Make-Up

Couleur Caramel – Fondotinta Fluido Hydra Jeunesse

Buondì ragazze, bentornate sul Blog. Oggi vi parlo di un prodotto che ho avuto il piacere di provare grazie alla splendida collaborazione con Couleur Caramel: l’Hydra Jeunesse, Fondotinta Fluido uniformante e anti-age.

fondotinta-giusto

Voi sapete che non amo i fondotinta vero? non mi piacciono, non sopporto proprio la sensazione che mi lasciano sulla pelle, motivo per il quale cerco sempre di prediligere BB, CC, uniformanti, perfezionatori, ecc ecc.

L’Hydra Jeunesse? NON SEMBRA NEMMENO DI INDOSSARLO! Pronte a scoprirlo con me?

Iniziamo subito dall’inci!

INCI: aqua (water), glycerin, caprylic/capric triglyceride, rosa damascena flower water*, oleyl erucate, plukenetia volubilis seed oil*, prunus armeniaca (apricot) kernel oil*, polyglyceryl-6 stearate, persea gratissima (avocado) oil*, sesamum indicum seed oil*, olea europaea fruit oil*, argania spinosa seed oil*, triglyceride c10-18, stearic acid, palmitic acid, sodium hyaluronate, theobroma cacao (cocoa) seed butter*, alaria esculenta extract, polyglyceryl-6 behenate, benzyl alcohol, microcrystalline cellulose, tocopherol, cellulose gum, cellulose, sodium citrate, dehydroacetic acid, parfum (fragrance), d-limonene, geraniol, linalool, silica. [may contain (+/-) CI 77891 (titanium dioxide), CI 77491 (iron oxides), CI 77492 (iron oxides),CI 77499 (iron oxides), CI 77007 (ultramarine). * ingredienti da agricoltura biologica

Ora vediamo insieme gli attivi più importanti…

59645645 - dried damask rose.

Rosa Damascena – è un ingrediente cosmetico dalle molteplici proprietà e dall’azione immediata e performante. Risulta essere ottima come idratante, elasticizzante e tonificante, antinfiammatoria, rinfrescante e dal marcato potere antiage.

68199460 - hyaluronic acid. hyaluronic acid in skin-care products.

Acido Ialuronico naturale – (basso peso molecolare) ormai tutte conoscete perché vi faccio una testa tanta con questo attivo. Grazie al suo basso peso, mantiene l’idratazione della pelle e svolge un’importante azione anti-age.

32547462 - wakame seaweed on a white chinese spoon against burlap canvas

Estratto di Alga bruna – Alaria Esculenta (Juvenessence) conosciuta anche con il nome di Atlantic Wakame cresce in profondità nei fondali rocciosi del Nord America e del Giappone. E’ ricca di acidi grassi polinsaturi dall’alto potere tonificante e ricompattante. Agisce contro l’invecchiamento precoce delle cellule del derma e dell’epidermide, frenando e controllando la sintesi di progenina, proteina fondamentale responsabile dell’invecchiamento.

39599252 - dried capsule seeds fruit of sacha-inchi peanut on wooden table

Olio di Sacha inchi Bio (Plukenetia volubilis) I nativi del Perù conoscono questa pianta da migliaia di anni, ma solo di recente alcuni storici hanno scoperto che il suo uso risale al periodo Pre-Inca (oltre 3000 anni fa) grazie al ritrovamento di alcuni reperti in diverse tombe. Un vero e proprio elisir di bellezza grazie al suo potere antiossidante. Ricco di acidi grassi polinsaturi, dei gruppi degli Omega-3, Omega-6 e Omega-9; è inoltre ricco di proteine e delle vitamine E ed A. L’acido linoleico contenuto nell’olio etra vergine di Sacha inchi ha una percentuale estremamente più alta di quella di olio di soia, girasole e oliva. Grazie alla sua favolosa composizione, combatte l’azione dei radicali liberi in maniera profonda e mirata, regalando una pelle protetta e sana.

COME SI UTILIZZA:

Mettere un po’ di prodotto sul dorso della mano poi, utilizzando un pennello piatto (loro consigliano il pinceau n. 4 – LINK), la classica blender o le dita…ecco, prelevarne una parte e applicarlo partendo dal centro del viso fino all’esterno verso l’attaccatura dei capelli e lungo la linea dell’ovale.

*** Io uso un pennello kabuki a sezione piatta, tipo il n. 3 di PuroBio, ma spesso uso anche solo le mani ***

Non avrete nessuna difficoltà nell’applicazione, la texture è semi-fluida ed è davvero facilissimo da stendere ragazze. Alla fine lascia una sensazione di freschezza su tutto il viso davvero fantastica. Si adatta perfettamente alla pelle rendendo l’incarnato fresco, naturale, uniforme e radioso, proprio come piace a me.

COSA NE PENSO

E’ la prima volta che promuovo un fondotinta bio e se devo essere sincera, non credevo che questo momento sarebbe mai arrivato ^_^ Non si finisce mai di imparare ragazze.

Quando ho scelto il prodotto da testare, mi sono fidata delle vostre dritte, ed ho fatto molto bene. Credo di aver finalmente trovato il mio fondo bio. Adoro il suo fondersi con la pelle senza appesantirla, grazie alla coprenza media facilmente modulabile. Se desidero anche solo perfezionare l’incarnato, mi basterà calare la dose per ottenere un viso fresco, setoso e idratato.

Tutto questo grazie ad una texture innovativa estremamente impalpabile e sottile, ricca di attivi.

Se desiderate che il vostro fondotinta sia un vero proprio cocktail di ingredienti naturali benefici per la pelle, in grado di mantenerla sempre nelle migliori condizioni contrastando l’avanzare del tempo, l’Hydra Jeunesse è sicuramente quello che state cercando. Non vi resta che andare nella vostra Bio-Profumeria di fiducia, per vedere dal vivo questo fantastico prodotto.

COME SI PRESENTA

Il prodotto è inserito in un’elegante flacone da 30 ml in vetro serigrafato Couleur Caramel, con dosatore. Packaging perfetto per mantenere la formula sempre liquida, ma soprattutto per garantire che gli attivi rimangano “freschi” ed efficaci a lungo.

Il fondotinta Hydra Jeunesse è disponibile in 6 nuance e in un esclusivo formato:

colorazioni

La mia colorazione è la più chiara, ovvero la 21 – sottotono NEUTRO, è perfetta per le pelli chiarissime (è la più chiara di tutta la gamma).

colorazione

  • Prezzo: 35.90 euro
  • Certificazioni: EcoCert
  • Tipo di pelle: Tutte
  • Dove acquistare: potete trovarlo online da Libellula Bio

Sono sicura che molte di voi hanno già avuto modo di provare questo prodotto…fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti…alla prossima ragazze ^_^

logo

26 risposte a “Couleur Caramel – Fondotinta Fluido Hydra Jeunesse”

  1. elenalice ha detto:

    Finalmente sono riuscita a leggere questo articolo con calma e attenzione!Dato che anch’io ho sempre concepito il fondotinta come qualcosa di fastidioso,pesante e occlusivo,li ho sempre evitati come la morte( ahahahha)motivo per cui ho sempre usato solo perfezionatori al max cc e bb,l’idea che tu abbia le stesse mie esigenze e ti sia trovata bene ovviamente mi alletta tanto,motivo x cui lo proverò sicuramente anche perché con un inci così prezioso merita almeno,ma dico almeno,di essere provato,lo ialuronico,la rosa damascena mi avevano già convinta x non parlare degli altri ingredienti ed oltretutto nonostante ci sia l’argan che è il nemico n-1 x la mia pelle,vedo che non è tra i primi posti e solitamente quando è così nn mi da fastidio e nn mi provoca imperfezioni sottocutanee varie.Non vedo l’ora di riuscire a provarlo anche perché x le grandi occasioni un fondotinta sarebbe utile averlo!Grazie Ele ♡

  2. Sara Castellano ha detto:

    L’ho ordinato da poco … sono davvero curiosa !!!!

  3. simona bruno ha detto:

    Ottima recensione! Sicuramente il prodotto mi incuriosisce veramente tanto. Da provare assolutamente!

  4. simonamora ha detto:

    Grazie Elena per la tua recensione!!!! Mi piacerebbe provarlo, ora mi organizzo per acquistarlo….

  5. caterina ha detto:

    Buongiorno!
    Sto usando questo fondotinta da un po’ di tempo. Il prodotto è sicuramente ottimo.
    Premesse: ho 55 anni, una pelle non troppo segnata ma discromica ed olivastra .
    Questa texture su di me non risulta abbastanza coprente. Ho anche fatto l’errore di comprare una colorazione troppo scura, nonostante abbia swatchato in negozio.
    Forse dovrei miscelarlo con una versione più chiara.
    In ogni caso ha una buona tenuta nonostante io non usi alcun tipo di primer.

  6. gracy ha detto:

    Wow!!! Per pelle mista è indicato? Io ho lo stick CC e lascia il viso leggermente lucido.

  7. raffaellaforame ha detto:

    Grazie Elena come sempre le tue recensioni sono chiare, e fanno venire voglia di provare subito il prodotto, appena le finanze lo permetteranno lo provero’ di sicuro

  8. francesca ha detto:

    Ebbene si,ho provato anche io questo fondotinta e anche se era una quantità minima perché mi è stato dato un po’di prodotto da provare,posso dire che è veramente un buon prodotto.Texture fluida,si fonde perfettamente con il mio incarnato.Ho provato la colorazione n 23 perché la 21 è troppo chiara,la 22 ha un sottotono decisamente rosato e la n 23 è perfetta.Per me la pecca è nel prezzo,ma se il gioco vale la candela,sono soldi ben spesi.:-)

  9. Eljse ha detto:

    Anche io l’ho provato, per me che ho la pelle mista con zona T che si lucida funziona solo con cipria e nessuna crema idratante sotto, altrimenti mi si scoglie subito. Tutti piccoli inconvenienti facilmente risolvibili, l’unico vero problema che non me lo ha fatto comprare è stato il colore: ho provato il più chiaro ed è scuro e un po’ giallino per me…
    Io sono una NW10 di MAC/Fair Neutral di Neve, con sottotono rosa glaciale da tedesca, e purtroppo si nota che non va bene per me 🙁 Ma nel bio ,per ora, i colori come i miei non sono stati ancora presi in considerazione , sigh!

  10. La Giovy ha detto:

    Grazie Elena, cercavo un fondotinta bio! Lo proverò sicuramente

  11. vale_umif ha detto:

    Io l’ho provato grazie a una piccola Jar che mi hanno dato in profumeria ma pirulicchia è possibile? Faccio lo scrub due volte a settimana al viso ed in più aspetto che la crema viso si asciughi, ho pelle normale/mista nella zona T, peccato perché l’effetto mi piace molto!

  12. SandraP ha detto:

    Carissima Elena, sono appena iscritta e ho subito una domanda: la tua recensione è come sempre perfetta, come tutte quelle che ho letto sino ad oggi, ma vorrei sapere se questo fondotinta può andar bene anche per una pelle mista come la mia;mi piacerebbe provare una volta tanto un fondotinta non troppo pesante. Grazie

  13. lovemakeuppb ha detto:

    Elena anche io lo applico con il kabuku piatto di puro bio e mi trovo molto bene.
    Ha una coprenza media e la cosa che adoro di più è che idrata e non lo sento sulla pelle. La sensazione è proprio quella di non avere nulla.
    È altamente idratante sulla mia pelle per cui necessità per forza di una cipria.
    Io per renderlo più coprente applico la cipria colorata puro bio ma poiché quest’ultima non mi tiene a bada il lucido, applico sopra un ulteriore strato di cipria Hollywood di Neve.
    Prisca

  14. Pena Helena ha detto:

    Elena, bel articolo. Anch’io cerco da tempo in fondotinta bio. Provato tanti senza succede. Domani subito a cercare questa nuova speranza!

  15. giuvale beauty ha detto:

    Ciao Elena, grazie per questo post.
    Avevo provato in passato il fondo in stick e me ne ero innamorata ma causa prezzo, ho sempre rimandato l’acquisto.
    Pensi che questo sia adatto anche per la pelle mista o è cosi idratante da appesantirla e far lucidare la zona T?
    Un bacio

  16. Saradipaolo ha detto:

    È da un po’ che “corteggio” quest’azienda, ho comprato solo un blush ed è ottimo. Ero curiosa di sapere cosa ne pensavi , così vado dritta all’acquisto 🙂

  17. nina stan ha detto:

    grazie…sicuramente lo proverò

  18. Ilaria87 ha detto:

    Mannaggia un nuovo bisogno Elena!!! Però un fondo bio che convince te dev’essere sicuramente super validissimo… Inizierò la ricerca, grazie!!

  19. Mariateresa Bisceglie ha detto:

    Come sempre le tue recensioni fan venir voglia di comprarlo subito

  20. florentina ha detto:

    Ciao Elena , molto interessante questa recensione, vorrei provarlo ma non ho una bioprofumeria vicino , e non saprei che colore prendere …

  21. ElisaTiSveloUnTrucco ha detto:

    *_* *_* io devo assolutamente provarlo!! ultimamente la mia pelle fa i capricci…non la sto proprio capendo! E qualsiasi fondo che metto non lo sopporta proprio…magari questo qui fa al caso mio!!! grazie ele :*

Lascia un commento