Cura del Viso Defa Cosmetics Detergenti e Struccanti Review VanitySpaceBlog

DEFA – Aqua Shake, lo struccante Bifase Bio

A cura di Imma Sicurezza.

Bentornate ragazze, oggi vi presento una delle recenti novità in casa Defa Cosmetics, ovvero l’Aqua Shake Struccante Bifase bio!

Defa Cosmetics è un’azienda giovane ispirata agli antichi valori della Sicilia. Abbiamo già avuto modo di conoscere nel blog, grazie ad Elena, la storia dei fondatori Daniela e Fabio (link). Il loro obbiettivo è quello di affermare un nuovo concetto bio di make-up “per una donna più bella oggi e un mondo più bello domani”. Con una forte impegno rivolto alla sostenibilità ambientale i prodotti, infatti, sono 100% Vegan con un’elevatissima percentuale di naturale e biologico al loro interno. La produzione è esclusivamente made in Italy, per dar maggior valore allo splendido territorio in cui viviamo e fornire nuove opportunità di lavoro. Formulati senza siliconi, petrolati, parabeni, pegs, ftalati, edta, Ogm, sls, sles, bha, bht, olio di palma, lanolin e fragranze sintetiche.

Dopo l’esordio della linea Make-Up, Defa lancia anche una linea Skin Care che comprende due innovative referenze per la pulizia del viso presentate per la prima volta al “Sana 2017”: l’Acqua Shake, struccante bifase di cui parleremo a breve, e il Creamy Cleanser, un latte detergente. Questa gamma è frutto di un lavoro molto lungo, durato quasi due anni, di ricerca e di selezione per la composizione dell’INCI, fino a quando non si è raggiunto il risultato prefissato: ovvero creare prodotti per il démaquillage che liberino dall’assillo di dover strofinare sempre a lungo la pelle, anche quella più sensibile e delicata.

Aqua Shake è infatti un innovativo cosmetico multifunzione che grazie alla sua formulazione con Rosa centifolia, Aloe, Opuntia, Camomilla, Amamelide e oli di Girasole e Jojoba, strucca, deterge, idrata e rivitalizza eliminando ogni traccia di trucco, anche il più resistente.

INCI: Aqua, Glycerin, Rosa centifolia flower water, Aloe barbadensis leaf juice (*), Helianthus annuus seed oil (*), Polyglyceryl-4 caprylate, Opuntia ficus-indica extract, Simmondsia chinensis seed oil (*), Chamomilla recutita flower extract, Hamamelis virginiana leaf extract, Sodium lauroyl glutamate, Potassium sorbate, Benzyl alcohol, Decyl glucoside, Diglycerin, Sodium benzoate, Citric acid, Sodium dehydroacetate, Sodium hydroxide, Potassium hydroxide, Parfum. *Da agricoltura biologica certificata.

Il punto di forza, nella formula, come possiamo vedere, risiede nel succo di Aloe Vera certificata Biologica e nell’estratto di Opuntia (pianta del Fico d’India), che arricchiscono la sua azione con effetti antiossidanti, cicatrizzanti, riepitelizzanti e con il giusto apporto di vitamina C, vitamina E e provitamina B5.

Una diligente vanitina sa (o dovrebbe sapere ormai) che il primo step fondamentale per una perfetta cura della pelle del viso è un’efficace detergenza. La daily routine prevede, infatti, che al mattino e alla sera sia necessario rimuovere ogni tipo di impurità: sebo, sudore, cellule morte, polvere, smog e make-up. La detersione della cute, però, deve essere effettuata con prodotti non aggressivi e non troppo sgrassanti, che rispettino e non alterino il nostro film idrolipidico cutaneo, quella sottile pellicola protettiva naturale che riveste la pelle, composta appunto da acqua e lipidi.

Proprio per la natura della nostra pelle e dello sporco, che è essenzialmente grasso, non è possibile perciò lavarsi con la sola acqua, poiché quest’ultima non ha sufficiente forza per scioglierlo (ricordatevi sempre il principio chimico del “similia similibus solvuntur”, il simile scioglie il simile). Nei detergenti la funzione lavante è svolta quindi dal tensioattivo, sostanza la cui struttura molecolare bipolare (immaginatela come un palloncino in cui la testa è idrofila mentre la coda è lipofila) fa da “ponte” e permette la formazione di un’emulsione tra acqua e sporco grasso, che può essere poi rimossa con il risciacquo. La famosa micella non è altro, quindi, che una sfera composta da aggregati di molecole di tensioattivo, disposti come petali attorno al nucleo di impurità.

A seconda della loro composizione i detergenti possono effettuare quindi una detersione per contrasto (o micellazione) quando si utilizzano tensioattivi/emulsionanti oppure per affinità, senza sostanze tensioattive, eliminando lo sporco con olio o sostanze sebo-affini.

Data questa, spero non troppo barbosa, premessa tecnica ci risulterà più chiaro, quindi, comprendere che quello che distingue le varie tipologie degli struccanti per il viso è principalmente l’uso del tensioattivo e la presenza o proporzione della fase oleosa.

Mentre se con gli oli detergenti parliamo di detersione per affinità, un peculiare esempio di detergente per contrasto invece è l’acqua micellare, la cui composizione tipo è: acqua + solvente/umettante + tensioattivo + eventuali estratti. Funziona in maniera simile ad un latte detergente con la differenza che non contiene quota grassa. Nello struccante bifasico abbiamo invece le due fasi: una oleosa e una acquosa quasi in parti uguali. Questo tipo di prodotto è più efficace quando si tratta di dover rimuovere e sciogliere il maquillage più resistente, soprattutto sugli occhi e sulla zona perioculare dove la pelle, più sensibile e sottile, non deve essere stressata o strofinata.

Il nostro Aqua Shake è riuscito a racchiudere la delicatezza e freschezza dell’acqua micellare al potere dello struccante bifasico poiché la sua formulazione include un mélange di oli leggeri e di tensioattivi di origine vegetale con buona tollerabilità cutanea e oculare, non irritanti, a basso impatto ambientale ed elevata biodegradabilità. Il tutto arricchito poi da estratti vegetali idratanti e lenitivi.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le più importanti sostanze funzionali contenute al suo interno.

Principali attivi funzionali

  • Acqua di Rosa Centifolia – Pulisce e idrata in modo naturale, ha proprietà calmanti, rinfrescanti e anti-aging. E’ adatta sia alle pelli secche, delicate e sensibili facilmente arrossabili che a quelle grasse, grazie alla sue virtù astringenti, sebo regolarizzanti e purificanti.
  • Succo di Aloe Barbadensis – È il succo mucillaginoso contenuto nei tessuti parenchimatici interni delle foglie di Aloe barbadensis (Aloe vera) e ottenuto per spremitura a freddo. Principalmente costituito da polisaccaridi, fitosteroli, vitamine, enzimi, oligoelementi ed aminoacidi agisce principalmente come idratante cutaneo, ma possiede anche proprietà antifungine ed antimicrobiche, cicatrizzanti e disarrossanti. I fitocostituenti dell’Aloe sembrano inoltre essere in grado di stimolare la produzione di collagene ed elastina.
  • Olio di Semi di Girasole – Ricco di Vitamina E, squalene, acidi grassi, lecitina, carotenoidi e tocoferoli ha un’azione idratante, nutriente, emolliente e antiossidante.
  • estratto di Fico d’India sicilianoL’Opuntia è una pianta adoperata tradizionalmente dalla cultura contadina come rimedio emolliente ed anti-infiammatorio. I cladodi, le grandi pale spinose, contengono un gel dalle proprietà molto simili a quelle del più conosciuto Aloe. La composizione fibrosa è ricca di mucillagini e pectine, a cui viene attribuito un alto potere anti-ossidante e riepitelizzante, addirittura superiore a quello dell’Acido Ialuronico. Può essere utilizzato per lenire la pelle ustionata o graffiata, gli eritemi o curare i foruncoli.
  • Olio di jojoba – Vanta proprietà protettive, nutrienti, emollienti ed ammorbidenti; anti-age, disinfettante, antimicotico naturale. Aiuta a regolare la produzione di sebo della pelle grassa.
  • Estratto di Camomilla – Si ottiene dai capolini della Chamomilla Recutita, ha marcate proprietà lenitive, anti-infiammatorie, anti-irritanti, rigeneranti e decongestionanti. Idrata, ammorbidisce e purifica la pelle.
  • Estratto di Amamelide – Ricco di tannini e flavonoidi. Astringente, vasotonico, cicatrizzante, lenitivo, dermopurificante. 

RITUALE DI APPLICAZIONE

Agitare bene il flacone per far miscelare le due fasi, versare il prodotto su un dischetto (di cotone usa e getta oppure in tessuto riutilizzabile) e massaggiare su viso e collo per rimuovere le impurità. Per il trucco più resistente, ad esempio sugli occhi, poggiate il paddino e lasciatelo agire qualche istante e massaggiate con movimenti delicati dall’alto verso il basso, senza strofinare. Aiutatevi con un cotton fioc, eventualmente, per eliminare i residui nella rima interna e sotto cigliare. Risciacquate, applicate il tonico e procedere all’abituale routine di bellezza. Può essere utilizzato anche sulla pelle non truccata, per un effetto detergente e purificante.

Ricordate che tutti gli struccanti, che siano micellare, bifasico, latte detergente ecc…è consigliabile sciacquarli sempre con acqua, anche se non viene indicato sulla confezione, sia per portar via del tutto lo sporco/trucco, sia per evitare che sostino sulla pelle solvente, emulsionanti o tensioattivi che possano minare l’integrità della cute e sensibilizzare.

COSA NE PENSO

La prima cosa che mi ha intrigato, mentre studiavo la scheda tecnica sul sito, vi confesso sia stato un video dimostrativo dell’azienda in cui si prova la rimozione di una scritta, fatta su mano, con pennarello indelebile. Spinta da scetticismo (ricordate l’incredulità di San Tommaso? Ecco!) ho voluto ripetere su di me il test: ed effettivamente ragazze l’inchiostro è andato via tutto senza alcuna fatica! Mi sono venuti in mente i bei tempi della scuola d’arte, penso che sarebbe stato proprio comodo per non girare con le dita impiastricciate dopo le ore di disegno. Credo sia un prodotto molto valido e che Defa Cosmetics abbia fatto centro creando uno struccante bio performante, efficace ma al contempo gentile. La texture è leggera, un fluido acquoso giallino, dal profumo golosissimo, dolce, di vaniglia (la fragranza è ipoallergenica). Funzionalissimo l’erogatore a pompetta che permette di dosare senza sprechi il liquido.

Dissolve il make-up sia biologico che tradizionale e long lasting, senza irritare o lasciare quella fastidiosa patina oleosa che fa appannare gli occhi. Non ingrassa e non appesantisce la pelle del viso che in seguito risulta anzi elastica e tonificata.

Nel gruppo di Vanity, sapete, spesso ci divertiamo a condividere quelle che abbiamo soprannominato le “sindoni”, delle vere e proprie immagini artistiche che fuoriescono dallo struccaggio senza sfregamento. Ve ne mostro un esempio creato con il Defa, dove potete ammirare, ciglia dopo ciglia, l’impronta realistica del mio mascara trasferita su dischetto!

Quindi se cercate finalmente un prodotto che non vi faccia svegliare come un panda, che bruci o arrossi, che non vi lasci la pelle unta, di sicuro questo è lo struccante che fa per voi. E perché no, potrebbe tornare utile anche a mamme e maestre per ripulire le manine dei loro piccoli artisti!

Alla prossima!

Informazioni aggiuntive

  • Denominazione: Aqua Shake Struccante Bifase Bio
  • Brand: Defa Cosmetics Skin Care
  • Formato: Flacone con erogatore
  • Quantità: 200 ml – 6,76 fl.oz
  • Prezzo: 18,90 €
  • PAO: 6 mesi
  • Formulato senza siliconi, petrolati, parabeni, pegs, ftalati, edta, ogm, sls, sles, bha, bht, olio di palma, lanolin e fragranze sintetiche.
  • Materie prime di agricoltura biologica certificata, 100% NATURALE, 100 % Vegan, 100% Cruelty Free, Dermatologicamente testato
  • Dove acquistare: Nella sezione SCONTI del Blog trovate tutti i siti partner di Vanity Space con tanti coupon sconto dedicati a noi Vanityne!

27 risposte a “DEFA – Aqua Shake, lo struccante Bifase Bio”

  1. Giorgia Arcangeli Giorgia Arcangeli ha detto:

    Bellissima recensione Imma! Anche la premessa più tecnica, un po’ di ripasso delle basi non fa mai male. Sto iniziando a cercare un bifasico che possa piacermi, fino ad ora ho sempre usato micellare con olio mischiati direttamente sul pad…Questo mi ispira, potrei iniziare con lui e sono quasi certa che inizierei col piede giusto!

  2. Lunika Lunika ha detto:

    Questo prodotto mi ha tentato tantissimo da quando l’ho visto nei primi video sai! Spero che prima o poi Defa approdi anche nella mia città 😉

  3. Tartanina Tartanina ha detto:

    Questo bifasico mi ispira proprio..ne ho provati alcuni e devo dire che non sono rimasta granchè soddisfatta ed ancora sto cercando il mio struccante perfetto..proprio l’ingrediente dell’aloe vera mi incuriosisce..grazie per la chicca ^^

  4. Monica Masina Monica Masina ha detto:

    Complimenti per l’accurato articolo Imma, proverò senz’altro questo struccante bifasico. Stavo proprio cercando un unico prodotto per viso ed occhi!

  5. Chiara Fibbi Chiara Fibbi ha detto:

    Ma lo sai che questo prodotto mi piace proprio? è furba la combinazione della formula, intelligente l’erogatore e, a quanto pare, molto efficace! decisamente un punto assegnato da Defa per il suo debutto nel panorama skincare!

  6. Cristinadiva Cristinadiva ha detto:

    Grazie per l’ articolo, e ho trovato importante anche la premessa tecnica e per nulla barbosa 😉 ho appena finito il mio struccante bifasico con cui non mi sono trovata benissimo e cercavo una valida alternativa e forse l ho trovata.

  7. Angelica Angelica ha detto:

    Complimenti per la bellissima bellissima review Imma ❤️❤️❤️❤️❤️ un prodotto super interessante!

  8. Mariasrmaria Mariasrmaria ha detto:

    Complimenti Imma per la cura e i dettagli superesaustivi del tuo articolo!
    Aspettavo con ansia questa recensione perché ne avevo sentito parlare bene un po’ in giro…ma si sa..noi Vanityne inside, se non sono la capa Elena o le ns care e preparatissime admin a proferire l’ultima parola..non ci accontentiamo mai!
    Spero farete la recensione anche dell’altro prodotto, il latte detergente, perché è una tipologia di prodotto a cui non mi sono mai avvicinata,ma se è valido potrei pensarci su…
    Grazie e un bacio!

  9. Ladyvissia Ladyvissia ha detto:

    Assolutamente da avere lo puntavo da un po’, per una faticona come me trovare qualcosa che mi faccia combattere la pigrizia non è cosa da poco! Grazie dell’articolo!

  10. Lea Bernasconi Lea Bernasconi ha detto:

    Bellissima recensione, grazie. Non credo proverò questo prodotto, perché sto avendo problemi di irritazione con tutti gli struccanti bifasici.

  11. Federica Pecorara Federica Pecorara ha detto:

    Sto girando tra blog e page da giorni per avere informazioni sul bifasico. Che l’abbia trovato? Anche perché io mi devo decidere a fare il primo ordine online!

  12. Sara Paolo Sara Paolo ha detto:

    Complimenti , come sempre , per l’accurata recensione.
    Lo struccaggio è la parte della mia routine che più preferisco, perché libera la pelle da tutte le impurità e le polveri che si depositano nell’arco della giornata . È incredibile come anche solo struccarla bene , riesca a darmi quella sensazione di leggerezza e pulizia, ovvio che poi bisogna continuare con i vari step ma per me questo passaggio come ho già detto è fondamentale. Ho un amore particolare verso gli struccanti, cerco di sceglierli sempre mirati per il mio tipo di pelle. Fino ad oggi, grazie a Vanity , ho testato varie cose . Alcune sono andate bene, altre non facevano al caso mio. Questo prodotto mi incuriosisce molto , ragion per cui non mancherò di provalo .

  13. Saradarca Saradarca ha detto:

    Dopo una recensione così accurata non vedo l’ora di provare questi prodotti!

  14. Aniela Nastasa Aniela Nastasa ha detto:

    Ottima alternativa, e non è soltanto un consiglio ma molto di più. Questo articolo contiene una larga gamma di spiegazioni, che sono la base della consapevolezza di quello che si usa e come funziona. Piano piano il mercato sta cambiando grazie a persone come voi che educano e crescono i acquirenti nel rispetto di se e della natura ❤️

  15. Cinzia Giuffra Cinzia Giuffra ha detto:

    Vanity crea nuovi bisogni 😍 mi piace il bifasico come struccante ma spesso mi ritrovo con con il comprare prodotti efficaci ma….. Un po’ dannosi.. Non sono fissata eccessivamente con inci ma credo che delle volte sia necessario rispettare il proprio corpo anche attraverso una cura maggiore con prodotti più affidabili!! Grazie Elena per la chicca 😘😘

  16. Sindhu 1975 Sindhu 1975 ha detto:

    E dopo questa splendida recensione, completa ed esaustiva, da diligente vanitina quale sono, vado a comprare questo prodotto. Dev’essere davvero un portento!!

  17. Maryangie83 Maryangie83 ha detto:

    Complimenti all’articolo per la cura i dettagli e la professionalità! Naturalmente viene solo voglia di provare questo prodotto!

  18. Natascia Strazieri Natascia Strazieri ha detto:

    Se avessi letto solo i principi attivi che contiene e le loro funzioni non avrei certo pensato ad uno struccante! Non pensavo che questa parte della skin care potesse fare così bene alla pelle, nonostante io mi trucchi molto la trascuro sempre, soprattutto la sera. Non sapevo molte cose di come funzionassero i vari tipi di struccanti! Grazie ❤ Anche io ho fatto l’artistico, la prova col pennarello indelebile è di tutto rispetto! Lo proverò.

  19. Delia Donvito Delia Donvito ha detto:

    Mi incuriosisce molto come prodotto, anche perché aloe e amamelide sono ingredienti adorati dalla mia pelle, mista e sensibile; Di fichi d’india faccio grandi scorpacciate e mia madre, siciliana, mi conferma l’utilizzo della mucillagine localmente

  20. Dritto dritto in Wishlist assieme al bifasico miss trucco!
    Appena smaltisco gli altri che ho in coda, lo provo sicuramente!!!

  21. Carey.p Carey.p ha detto:

    Gli struccanti mi ispirano sempre…quando (se) riuscirò a finire le scorte questo andrà dritto in wishlist! 😍

  22. Gloriachi Gloriachi ha detto:

    Molto interessante questo bifasico! Lo voglio assolutamente provare non appena termino quello di Misstrucco, adoro anche il pack😍

  23. Misscandy Misscandy ha detto:

    Mi incuriosisce molto questo prodotto, da provare!..grazie per il bellissimo articolo!

  24. Selene Selene ha detto:

    Questo prodotto era già in wishlist ma adesso lo voglio più di prima!!! 🙂
    Mi ha colpito per il fatto che racchiude in sè l’efficacia della micellare e degli oli….da provare.

  25. Virna77 Virna77 ha detto:

    Che bel prodotto… ovviamente da provare il prima possibile!!!

  26. Susanna Puopolo Susanna Puopolo ha detto:

    Grazie per le notizie,come sempre,peziosissime. Da buona siciliana non posso non provare i prodotti di questa azienda e da vanitina diligente non posso non aggiungerlo alla routine. Grazie!!!

Lascia un commento