VanitySpaceBlog

Dr Taffi – Kit iperRINGIOVANENTE – Acido Glicolico

678_0_4622247_661508

Come ormai ben sapete, già nell’antichità si conoscevano ed utilizzavano diversi rimedi che ancor oggi restano ampiamente utilizzati. Acidi della Frutta e vegetali in primis. Cleopatra era solita bagnarsi nel latte d’asina per rendere la sua pelle diafana e perfetta. Senza andare il la con il tempo pensiamo solo alle nostre nonne, che con il succo di limone, schiarivano la pelle del viso.

Oggi in particolar modo voglio parlarvi dell’Acido Glicolico  ^_^

Conosciuto appunto fin dall’antichità, solo negli anni ’70 il Prof. Scott ne ha approfondito le proprietà.

Ma andiamo con ordine. L’Acido Glicolico fa parte degli Alfaidrossiacidi, una famiglia ampia e allargata a cui appartengono anche l’Acido Lattico, l’Acido Malico, l’Acido Tartarico e l’Acido Citrico. Senza ombra di dubbio, il più valido e interessante sotto il profilo cosmetico è l’Acido Glicolico.

Completamente naturale, viene ricavato dalla Canna da Zucchero a differenza di molti suoi equivalenti ricavati in laboratorio. E’ molto interessante dal punto di vista dermo-cosmetico perché, rispetto ai suoi fratelli, ha un peso molecolare decisamente più basso. Di conseguenza ha una capacità di penetrazione maggiore.

Lo potete trovare in varie percentuali. Tenete presente che fino al 20% si può usare tranquillamente a casa. Dal 20% al 30% dall’estetista, over 30% solo dal medico estetico. A parte prodotti a risciacquo che anche al 50% possono essere utilizzati salvo SEGUIRE IN MANIERA PERFETTA E SENZA SGARRI I TEMPI DI POSA PERCHE’ CON GLI ACIDI NON SI SCHERZA.

L’Acido Glicolico ha 2 azioni fondamentali:

Prima di tutto leviga e conferisce alla pelle del viso luminosità. Esplica quest’azione attraverso un peeling dello strato superficiale della pelle migliorando il turnover cellulare. La seconda azione è quella di aumentare la sintesi di collagene, l’elastina e l’idratazione. Come conseguenza avremo appunto una pelle luminosa e compatta, rughette attenuate, colorito uniforme e maggiore idratazione. Ottimo coadiuvante nel ridurre le discromie cutanee.

Oltre a questo trova impiego anche nella cura dell’acne e delle imperfezioni in generale. Migliora notevolmente, con la sua azione levigante, le condizioni igieniche della pelle, che in presenza di acne/imperfezioni sono alterate. Rimuove i punti neri (anche il salicilico) e riporta alla normalità la produzione di sebo, riportando la pelle alle condizioni ottimali. In presenza di cicatrici da acne pregressa, riduce lo strato corneo, rendendole meno evidenti.

In poche parole possiamo definire l’Acido Glicolico un vero e proprio PEELING ^_^

Un vero e proprio trattamento di pulizia profonda, di bellezza e di benessere per la nostra pelle. PEEL in inglese significa BUCCIA, SCORZA, ma anche SBUCCIARE ^_^ Spellare…con questo termine si intendono tutte le metodiche che hanno come scopo primario quello di esfoliare, pulire e illuminare la pelle.

Trattamento che si fa in inverno ragazze perché in estate non si FANNO CURE AL GLICOLICO. La pelle trattata con glicolico va protetta dai raggi UV e quindi il periodo migliore è quando la loro concentrazione è nettamente inferiore. A meno che non sia il dermatologo, espressamente, a consigliarvi una cura di questo tipo.

Concetto fondamentale: L’Acido Glicolico si usa GRADUALMENTE. La pelle va abituata e non messa subito alla prova con concentrazioni alte. Si inizia sempre con la concentrazione minima del 2/3% per 1 mese circa. Si sospende per minimo 20 gg e se la pelle non ha avuto reazioni particolari dopo la pausa si può iniziare la concentrazione maggiore, tipo un 12%. Quindi seguite i protocolli e non partite mai da un 20% senza aver mai provato nella vita un Glicolico.

Quest’anno ho deciso di provare il KIT ACIDO GLICOLICO DEL DR TAFFI. Un bel Kit contenente 4 prodotti per una cura completa.

Ne ho parlato ampiamente anche in un mio video che vi consiglio di guardare: VIDEO

Contine: Pre-Treatment Lotion – Bio-Peeling Ultra Active – Ultra Regenerating Cream e Ultra Moisturizing Cream.

* Pre-Treatment Lotion – Pretrattamento, preacidificante della pelle: Modo d’uso: applicare alla sera 2 minuti prima del Bio-Peeling Ultra Active, tamponando tutto il viso struccato con un dischetto di cotone imbevuto del Pre Treatment Lotion. Aspettare che il Pre-Treatment Lotion venga assorbito completamente. Procedere con la fase 2.

1) Preacidifica la pelle preparandola dolcemente al bio-peeling

2) pulisce in profondità l’epidermide da tutte le impurità restringendo i pori

3) Dona luminosità e rende omogeneo il colorito

* Bio-Peeling Ultra Active – Ultra attivo, leviga e rinnova la pelle in profondità: Modo d’uso: applicare alla sera quattro tocchi di Bio-Peeling Ultra Active sul viso (fronte , mento e guance) e massaggiare per un minuto con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno. Evitare il contorno occhi, labbra e narici. Nelle prime 5 applicazioni è consigliato il risciacquo dopo 2/3 minuti. In seguito evitare il risciacquo. Lavarsi le mani. Procedere con la fase 3.

1) Iper ringiovanisce la pelle rigenerando l’epidermide in profondità

2) Iperlevigante di rughe e rughette

3) Stimola il rallentato turn-over cellulare e la produzione di nuovo collagene

* Ultra Regenerating Cream – Neutralizzante notte, ipernutriente, rassodante e rigenerante: Modo d’uso: applicare alla sera sopra il Bio-Peeling Ultra Active ormai assorbito da 2/3 minuti, quattro tocchi di ultra regenerating cream sul viso (fronte, mento e guance) e massaggiare per due minuti con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno.

1) Lenisce la pelle ristrutturandola

2) Nutre la pelle penetrando in profondità per elasticizzarta e ridensificarla.

3) Rassoda l’ovale accelerando la sintesi di collagene

* Ultra Moisturizing Cream – Protezione Giorno, iperidratante, anti radicali liberi e filtri solari protettivi: Modo d’uso: applicare al mattino quattro tocchi di ultra moisturizing cream sul viso (fronte, mento e guance) e massaggiare per un minuto con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno.

1) Protegge la pelle dai raggi dannosi UVA – UVB

2) Ha un’azione anti-radicalica e iperidratante rigenerante

3) Dona morbidezza, protegge dagli effetti invecchianti provocati dall’inquinamento ed è ottima come base trucco;

Attivi principali utilizzati nel Kit:

Estratto di Limone – Calmante, antisettico e antibatterico

Estratto di Mango – Ha proprietà antinfiammatorie in grado di migliorare la funzione barriera della pelle e la microcircolazione e inibire l’invecchiamento della pelle

Estratto di Passiflora – l frutto della passione è caratterizzato da un elevato contenuto di vitamine (soprattutto A, C e B3) e dalla ricchezza di minerali come calcio, fosforo, magnesio e potassio. Ha proprietà antiossidanti, dovute al contenuto di flavonoidi, anti-rughe e di contrasto dell’invecchiamento precoce.

Estratto Semi di Pompelmo – Ideale per eliminare le impurità dal viso, rende la pelle perfettamente pulita e la riporta alle condizioni igieniche perfette. Utile quindi per chi ha impurità e acne.

Malva – La Malva e conosiuta per le ottime proprietà emollienti e calmanti, grazie al suo contenuto in mucillagini

Achillea Millefolium – Il nome Achillea (ormai si sa che amo i cenni storici ^_^) deriva da Achille. Il centauro Chirone gli insegnò l’arte di curare le ferite con questa pianta, conosciuta fin dai tempi antichi per il suo grande potere cicatrizzante. La tradizione erboristica ha proprietà antinfiammatorie, schiarenti, lenitive, protettive capillari. Ottima in caso di pelle sciupata, macchie cutanee e capillari deboli.

Aloe Vera Certificata IASC (International Aloe Scientific Council)  – Protegge, ripara, idrata e lenisce anche la pelle più sensibile, stressata e arrossata, favorendo il ripristino delle sue condizioni ottimali

Proteine Idrolizzate Vegetali Complesso dermo ristrutturante ricco di aminoacidi vegetali, protettivo e idratante, garantisce elasticità e idratazione inoltre è dermoristrutturante

–  Acido Lattico – Che non deriva dal latte ahahahah ^_^ Esfolia, disinfetta e rinnova. E’ ideale per le pelli impure e aiuta a rendere meno visibili le cicatrici, le macchie scure e le rughe poichè agisce stimolando la pelle invecchiata e danneggiata a rigenerarsi favorendo il normale ricambio delle cellule. Rende la pelle liscia e soffice, aumenta il turn-over cellulare. Ottimo disinfettante sui batteri putrefattivi (acne).

Tocoferile Acetato – Emolliente e cicatrizzante

Burro di Karitè – Come l’Aloe un altro dono divino disponibile in natura ^_^ Ha proprietà anti-infiammatorie, anti-batteriche, protegge la pelle, previene e riduce le rughe e nutre.

Olio di Germe di Grano – Rafforza lo strato superficiale della pelle, garantisce la giusta idratazione, azione lenitiva e protettiva, antirughe

Olio di Jojoba – Ha proprietà emollienti e protettive per il PH della pelle, è un idratante naturale e aiuta a regolarizzare le secrezioni sebacee. Non ultimo è un antirughe, un disinfettante e antimicotico naturale. Cicatrizzante.

Althea officinalis – Potente antinfiammatorio, ha proprietà emollienti, lenitive e protettive.

Luppolo – La medicina popolare racconta le sue proprietà cicatrizzanti e riepitelizzanti. Fin dai tempi antichi, i residui di lavorazione delle birrerie erano utilizzati per la preparazione dei cosiddetti “bagni della giovinezza”. Venivano chiamati in questo modo per la loro azione benefica sulle pelli senescenti (in fase di invecchiamento). Questa capacità del Luppolo di stimolare l’attività dei componenti cellulari  (tessuto connettivo), è responsabile dell’effetto ammorbidente, idratante e rigenerante che notiamo sulla pelle.

Pappa Reale – Stimola il metabolismo cellulare epidermico, normalizza la secrezione sebacea (acne), antirughe, migliora l’idratazione e l’elasticità della pelle

Urea – Trattiene l’acqua nel derma. E’una sostanza naturale che si trova nella pelle sana. Altamente emolliente e idratante. In cosmetica e in dermatologia (ricreata di sintesi in laboratorio) viene utilizzata per reidratare la pelle.

Acido Malico (Acido di Mela) – Come vi ho spiegato sopra è un alfa-idrossiacido che esfolia, rassoda e compatta la pelle. Schiarente e antimacchia, trova il suo impiegno soprattutto nelle discromie e melasma. Ottimo anti-acne e anti-age

Acido Tartarico – Anche lui fa parte della famiglia degli Alfa-Idrossi-Acidi, deriva dall’uva. E’ rassodante e liftante.

Acido ascorbicoVitamina C, antiossidante, anti-age e foto protettivo. Tra le sue numerose funzioni predomina quella schiarente. Ha proprietà antiinfiammatorie ed ha un ruolo importante nel mantenere la densità ottimale del collagene nel nostro derma.

Salvia slcarea – Disinfiammante, antisettica

OE di Sandalo – Ottimo per purificare la pelle. Astringente e antinfiammatorio

OE di Ylang Ylang – Antirughe, tonifica la pelle e ne regolarizza la produzione di sebo

Olio di avocado – Addolcente e protettivo, ha un’azione nutriente e rigenerante. Ha spiccate capacità normalizzanti del mantello idrolipidico cutaneo, mantiene morbida e idratata la pelle.

Miele – Ha un’azione idratante, energizzante, anti-acne e antinfiammatorio. Protettivo, antibatterico e nutriente.

L’acido glicolico del Dr Taffi, sinergizzato con una nuova metodologia con l’estratto e il gel di aloe vera, assicura, in totale sicurezza, un’azione molto levigante sulle rughe. Elimina le cellule morte dallo strato corneo della pelle e rende la pelle luminosa, compatta e idratata. Le piccole dimensioni della molecola, permettono al Glicolico di penetrare fino allo strato spinoso dell’epidermide dove va a stimolare il turnover cellulare e la produzione di collagene.

Potete trovare il Kit sul sito del Dr Taffi – www.drtaffi.it/kit-iperringiovanente-rugheurto.html

* Costo: 43.90

QUANTITA’:

Pre-treatment Lotion – 125 ml

Bio-Peeling Ultra-Active 30 ml

Ultra Regenerating Cream 30 ml

Ultra Moisturizing Cream 30 ml

Alla prossima ragazze ^_^

11 risposte a “Dr Taffi – Kit iperRINGIOVANENTE – Acido Glicolico”

  1. Michela Michela ha detto:

    Dopo aver visto numerose recenzioni positive ho deciso di acquistare il kit sul sito ufficiale di dr. Taffi.
    Ho deciso di usarlo insieme al sapone della stessa linea, ed ho deciso bene, pelle rassodata sparite le macchie e qualche cicatrice che avevo e attentato anche qualche rughetta di espressione.
    Pelle visibilmente più luminosa.
    E i risultati sono visibile anche dopo il trattamento.

  2. bettadpm ha detto:

    Salve!
    Volendo provare il glicolico,ho iniziato dal kit come consigliato. Ho preso questo Taffi perché,anche leggendo altrove su internet,viene indicato come il migliore e “sicuro” e visto che si parla di “acido” e “viso” ,credo che la sicurezza sia fondamentale. Mi sono trovata estremamente bene! Ho la pelle normale ma leggermente sensibile (diventata normale grazie ai consigli di vanity space,se no sarebbe rimasta una pelle secca),che risulta leggermente mista nella zona mento (ma una cosa minima) e con couperose (ecco,lì devo fare ancora molto). Nel kit c’è tutto quello che serve per fare il mese di trattamento,anzi,molto di più! Le mini-taglie sono più che sufficienti per i 30 giorni,anzi io ne ho consumati circa la metà (anche del tonico che,generalmente,si abbonda sempre un po’ di più). Dopo la detersione del viso (che però eseguivo con altri detergenti e non quello della linea)passavo il tonico e,una volta asciutto,l’acido. Io ho fatto esattamente come consiglia Taffi,ossia sciacquando il viso nelle prime 5 volte di trattamento. Una volta asciutto anche questo,continuavo nella mia normale routine sostituendo le 2 creme del kit a quelle che usavo abitualmente. Le creme: quella giorno ha un profumo delizioso e a me idratava abbastanza (a questa,aggiungevo comunque una crema solare con spf 50+); la notte…odio e amore. È andata bene per un paio di settimane,usandone pochissima perché si sente che è bella ricca,ma dopo le 2 settimane sono iniziate le prime bolle. Il kit è favoloso e la pelle è migliorata notevolmente: i pori sono notevolmente ridotti e niente grani di miglio (ne avevo uno sparuto in poco tempo). A differenza di Taffi,io lo passavo solo una volta al giorno (la sera,come consiglia Elena). L’unica cosa che un po’ mi dispiace,è che per problematiche personali,ho iniziato il kit tardi e,visto le temperature che già ci sono qui a Roma,non posso continuare col 12%…sicuramente lo proverò il prossimo anno e prenderò assolutamente il tonico ed il sapone della linea. Assolutamente un prodotto da consigliare!!!

  3. raffaellaforame ha detto:

    Ho appena terminato di usare il kit , per quanto riguarda le macchie non ho visto grandi risultati ma aspetto di usare anche la crema al 12, invece per il ringiovanimento è ottimo mi ha affinato la grana della pelle e appianato le rughe che avevo sia sulla fronte che sulle naso labiali prodotti molto validi

  4. raffaellaforame ha detto:

    Ottimi prodotti con l’uso costante ho trovato un miglioramento notevole sulle rughe sia sulla fronte che sulle naso labiali , pelle più levigata e rassodata, per quanto riguarda le macchie si sono un po’ schiarite.
    Dove ho ottenuto più risultati per quanto riguarda le macchie sicuramente sulle mani più che sul viso adesso dopo i 20 giorni di stop applichero’ la crema al 12 poi vi saprò dire i risultati.
    Per il momento consigliati

  5. robbina ha detto:

    Ottimo kit, da seguire con attenzione tutti i passaggi, sono sparite le macchie sul viso regalate dalla gravidanza. La pelle risulta molto più luminosa. Da provare.

  6. serena.rosati ha detto:

    Devo scriverlo anche qui, per le ragazze che non sono sul gruppo di Facebook e hanno ancora dubbi su questo kit: non posso credere ai risultati che ho ottenuto. E non sono ancora a un mese di trattamento (prolungherò fino a un mese e mezzo prima di fare la pausa). La mia pelle è mista. Punti neri molto piccoli e infidi, di quelli che non vanno mai via, su naso e mento. Grani di miglio vicino alla zona delle tempie. Discromie. Al tatto si sentiva che non era perfettamente levigata. E non ho mai provato una sensazione così, quando svegliandomi la mattina sono ancora più bella e luminosa di quando sono andata a dormire la sera precedente. I punti neri e i pori dilatati sono sensibilmente diminuiti, la grana della pelle è liscia, più compatta e non vedo più le microrughette intorno agli angoli della bocca. E’ un trattamento assolutamente efficace e vale davvero la pena provarlo. Per qualsiasi dubbio esorto a contattare sia il medico (quello sempre, tenete conto che si tratta pur sempre di un acido) che il customer Taffi. Sono stati molto gentili e precisi con mia sorella, che voleva iniziare il kit ma sta facendo un trattamento di elettrodepilazione ad ago su alcune zone del viso. Le hanno sconsigliato di usare questo kit, come del resto ha confermato il medico, ma le hanno suggerito tutto un altro trattamento compatibile con le sue esigenze.

  7. LaVeVamp ha detto:

    Ciao, ho appena anche visto il video approfondimento, mi è comunque rimasto un dubbio, io per struccarmi uso il take the day off di clinique (si si non è bio ma è una delle poche cose con cui mi trovo davvero bene) e l’acqua micellare di bionike; durante il trattamento con il kit posso comunque continuare a struccarmi con questi due prodotti? Specifico che il balsamo di clinique lo tolgo con un panno e l’acqua tiepida. Grazie mille per una risposta!!!

  8. martaghirardi ha detto:

    Non ho acquistato il kit ma posso dare una mia impressione in merito a 3 prodotti della linea “acido glicolico”. Ho acquistato, infatti, il sapone, il tonico before e la crema “acn cream 3%” per iniziare il trattamento con l’acido glicolico. Ho utilizzato il sapone a ottobre dell’anno scorso per un mese e mezzo con il tonico before e acn cream 3% . Utilizzando questi prodotti per le prime settimane ho visto la mia pelle eliminare “schifezze”: brufoloni su guance e mento (le mie zone critiche). Poi, dopo circa un mesetto ho potuto notare una grana della pelle migliore e una riduzione considerevole di brufoli e soprattutto di punti neri. Verso fine novembre ho sospeso il trattamento. A febbraio a causa di problemi ormonali, i punti neri sono ritornati. A quel punto, ho deciso di ricominciare di nuovo a utilizzare il sapone e il before (mattina e sera). Posso assicurarvi che dopo poche settimane, molti punti neri sono scomparsi e quelli superficiali riesco più facilmente a schiacciarli durante la pulizia del viso. Per tutto il resto del viso invece, confermo che questo sapone accompagnato al tonico before rende la pelle più pulita, liscia e ha un effetto astringente dei pori dilatati. Inoltre, le macchioline rosse post brufolo se ne vanno via presto! Sono soddisfatta e il prossimo inverno procederò con il trattamento passando a una percentuale più alta di glicolico al 12 % sempre accompagnato dal sapone e il tonico before. 🙂

  9. Mariateresa Bisceglie ha detto:

    Ho fatto questo kit l’autunno scorso .fantastico il risultato,pelle più luminosa ,pori dilatati diminiiti,pelle più compatta !!

  10. simo.v81 ha detto:

    Dopo anni di utilizzo di prodotti cosmetici da profumeria anche costosi a novembre dello scorso anno, non essendo x niente soddisfatta della mia pelle, ho deciso di provare questo miracoloso kit e…di miracolo si è trattato! L’ho utilizzato con costanza x 1 mese e mezzo e la mia pelle è completamente rinata! Io ho pelle mista (lucidità zona T e pori dilatati ) e la grana si è affinata tantissimo tant’è che posso benissimo permettermi di uscire senza fondotinta a 35 anni! Il costo di questo kit è ben inferiore rispetto le sue potenzialità! A settembre continuerò il programma passando all’acido glicolico al 12% sempre Taffi!

  11. Mersy86 ha detto:

    Ciao,
    Ho preso questo kit ad Ottobre 2015 grazie ad una promo fatta con Vanity.
    Ho deciso di acquistare questo prodotto perché la mia pelle era piena di piccoli brufoletti. Grazie ad un utilizzo corretto, responsabile e costante per circa due mesi di questo prodotto ho ottenuto risultati stupendi. La mia pelle é diventata più liscia e compatta e i brufoletti spariti. Forse soprattutto perché arrivavo da un periodo di prodotti non adatti alla mia pelle e che ne impedivano la respirazione.
    Dopo questo kit ho continuato ad usare il tonico e il sapone al glicolico e uso solo prodotti biologici, naturali e con un buon inci.

Lascia un commento